Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Lucca

NOTIZIE

 

 Si è svolto il 9 marzo a Palazzo Ducale il convegno "ASPETTARE STANCA... Un lungo cammino verso la parità" L'attuale ruolo delle donne nelle istituzioni

 
"ASPETTARE STANCA... un lungo cammino verso la parità" è il titolo del convegno organizzato, in occasione della Festa della Donna, dalla Prefettura, dalla Provincia e dal Comune di Lucca, con il supporto della Confcommercio.

Gli interventi, introdotti e coordinati dalla giornalista e scrittrice Sandra Bonsanti, sono stati incentrati sulla presenza delle donne nel mondo del lavoro e, in particolare, nelle istituzioni.

Dopo il saluto del Presidente della Provincia Luca Menesini, del Sindaco Alessandro Tambellini e della Presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini, si sono succedute, come relatrici, oltre a Maria Laura Simonetti, Prefetto di Lucca, Margherita Cassano, Presidente della Corte d'Appello di Firenze, Lucia Corrieri Puliti, Vice Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Carla Guidi, Presidente del Comitato Provinciale delle Professioni Ordinistiche e Rosa Oliva, Presidente dell'associazione Rete per la parità.

Il convegno ha visto, tra le testimonianze, quella, appunto, di Rosa Oliva che, difesa da Costantino Mortati, nel 1960 ottenne dalla Corte Costituzionale la declaratoria di incostituzionalità delle norme che precludevano la partecipazione delle donne al concorso nella carriera prefettizia, operando una svolta che aprì loro l'accesso a molte pubbliche funzioni fino ad allora precluse.

L'evento, che ha registrato un'elevata partecipazione di pubblico, ha posto in evidenza, per un verso, il percorso compiuto in cinquant'anni di evoluzione socio-culturale nel nostro Paese e, per l'altro, la necessità di un impegno quotidiano, comune a istituzioni e società civile, nella direzione di una sempre più marcata riduzione delle discriminazioni di genere e di un'effettiva parità fra uomo e donna.

 




Pubblicato il :

 ELEZIONI DEL 4 MARZO - Sul sito della Prefettura notizie e dati

Sono oltre 300 mila gli elettori della provincia di Lucca che potranno recarsi alle urne domenica 4 marzo dalle 7 alle 23. In dettaglio, gli elettori per la Camera (diritto di voto dai 18 anni compiuti entro domenica) sono 307.697 (147.512 maschi e 160.185 femmine), mentre per il Senato (diritto di voto dai 25 anni) sono 286.411 (136.560 maschi e 149.851 femmine). Le sezioni in totale sono 463. Lucca, da sola, conta 68.855 elettori (32.718 maschi e 36.137 femmine) per la Camera e 64.082 (30.291 uomini e 33.791 donne) per il Senato.

Sul sito della Prefettura  www.prefettura.it/lucca , sezione Elezioni della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica del 4 marzo 2018 , si possono trovare molte informazioni utili per comprendere e seguire lo svolgimento del turno elettorale. Sullo stesso sito, immediatamente sotto, tramite la voce Ministero dell'Interno - Il portale delle elezioni è possibile raggiungere "  Eligendo  " il portale del Ministero dell'Interno dove sono raccolte ulteriori notizie di ogni tipo sulle elezioni, oltre all'Archivio storico delle elezioni, che mette a disposizione una banca dati interrogabile on line. Sempre su "  Eligendo  ", a partire dalla chiusura dei seggi, affluiranno in tempo reale i dati degli scrutini.

 

Pubblicato il :

 NUOVA REVOCA PARZIALE DIVIETO CIRCOLAZIONE MEZZI PESANTI

 
Pubblicato il 02/03/2018
Ultima modifica il 02/03/2018 alle 14:44:28

 
Torna su