Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Lucca

Comunicato stampa

 

 Diventa tutore volontario di un minore non accompagnato.

L'Autorità Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza ha promosso una campagna di sensibilizzazione per la selezione e la formazione di tutori volontari di minori stranieri non accompagnati.

La figura del tutore volontario è previsto all'articolo 11 della legge 7 aprile 2017 n. 47, entrata in vigore il 6 maggio 2017, recante "Misure di protezione per i minori stranieri non accompagnati".

Il 12 luglio u.s. sul sito dell'autorità garante per l'infanzia e per l'adolescenza all'indirizzo www.garanteinfanzia.org è stato pubblicato l'avviso pubblico di selezione degli aspiranti tutori volontari.

Il tutore volontario è " La persona che, a titolo gratuito e volontario, non solo voglia e sia in grado di rappresentare giuridicamente il minore straniero non accompagnato, ma sia anche una persona motivata e sensibile, attenta alla relazione con il minore, interprete dei suoi bisogni e dei suoi problemi ". La tutela non comporta presa incarico domiciliare o economica.

L'Autorità Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza ha fatto pervenire le locandine,   la brochure informativa, il modulo per presentare la candidatura, nonché le risposte alle domande più frequenti che vengono pubblicati in allegato.  

Pubblicato il 23/11/2017
Ultima modifica il 23/11/2017 alle 13:56:59

 
Torna su