Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Massa-Carrara

Iniziative nella provincia

Il 30 maggio 2016 a Massa si è svolta la cerimonia per  l'intitolazione, autorizzata dalla Prefettura, della rotonda in Largo Unità d'Italia alle "Donne della Costituente". 
Il 1° Giugno, nell'ambito delle celebrazioni del 70°esimo Anniversario della Fondazione della Repubblica, per ricordare anche l'Anniversario della partecipazione al  voto delle donne,  a Carrara si è tenuto un incontro, organizzato dall'Assessorato Comunale alle pari opportunità, con la partecipazione degli studenti del Liceo Scientifico "Marconi", che ha ripercorso il processo storico che ha portato alla partecipazione delle donne al voto referendario del 2 giugno 1946, preceduto dalla partecipazione al voto amministrativo. Al predetto incontro, cui ha preso parte anche il Prefetto di Massa Carrara, dr.ssa Giovanna Menghini, gli intervenuti hanno sottolineato come la partecipazione delle donne al voto  abbia rappresentato una tappa fondamentale nella conquista dei diritti politici e dei valori democratici.
Nel  pomeriggio del  1° Giugno , presso la sala consiliare del comune di Massa si è svolta la cerimonia della consegna della Costituzione Italiana alle donne massesi che hanno preso parte al voto del 1946.
Le manifestazioni del 2 Giugno 2016 , 70° Anniversario della Fondazione della Repubblica, si sono svolte,  al mattino, con una cerimonia solenne in Piazza Aranci a Massa, alla presenza  delle autorità civili, militari e  religiose, ed alla cittadinanza. E' stata  deposta una corona ai caduti presso il  monumento dedicato all'Unità d'Italia da parte del Prefetto Giovanna Menghini unitamente alle Autorità locali. Successivamente, presso il Teatro "Guglielmi" di Massa, è stata data lettura del messaggio del Presidente della Repubblica e , dopo i saluti del Prefetto, sono state consegnate  le Medaglie d'onore conferite dal Presidente della Repubblica ai cittadini italiani, militari e civili, ed ai familiari dei deceduti, deportati o internati nel lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l'economia di guerra nel secondo conflitto mondiale. Si è proceduto, altresì, alla consegna  degli attestati nominativi e delle Medaglie commemorative, denominate "Medaglie della Liberazione, conferiti dal   Ministro della Difesa  a coloro che hanno partecipato alla Resistenza e alla Lotta di Liberazione.
Nella sera del 2 giugno , presso il teatro Guglielmi di Massa è stata messa in scena l'opera teatrale in dialetto locale denominata "La bela d'i tre aranci", che ha messo anche in luce il referendum che portò alla nascita della Repubblica italiana e la partecipazione del voto alle donne.
Sempre nella sera del 2 giugno, per celebrare il 70° Anniversario della Fondazione della Repubblica e il diritto di voto alle donne, presso il Cinema "Splendor" di Massa si è tenuta la proiezione del Film "Suffragette"  e a Carrara, organizzato dal Comune in collaborazione con il Circolo Carrarese Amici della Lirica "A. Mercuriali" si è svolto un concerto lirico che ha visto come ospite d'onore il mezzosoprano Sonia Ganassi.

Ultima modifica il 03/06/2016 alle 11:32

 
Torna su