Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Milano

NOTIZIE

 

 Bonifica ordigni bellici rinvenuti a Segrate presso lo Scalo merci Milano-Smistamento, vicino l'area FS 'Terminal Italia", Via Rivoltana, 50/A

Domenica 28 novembre gli specialisti del 10° Reggimento Genio Guastatori bonificheranno un ordigno bellico inesploso rinvenuto in un cantiere a Segrate, presso lo Scalo merci Milano-Smistamento, vicino l'area FS 'Terminal Italia" di Via Rivoltana, 50/A.

Si tratta di una bomba d'aereo da 500 libbre residuato bellico della seconda guerra mondiale, di nazionalità inglese con un peso di 227 kg ed una carica di 137,6 kg di esplosivo TNT.

I militari rimuoveranno i dispositivi di innesco sul posto tramite despolettamento e trasporteranno gli ordigni neutralizzati nel sito dove saranno fatti brillare, nell'area verde tra le vie Bruno Buozzi e Giorgio Gaber a Segrate.

Le operazioni si concluderanno in un'unica giornata.

Il 10° Reggimento Genio Guastatori ha già realizzato le strutture di contenimento intorno agli ordigni (c.d. "camera di espansione") che, in caso di un'eventuale esplosione accidentale, riduce il raggio dell'area di danno nel caso dell'ordigno rinvenuto da 1386 a 447 m .

Per eseguire in piena sicurezza il despolettamento la zona sarà quindi totalmente evacuata per un raggio di 447 metri dall'ordigno, con conseguente blocco della circolazione stradale, ferroviaria e aerea, e interdizione delle aree verdi.

L'evacuazione della popolazione all'interno della zona di sicurezza (119 persone divise in 36 nuclei familiari) inizierà alle ore 7 di domenica 28 novembre e si prevede sia completata entro le ore 09:00.

Le persone che saranno ospitate principalmente in una vicina scuola comunale e per chi ne dovesse fare richiesta in un albergo sito nelle immediate vicinanze dello Scalo ferroviario messo a disposizione da RFI (Rete Ferroviaria Italiana).

Per eventuali soggetti positivi al COVID o in quarantena l'evacuazione sarà disposta secondo un apposito protocollo sanitario predisposto dall'Agenzia Tutela della Salute della Città Metropolitana di Milano.

La viabilità sarà modificata durante le operazioni: il Compartimento della Polizia Stradale della Lombardia - Sezione Polizia Stradale di Milano, in raccordo con le Polizie locali dei territori interessati ha individuato i percorsi alternativi; nelle allegate planimetrie è descritta la situazione di dettaglio.

L'organizzazione della bonifica è stata pianificata con appositi tavoli tecnici, sanitari e di viabilità, coordinati dalla Prefettura: sono stati analizzati tutti i rischi connessi alle operazioni di despolettamento e brillamento e predisposte le necessarie contromisure per assicurare il massimo livello di sicurezza per la popolazione.

Per tutta la durate delle operazioni il Centro Coordinamento Soccorsi - C.C.S. sarà riunito presso la Sala operativa di Protezione civile della Prefettura e assicurerà i collegamenti con l'I.C.P. (Incident Control Point) istituito presso l'Idroscalo di Milano e con la Sala operativa del Comando di Polizia locale di Segrate.

Pubblicato il 26/11/2021
Ultima modifica il 26/11/2021 alle 16:04:50

 Divieto di vendita alcolici in occasione dell'incontro di calcio Inter vs Shakhtar Donetsk,valevole per la Champions League 2021/2022.

Mercoledì 24 novembre, presso lo stadio Meazza, si disputerà l'incontro di calcio Inter vs Shakhtar Donetsk, valevole per la Champions League 2021/2022. 
In occasione della gara, per garantirne il regolare svolgimento, il Prefetto di Milano Renato Saccone ha vietato la somministrazione e la vendita di bevande alcoliche e superalcoliche, sia in forma fissa che ambulante, nonché la vendita per asporto di bevande in contenitori di vetro e lattine nella zona di San Siro e dintorni e nelle zone di Corso Como, della Darsena e del centro città.

 
Pubblicato il 22/11/2021
Ultima modifica il 22/11/2021 alle 17:08:57

 MILANO, 21 NOVEMBRE 2021. INCONTRO DI CALCIO 'INTERNAZIONALE F.C. VS S.S.C. NAPOLI". DIVIETO DI VENDITA DEI TAGLIANDI AI RESIDENTI NELLA REGIONE CAMPANIA.

Il Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive, nella seduta del 18 novembre 2021, ha ravvisato il concreto pericolo di azioni violente da parte delle frange estreme delle tifoserie ultras in occasione della partita di calcio INTERNAZIONALE F.C. vs S.S.C. NAPOLI, in programma domenica 21 novembre 2021 presso lo Stadio G. Meazza, suggerendo al Prefetto, quale misura preventiva, di adottare la prescrizione del divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella Regione Campania.

Ravvisata, pertanto, la necessità e l'urgenza di adottare le necessarie misure finalizzate ad assicurare la tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica in occasione della predetta competizione sportiva o, quantomeno, riducendo al minimo le occasioni di rischio connesse all'evento, il Prefetto di Milano, Renato Saccone, in aderenza alle osservazioni del succitato Comitato, con decreto adottato in data odierna, ha disposto il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella Regione Campania, anche se in possesso di tessera di fidelizzazione dell' "S.S.C. Napoli", fatti salvi i possessori di fidelity card della "Internazionale F.C.", con annullamento e rimborso di quelli eventualmente già emessi.

 

 

 

 

 

 
Pubblicato il
:

 Garanzia dei servizi sanitari presso la Fondazione Castellini Onlus di Melegnano ... Incontro in Prefettura di Milano

In data odierna si è svolto un incontro in Prefettura a cui hanno preso parte la Fondazione Castellini Onlus di Melegnano, la Cooperativa Sana Service di Pavia, le sigle sindacali FP CGIL, FISASCAT CISL, CUB e una rappresentanza aziendale dei lavoratori.

L'incontro ha fatto seguito alla comunicazione da parte della Cooperativa  dell'intenzione di interrompere, dal prossimo 15 novembre, le prestazioni sanitarie rese dal proprio personale presso la struttura socio-sanitaria di Melegnano, gestita dalla Fondazione. Tale decisione è stata motivata da difficoltà economiche, che avrebbero condotto al deposito di una istanza di fallimento nella giornata di ieri, e ha provocato l'apertura dello stato di agitazione del personale.

Considerato che le prestazioni in questione rappresentano servizi pubblici essenziali ai sensi della legge n. 146/1990, la Prefettura ha svolto una intensa attività di mediazione con tutte le parti coinvolte per assicurare la continuità del servizio di assistenza e cura degli ospiti della struttura nonché la salvaguardia dei posti di lavoro.

In esito al confronto è stato convenuto, d'intesa con tutte le parti in causa, che la Fondazione Castellini assumerà alle proprie dirette dipendenze i lavoratori della Cooperativa entro i prossimi 20 giorni, mantenendo i livelli retributivi attualmente goduti.

La Cooperativa ha garantito che, nelle more del completamento del processo di internalizzazione, il servizio verrà mantenuto secondo gli standard attuali.

I Sindacati hanno sospeso lo stato di agitazione per monitorare l'evoluzione degli eventi.

Proseguiranno le relazioni sindacali aziendali per gli aspetti non definiti nell'accordo prefettizio odierno.
Pubblicato il
:

 Celebrazioni del 4 novembre - Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate - deposizione delle corone al Sacrario di Sant'Ambrogio in onore dei Caduti milanesi.

Pubblicato il
:

 Giorno dell'Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate

Il Prefetto Renato Saccone alla serata celebrativa del Giorno dell'Unità Nazionale e della Giornata delle Forze Armate alla Società del Giardino
 
 
 
 
 
 
Pubblicato il
:

 Divieto di vendita di alcolici in occasione di Milan - Porto

In occasione della partita di calcio Milan vs Porto, valevole per la Champions League, in programma mercoledì 3 novembre presso lo stadio Meazza, il Prefetto ha decretato il divieto di somministrazione e vendita di bevande alcoliche.
 
 
Pubblicato il 02/11/2021
Ultima modifica il 16/11/2021 alle 09:36:14

 2 novembre - Basilica di Sant'Ambrogio - Messa in suffragio dei caduti di tutte le guerre e dei caduti in servizio.

 
 
Pubblicato il
:

 
Torna su