Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Monza e della Brianza

NOTIZIE

 

 Tentativo di conciliazione tenuto in Prefettura

Nel pomeriggio di ieri, 19 maggio 2015, si è svolto, in Prefettura, il tentativo di raffreddamento e conciliazione, ai sensi della legge n. 146/90, così come modificata dalla legge n. 83/2000, in materia di sciopero nei servizi pubblici essenziali, richiesto  dalle Organizzazioni Sindacali FP CGIL, CISL FP,  UIL F.P.L. e DICCAP, con nota del 30 aprile 2015, in relazione alla vertenza in atto con i Comuni di Desio, Lissone e Muggiò sulle modalità di attuazione della gestione associata del servizio di presidio serale da parte della Polizia Locale.

L’attivazione del servizio associato, prevista in attuazione di apposita convenzione sottoscritta dalle predette Amministrazioni comunali si inserisce nel quadro più ampio del patto di sicurezza urbana siglato tra gli stessi Comuni.

L'incontro ha fatto seguito al precedente, tenutosi il  7  maggio scorso, al termine del quale la procedura di conciliazione era stata sospesa per consentire alle parti di esaminare congiuntamente alcuni aspetti della realizzazione dei servizi, con l'intesa che  si sarebbero incontrate nuovamente, in Prefettura, entro il 19 maggio.

Dopo ampia e approfondita discussione, nonostante la iniziale divergenza delle posizioni delle parti, il tentativo di conciliazione si è concluso con esito positivo, consentendo l’avvio della sperimentazione.

Pubblicato il 21/05/2015 ultima modifica il 21/05/2015 alle 09:59:15

 ACCORDO DI COLLABORAZIONE PROMOSSO DAL PREFETTO, GIOVANNA VILASI, PER ATTIVARE INTERVENTI DI SUPPORTO NELLE SITUAZIONI DI EMERGENZA ABITATIVA

Si è svolto oggi, presso la Prefettura, l'incontro per la valutazione dei risultati dell'Accordo di collaborazione promosso dal Prefetto, Giovanna Vilasi, nell'ambito della Conferenza Permanente, per attivare interventi di supporto nelle situazioni di emergenza abitativa.
Pubblicato il 18/05/2015 ultima modifica il 21/05/2015 alle 09:48:15

 Sorteggio revisori dei conti, giorno 21 Maggio 2015, Comuni di : Cornate d'Adda, Bellusco, Sovico, Arcore, Monza

Si rende noto che, in data 21 Maggio 2015, presso questa Prefettura -U.T.G. - Ufficio Area II Raccordo Enti Locali e Consultazioni Elettorali, ai sensi del Decreto del Ministro dell'Interno del 15 febbraio 2012, n.23, si procederà, in seduta pubblica, all'estrazione dall'elenco dei revisori dei conti degli enti locali, dei nominativi utili per il rinnovo dell'organo di revisione dei seguenti Comuni:

Ore 11.30 - Comune di Cornate d'Adda
Ore 11.45 - Comune di Bellusco
Ore 12.00 - Comune di Sovico
Ore 12.15 - Comune di Arcore
Ore 12.30 - Comune di Monza
Pubblicato il 13/05/2015 ultima modifica il 13/05/2015 alle 15:39:18

 Richiesta di cittadinanza, dal 18 maggio 2915 grazie al nuovo sistema informatizzato messo a punto dal Dipartimento per le Libertà Civili e l'Immigrazione del Ministero dell'Interno è ON LINE !

Dal 18 maggio prossimo partirà il nuovo servizio - messo a punto dal dipartimento per le Libertà Civili e l'Immigrazione del ministero dell'Interno - per l'invio telematico della domanda di conferimento della cittadinanza italiana.
 
I vantaggi dell'acquisizione on line consentiranno nello snellimento della fase di inserimento nel sistema informatico 'Sicitt' e nella scomparsa dei modelli cartacei.
 
Come fare per presentare telematicamente la domanda di conferimento
 
Il richiedente compilerà la domanda, utilizzando le credenziali d'accesso ricevute a seguito di registrazione sul portale dedicato, e la trasmetterà in formato elettronico all'indirizzo : https://cittadinanza.dlci.interno.it
 
 
unitamente ad un documento di riconoscimento, agli atti formati dalle autorità del Paese di origine ( atto di nascita e certificato penale ) ed alla ricevuta dell'avvenuto pagamento del contributo di euro 200,00 previsto dalla legge n.94/2009.
 
Dal 18 maggio al 17 giugno prossimo sarà possibile acquisire le istanze di concessione della cittadinanza italiana sia in formato cartaceo che in formato elettronico, mentre dal 18 giugno 2015 le domande verranno acquisite esclusivamente con modalità informatica .
 
Pertanto, si sottolinea che, a partire da tale data, eventuali istanze pervenute in forma cartacea non potranno più essere accettate ed istruite.
 
In allegato le modalità operative della nuova procedura informatica.
 
 
 
 
 
 
 
 
Pubblicato il 07/05/2015 ultima modifica il 13/05/2015 alle 11:05:08

 Estrazione Revisore dei Conti , procedura di estrazione a sorte del revisore dei conti dei Comuni : Carnate, Veduggio con Colzano, Ceriano Laghetto, Biassono

Si rende noto che, in data 7 Maggio 2015, presso questa Prefettura -U.T.G. - Ufficio Area II Raccordo Enti Locali e Consultazioni Elettorali, ai sensi del Decreto del Ministro dell'Interno del 15 febbraio 2012, n.23, si procederà, in seduta pubblica, all'estrazione dall'elenco dei revisori dei conti degli enti locali, dei nominativi utili per il rinnovo dell'organo di revisione dei seguenti Comuni:

Ore 9.30 - Comune di Carnate
Ore 10.00 - Comune di Veduggio con Colzano
Ore 10.30 - Comune di Ceriano Laghetto
Ore 11.00 - Comune di Biassono
Pubblicato il 05/05/2015 ultima modifica il 05/05/2015 alle 11:00:04

 
Torna su