Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Lodi

Comunicati Stampa

 

 Protocollo d'intesa per il potenziamento della salute e sicurezza sul lavoro nella provincia di Lodi

 
"Tutti insieme per la prevenzione e il contrasto  degli infortuni sul lavoro"
 
 
Si è svolto in mattinata, presieduto dal Prefetto, un incontro per la sottoscrizione del " Protocollo d'intesa per il potenziamento della salute e sicurezza sul lavoro nella provincia di Lodi ", al quale hanno partecipato, in modalità a distanza, i rappresentanti delle Forze dell'Ordine e dei numerosi Enti e organismi preposti alla delicata tematica, Organi ispettivi, ATS, I.N.A.I.L., I.N.P.S., Ufficio Scolastico Territoriale, Associazioni datoriali, Organizzazioni sindacali.
 
Il documento pone l'attenzione sull'esigenza della prevenzione e del contrasto al fenomeno dell'infortunistica sul lavoro, a tal fine prevedendo percorsi di formazione tesi a favorire la diffusione della cultura della sicurezza non solo tra i lavoratori e i datori di lavoro, ma anche tra i giovani studenti delle scuole superiori che si approssimano ad entrare nel mondo del lavoro.
 
Obiettivo del Protocollo anche quello di potenziare le sinergie interoperative tra i vari organismi competenti in materia, al fine di porre in essere iniziative coordinate. A tale riguardo, l'intesa prevede l'istituzione presso la Prefettura di Lodi di un Osservatorio Provinciale Permanente con il compito di acquisire i dati territoriali degli infortuni e degli incidenti sul lavoro ed elaborare conseguenti iniziative specifiche, a partire dall'individuazione dei settori sui quali concentrare, per la loro vulnerabilità, maggiore attenzione.
 
Il predetto organismo individuerà, altresì, le linee per la programmazione dei controlli, che verranno svolti in maniera congiunta dall'Ispettorato Territoriale del Lavoro, a cui è affidata la cabina di regia, e dagli altri organi ispettivi (Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, ATS, I.N.A.I.L. e I.N.P.S.), con l'ausilio, ove necessario, delle Forze dell'Ordine territorialmente competenti.
 
Al termine dell'incontro, il Prefetto ha espresso la sua più viva soddisfazione per la piena collaborazione riscontrata tra tutti gli attori coinvolti e li ha ringraziati per la proficua sinergia d'intenti espressa al fine di calibrare l'offerta in relazione alle esigenze del territorio.
 
  prefetto di lodi che sottoscrive il protocollo
 
Lodi, 2 settembre 2021
 
L'addetto stampa
 
Pubblicato il 02/09/2021
Ultima modifica il 03/09/2021 alle 10:07:09

 
Torna su