Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Massa-Carrara

Premio Qualità PPAA III edizione


La Prefettura di Massa-Carrara è tra le 40 amministrazioni finaliste del  III premio qualità P.A.
 2010-2011 per approfondire:
http://www.qualitapa.gov.it/centro-risorse-caf/iniziative/premio-qualita/

L'Università di Pisa è da oggi un partner qualificato per la Prefettura di Massa-Carrara, è stato infatti siglato in via definitiva un protocollo d'intesa con il Dipartimento di Economia Aziendale dell'Università degli Studi di Pisa  che vede i due enti impegnati in un rapporto di collaborazione per i prossimi anni.

Il testo siglato dal prefetto di Massa-Carrara, dott. Giuseppe Merendino e dal prof. Iacopo Cavallini del Dipartimento di Economia Aziendale, prevede in sintesi:

1.            l'analisi, misurazione e valutazione delle performances organizzative ed individuali della Prefettura; 

2.            la prosecuzione del progetto già sviluppato nell'anno 2009 " Premiamo i risultati " con il supporto di un gruppo di lavoro, già costituito in Prefettura;

3.            lo scambio di conoscenze applicative e di esperienze concrete;

4.            la partecipazione ed il supporto alle reciproche attività;

5.            stage e borse di studio.

In occasione dell'incontro con la stampa locale, tenutosi al fine d'illustrare i temi oggetto della convenzione, il Prefetto ha tenuto a sottolineare l'importanza di questo progetto di lavoro  e della collaborazione con le strutture di ricerca universitarie. Ha inoltre ribadito l'impegno della Prefettura di Massa-Carrara nella ricerca di un costante miglioramento al servizio del territorio e dalla cittadinanza utilizzando strumenti a costo zero.

Da parte sua il prof. Cavallini ha espresso piena soddisfazione per il protocollo siglato, che rappresenta un valido strumento capace d'integrare le esigenze della ricerca e della didattica con quelle provenienti dal mondo del lavoro; il professore ha infine spiegato che grazie alla proficua collaborazione intrapresa tra la Prefettura  e l'Università di Pisa è stato anche possibile introdurre l'innovativo strumento " badget virtuale ", che permette di raggiungere maggiori livelli di efficienza nell'attività amministrativa dell'ente.

In collaborazione con il prof. Iacopo Cavallini del Dipartimento di Economia Aziendale  dell 'Università di Pisa è stata curata la pubblicazione di un articolo apparso sulla rivista Risorse Umane.
per approfondire:
http://infobrevetto.altervista.org/Risorse_Umane_4-5_2010_Prefettura_MS.pdf

La Prefettura inoltre è tra gli utilizzatori europei  del modello Caf che si basa sui principi della TQM (Total Quality Management)
per approfondire:
http://www.eipa.eu/caf/
----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La Prefettura di Massa-Carrara premiata dal Ministro per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione.
Com'è noto nel corso del 2009 la Prefettura di Massa-Carrara ha partecipato al concorso nazionale " Premiamo i Risultati " indetto dal Ministero della Pubblica Amministrazione e l'Innovazione.

I risultati del progetti e gli obiettivi raggiunti sono stati oggetto di un attento ed approfondito esame da parte dei valutatori inviati in questa sede. Il Ministro ha così ritenuto di dover attribuire all'ufficio apuano una " menzione " in virtù dell'impegno profuso e della particolare complessità dell'intervento.

 

Questo riconoscimento è stato consegnato del corso del Forum PA direttamente al prefetto dott. Giuseppe Merendino.

La sfida della qualità è un'impresa che vedrà impegnata tutta la pubblica amministrazione nei prossimi anni e la Prefettura di Massa-Carrara ha deciso di programmare, a partire da quest'anno, un impegno straordinario  per poter rispondere, in primo luogo, alle aspettative del cittadino.
Un Progetto Qualità nascerà nel corso di quest'anno grazie all'impegno del personale ed alla collaborazione del Dipartimento di Economia Aziendale dell'Università di Pisa.

Questa sezione del sito vi terrà aggiornati sui nostri nuovi progetti ed i nuovi obiettivi interni ed esterni.
link sintesi del progetto 2009






 


Ultima modifica il 04/03/2011 alle 12:52

 
Torna su