Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Mantova

NOTIZIE

 

 19.3.2019 - IL PREFETTO HA INCONTRATO LA DELEGAZIONE DI A.I.S.M. MANTOVA

Nel pomeriggio odierno, il Prefetto di Mantova, dott.ssa Carolina Bellantoni, ha incontrato il Presidente della sezione mantova di A.I.S.M. Daniela Nicolai, unitamente al Vicepresidente Annalisa Bocchi.

Durante l'incontro, dopo una breve presentazione delle iniziative in campo, il Prefetto ha manifestato la massima disponibilità nel supporto all'attività di sostegno ed assistenza offerta dall'Associazione ai malati di sclerosi multipla, quali contributi alla promozione del benessere collettivo.

A conclusione dell'incontro, è stata donata al Prefetto la tradizionale gardenia dell'Associazione.

Pubblicato il :

 20.3.2019 - IL PREFETTO HA INCONTRATO LA DELEGAZIONE DI CONFARTIGIANATO DI MANTOVA

Nella mattinata odierna, il Prefetto di Mantova, dott.ssa Carolina Bellantoni, ha proseguito negli incontri con le associazioni di categoria e gli organismi rappresentativi della realtà economica e produttiva, ricevendo il Presidente di Confartigianato Mantova, Lorenzo Capelli, ed il Vicesegretario provinciale Christian Bertellini.

L'incontro ha costituito l'occasione per illustrare al Prefetto le principali iniziative programmate dalla locale Confederazione, tra cui l'importante workshop organizzato il prossimo 23 marzo nel Comune di Porto Mantovano.

Il Prefetto ha ribadito la piena disponibilità dei propri Uffici nell'ascoltare le istanze e le necessità rappresentate dagli operatori economici attivi sul territorio, assicurando, nel contempo, il pieno coinvolgimento degli stessi nei progetti di promozione della legalità e della sicurezza, in quanto attori fondamentali nel generale processo di rafforzamento del tessuto sociale.

Pubblicato il :

 AGENZIA DEL DEMANIO - Avviso di vendita terreni agricoli prot n. 271 del 13-03-2019

Si pubblica l' avviso di vendita prot. n. 2019/271 del 13.03.2019 dell'Agenzia del Demanio - direzione regionale Lombardia, al fine di fornire la massima pubblicità alla vendita di terreni di proprietà dello Stato ai sensi ai sensi dell'articolo 66, comma 1, del D.L. n. 1 del 24.01.2012, convertito in legge, con modificazioni, dall'art. 1, comma 1, L. 24.03.2012, n. 27.
Pubblicato il 19/03/2019
Ultima modifica il 19/03/2019 alle 13:09:03

 19.3.2019 - RIFIUTI - RIUNIONE DEL COMITATO PROVINCIALE PER L'ORDINE E LA SICUREZZA PUBBLICA

Nella mattinata odierna, si è tenuta una riunione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto di Mantova, dott.ssa Carolina Bellantoni, dedicata all'implementazione dei controlli sugli impianti e sui siti di lavorazione e stoccaggio di rifiuti, presenti sul territorio provinciale.

All'incontro sono intervenuti, oltre ai vertici provinciali delle Forze di Polizia, il Procuratore della Repubblica di Mantova, il Presidente della Provincia, i Sindaci dei Comuni di Porto Mantovano e di Ostiglia, l'Assessore all'Ambiente del Comune di Suzzara, i Responsabili dei servizi interessati del Comune di Mantova, il Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco ed i referenti della D.I.A. di Brescia, di A.R.P.A. Lombardia e di A.T.S. Valpadana.

Nel corso della seduta è stata delineata una strategia d'azione condivisa per procedere ad un controllo serrato degli obiettivi sopra richiamati, in adesione, peraltro, alle recenti direttive ministeriali adottate in materia.

Il Prefetto, nella circostanza, ha evidenziato come la tutela dell'ambiente e la salvaguardia della salute del territorio necessitino di un'attenta opera di pianificazione, capace di coordinare tra loro azioni di carattere preventivo e repressivo. Il rischio è quello di alimentare quelle pericolose "zone grigie" che, sottraendosi di fatto ad ogni controllo, rischiano di degenerare in situazioni di pericolo per la salute pubblica, attirando, contestualmente, gli interessi delle organizzazioni criminali dedite al traffico illecito di rifiuti.

All'esito dell'incontro, data la complessità della tematica e la rilevanza degli interessi da tutelare, è stata nello specifico concordata l'istituzione di un tavolo di coordinamento permanente per agevolare lo scambio tecnico-informativo tra le istituzioni coinvolte nel processo complessivo e le Forze di Polizia, impegnate nell'azione di controllo del territorio orientata a contrastare ogni forma di abuso nel trattamento dei rifiuti. Per agevolare e rendere efficace l'attività di controllo preventivo, è stata altresì concordata l'organizzazione di incontri formativi dedicati alle Polizie Locali e dello Stato per implementare le conoscenze in materia di vigilanza ambientale.
Pubblicato il :

 15.3.2019 - RIUNITA LA TERZA SEZIONE DELLA CONFERENZA PERMANENTE PER FARE IL PUNTO SULL'AREA DEL FIUME CHIESE

Nella mattinata odierna, il Prefetto di Mantova dott.ssa Carolina Bellantoni ha convocato in composizione ristretta la Terza Sezione "Territorio, Ambiente e Infrastrutture" della Conferenza Provinciale Permanente, allo scopo di fare il punto della situazione, sotto il profilo informativo, circa gli sviluppi degli accertamenti effettuati a seguito dei casi di legionella riscontrati lo scorso settembre nell'area interessata dal transito del fiume Chiese.

Nel corso dell'incontro è emerso che la situazione è attentamente seguita da parte degli enti preposti alla tutela della salute pubblica ed alla protezione ambientale, in costante sinergia con i competenti organismi ministeriali, coinvolti nella disamina della problematica.

L'incontro in Prefettura si è orientato sull'individuazione di una strategia di prevenzione comune, rafforzata attraverso il coordinamento tra i presìdi istituzionalmente preposti alle valutazioni di natura tecnica, quali A.T.S. Valpadana, e le Amministrazioni del territorio, precisamente Regione Lombardia, Provincia ed i Comuni interessati.

All'esito dell'incontro si è concordato di proseguire nel monitoraggio igienico-sanitario del contesto territoriale di riferimento (impianti ed acque) e di studiare un'apposita campagna di comunicazione a favore dei cittadini, fermo restando che, allo stato attuale, non emerge alcun elemento di allarme rispetto al fenomeno.

I Sindaci dei Comuni interessati saranno, comunque, costantemente informati su ogni notizia di rilievo che riguardi i rispettivi territori.

Pubblicato il :

 15.3.2019 - FIRMATO IL PROTOCOLLO PER IL CONTROLLO DI VICINATO CON IL COMUNE DI MARCARIA

Nella mattinata odierna, il Prefetto di Mantova, dr.ssa Carolina Bellantoni, ha sottoscritto con il Sindaco avv. Carlo Alberto Malatesta il Protocollo per l'attivazione del controllo di vicinato nel Comune di Marcaria.

Salgono così a 24 i Protocolli complessivamente sottoscritti, strumenti che pongono le basi per lo sviluppo di nuove iniziative nel settore della sicurezza urbana e partecipata, rafforzando il sentimento di coesione sociale nella comunità di riferimento.

Alla sottoscrizione del Protocollo, seguiranno più strette intese di collaborazione in sede di Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza pubblica, affinché, come avvenuto in analoghe circostanze, l'attuazione del progetto sia supportata in modo corale dalle Forze di Polizia, anche mediante momenti di informazione e formazione diretti ai Coordinatori del progetto, designati dall'Amministrazione Comunale.
Pubblicato il :

 13.03.2019 - PROCEDURA DI GARA PER AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI GESTIONE DEI CENTRI DI ACCOGLIENZA: CONFERMA PRIMA SEDUTA DI GARA

Si conferma che lunedì 18 marzo 2019 alle ore 9.00 avrà regolarmente luogo la prima seduta pubblica prevista nell'ambito della procedura di gara bandita per l'affidamento dei servizi di gestione di centri di accoglienza, così come disposto dall'Allegato 1 - Disciplinare di gara, disponibile nella pagina web dedicata alla sezione Amministrazione Trasparente. La seduta sarà convocata direttamente tramite piattaforma web.

Pubblicato il :

 13.3.2019 - IL PREFETTO HA INCONTRATO LA DELEGAZIONE DI APINDUSTRIA DI MANTOVA

Nella mattinata odierna, il Prefetto di Mantova, dott.ssa Carolina Bellantoni, ha incontrato il Presidente di APINDUSTRIA Mantova Elisa Govi, unitamente al Direttore Giovanni Acerbi, accompagnati da una delegazione del Consiglio Direttivo dell'associazione.

Nell'incontro, con finalità principalmente conoscitiva, è stata offerta al Prefetto una panoramica generale sulla situazione delle piccole e medie imprese della provincia di Mantova, di cui APINDUSTRIA rappresenta circa 550 aziende, per un totale complessivo di quasi 15 mila addetti.

Il Prefetto ha ribadito, nella circostanza, di aver avuto modo di constatare in questi mesi come la vivace realtà produttiva mantovana si contraddistingua per la propria integrità, evidenziando, nel contempo, la necessità da parte delle Istituzioni di mantenere elevata la soglia di attenzione, per tutelare un sistema economico sano quale fondamentale elemento di coesione sociale.

Il Prefetto ha confermato, inoltre, la piena disponibilità nel supporto alle iniziative che APINDUSTRIA, analogamente ad altre associazioni di categoria, vorrà sviluppare, poiché è essenziale che l'attività di impresa si inserisca in un sistema di valori condivisi, concretizzando anche quelle finalità sociali che la Costituzione riconosce alla medesima.

Il Prefetto ha reso noto alla delegazione intervenuta la volontà di dare impulso alla creazione di un coordinamento all'interno della Prefettura, che coaguli le energie delle Forze di Polizia, delle aziende e delle associazioni di categoria per il contrasto ai fenomeni di illegalità: risulta prioritario, in questo senso, salvaguardare la solidità del sistema economico a sostegno degli imprenditori che si prodigano nel contribuire alla crescita del benessere collettivo.
Pubblicato il :

 
Torna su