Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Lucca

NOTIZIE

 

 CELEBRATO A LUCCA IL 25 APRILE La Celebrazione torna nel Cortile degli Svizzeri, luogo che storicamente ricorda i festeggiamenti del popolo lucchese dopo la liberazione.

Il 74° Anniversario della Liberazione, organizzato, come di consueto, dalla Prefettura, dalla Provincia e dal Comune di Lucca, in collaborazione con le Associazioni della Resistenza, combattentistiche, patriottiche e d'arma, ha avuto inizio alle 9,30 con il tradizionale omaggio al Monumento ai Caduti in piazza XX Settembre.

È stata poi officiata la Santa Messa nella Cattedrale di San Martino.

Le autorità si sono quindi portate nel Cortile degli Svizzeri, dove alle 11, dopo l'ingresso dei gonfaloni dei Comuni e dei làbari delle Associazioni, lo schieramento interforze ha reso gli onori militari al Gonfalone del Comune di Stazzema, decorato con la Medaglia d'Oro al valor militare per i sette Comuni della Versilia.

Agli onori al Prefetto di Lucca Maria Laura Simonetti, giunta al termine del suo mandato, è seguito l'alzabandiera e il saluto di Walter Ramacciotti, Presidente della Federazione Italiana Associazioni Partigiane di Lucca.

Due studenti del Polo Tecnologico - Scientifico - Professionale "Fermi - Giorgi" hanno letto alcune riflessioni sulla Festa della Liberazione e sul significato della Resistenza e della Democrazia e uno studente dell'Agenzia Formativa Confindustria Toscana Nord ha letto l'Art. 11 della Costituzione. TDTE DELL'AGENZIA FOR - 11 DELLA Sono seguiti gli interventi del Sindaco di Lucca Alessandro Tambellini e del Consigliere della Provincia Sara D'Ambrosio, mentre l'orazione ufficiale è stata tenuta dal Professore Paolo Buchignani dell'Istituto Storico della Resistenza e dell'Età Contemporanea.

Dopo gli onori finali al Prefetto, il programma della mattinata - alla quale ha preso parte il Corpo musicale 'Giacomo Puccini' di Nozzano Castello - si è concluso.

Hanno assistito alla Cerimonia i parlamentari locali, le massime Autorità Civili e Militari e numerosi cittadini che hanno affollato il Cortile degli Svizzeri.

Le celebrazioni proseguono con le visite guidate di Palazzo Ducale che si terranno in due turni, alle ore 15.00 e alle ore 16.30, con punto d'incontro sotto i loggiati di Cortile degli Svizzeri.

Sono altresì previste aperture straordinarie del Museo della Storia e dell'Emigrazione Italiana, del Museo del Risorgimento e del Teatro del Profumo.






Pubblicato il :

 Oggi in visita una classe del Liceo scientifico Vallisneri di Lucca. Giovedì 11 aprile si replica 'BICENTENARIO MARIA LUISA DI BORBONE"PERCORSI DI STUDIO A PALAZZO DUCALE

Le sale del Quartiere di Parata di Palazzo Ducale e quelle della Prefettura di Lucca sono state messe a disposizione oggi - martedì 9 aprile - degli studenti del Liceo scientifico Vallisneri di Lucca che partecipano al progetto "Bicentenario Maria Luisa di Borbone, infanta di Spagna, regina d'Etruria, duchessa di Lucca", promosso dall'Ufficio scolastico territoriale di Lucca e dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca.

L'iniziativa, cui ha partecipato la classe 3ª B (indirizzo ordinario) del Liceo scientifico, accompagnata dal professor Franco Maffei, s'inserisce nell'ambito delle attività di formazione destinate agli studenti e che hanno come oggetto la figura di Maria Luisa di Borbone, i luoghi e i monumenti a lei legati: a Lucca, Viareggio, e Capannori.

L'obiettivo è quello di fornire agli insegnanti e agli studenti strumenti di lavoro per la progettazione e la realizzazione di un'apposita applicazione digitale, volta a facilitare la conoscenza dei beni storici ed artistici del territorio provinciale.

Gli studenti hanno visitato le sale di rappresentanza della sede prefettizia, il Quartiere di Parata del Palazzo, la Palazzina nuova e gli Appartamenti dei Sovrani guidati da personale della Provincia di Lucca e della Prefettura che ha illustrato la storia del Palazzo, consentendo loro di approfondire tutti gli aspetti necessari al completamento del percorso di formazione.

Tra le sale visitate anche quelle del 'Percorso olfattivo' nel teatrino di Elisa, l'esposizione sensoriale dedicata a Elisa Bonaparte Baciocchi e Maria Luisa di Borbone ideata da Simonetta Giurlani Pardini e promossa dall'Associazione "Napoleone ed Elisa: da Parigi alla Toscana" di cui è presidente Roberta Martinelli.

 Giovedì 11 aprile le visite guidate alle scolaresche superiori saranno replicate.



 

Pubblicato il :

 Avviso estrazione organo revisore dei conti

Si comunica che mercoledì 3 aprile 2019 alle ore 12,00 si procederà all'estrazione dall'elenco formato dal Ministero dell'Interno dei nominativi dei revisori dei conti per i Comuni di Lucca e Minucciano, come previsto dall'art. 16, comma 25 del D.L. 138/2011.
Pubblicato il :

 
Torna su