Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Messina

Antiracket e Antiusura

   Dirigente Dell'Area:Dott.ssa Natalia RUGGERI
Email Dirigente Dell'Area: natalia.ruggeri(at)interno.it

Vittime reati di tipo mafioso, estorsione, usura, terrorismo e criminalità organizzata.

Funzionario Referente del Nucleo di Valutazione (estorsione e usura) Dott.ssa Katia Giunta
e-mail: katia.giunta@interno.it
Addetto: Sig.ra Giuseppa Costa
Orari di ricevimento: Dal Lunedì al Venerdì dalle 09:30 alle 12:30
Ubicazione dell'Ufficio: Primo piano - (stanza 6)
Email dell'ufficio:
Telefono:
 

Racket e usura destano un alto grado di allarme sociale. La risposta dello Stato è affidata a strumenti di prevenzione, contrasto e sostegno alle vittime. 

  • Ministero dell'Interno - Decreto 24 ottobre 2007, n. 220
Regolamento recante norme integrative ai regolamenti per l'iscrizione delle associazioni e organizzazioni previste dall'articolo 13, comma 2, della legge 23 febbraio 1999, n. 44 e dall'articolo 15, comma 4, della legge 7 marzo 1996, n. 108 , in apposito elenco presso le prefetture.
  • Accordo quadro per la prevenzione dell'usura e per il sostegno alle vittime del racket sottoscritto da Ministro dell'Interno, Governatore Banca d'Italia, ABI, ed altri. (Sez. Documenti scaricabili - vedi allegato1)
VADEMECUM SUI BENEFICI DI LEGGE A FAVORE DELLE VITTIME DELL'ESTORSIONE E DELL'USURA
 

Documenti scaricabili
 
 

Ultima modifica il 07/01/2015 alle 13:20

 
Torna su