Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Milano

Patenti

Il Prefetto emette esclusivamente i provvedimenti di revoca, ritiro e sospensione della patente di guida nei casi e con le modalità previste nel nuovo Codice della Strada "C.d.S.". Alcuni casi di revoca, sospensione e ritiro della patente di guida:
  1. REVOCA (per carenza dei requisiti morali art. 120 del C.d.S.; violazione a norme di comportamento artt. 218, 86 del C.d.S. nonché per sentenza di condanna art. 224 del C.d.S.)
  2. RITIRO (per guida con patente scaduta di validità art. 126 del C.d.S. e per guida con patente estera da parte dei conducenti che risiedono in Italia da oltre un anno art. 136 C.d.S.)
  3. SOSPENSIONE (art. 218 C.d.S. per violazione a norme di comportamento del C.d.S,. con e senza rilevanza penale, nonché per lesioni personali colpose a seguito di incidente stradale art. 223 C.d.S. e per sentenza del giudice di condanna art. 224 del C.d.S.)

L’Ufficio Patenti risponde via pec (abilitata a ricevere anche email ordinarie), scrivendo al seguente indirizzo: patenti.prefmi@pec.interno.it , si invita ogni utente ad indicare SEMPRE un numero di telefono per essere ricontattati. Allo sportello telefonico, ogni lunedì dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e ogni mercoledì dalle ore 14.00 alle ore 16.00, chiamando lo: 02-77584605

Data pubblicazione il 04/10/2007
Ultima modifica il 23/09/2021 alle 11:46:15

Ultima modifica contenuto il 16/09/2021 alle 12:15:38
Vai a contenuto di:Sospensione


 
Torna su