Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Lodi

Comunicati Stampa

 

 Piano Provinciale Antirapina: le Forze di Polizia si coordinano sul territorio.

Nel corso della mattinata odierna si è svolta un’esercitazione con la partecipazione di Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza, per “testare” l’efficienza del Piano Provinciale Antirapina.
Il Piano, approvato sotto il coordinamento della Prefettura, va ad integrare il Piano di Controllo Coordinato del Territorio e si inquadra nell’ambito di un innalzamento della soglia di attenzione in materia di prevenzione e contrasto al fenomeno dei furti e delle rapine.
Il Piano si sostanzia nell’adozione di immediate e specifiche procedure e servizi da far scattare automaticamente nel momento in cui si verifichino furti o rapine ai danni di soggetti vari (individui o Istituti di Credito, Uffici Postali, esercizi o grandi catene commerciali, aree di servizio, furgoni di trasporti valori, ecc.).
L’esercitazione è scattata con la simulazione di una rapina ai danni di un istituto di credito della città di Lodi da parte di quattro malviventi fuggiti a bordo di due autovetture.
Nella circostanza è stato quindi possibile, con esiti lusinghieri, verificare sul campo le tempistiche nelle varie comunicazioni tra le Centrali Operative delle Forze di Polizia coinvolte, nonché la tempestività nell’attuazione dei posti di blocco, così come stabiliti dalla predisposta pianificazione.

Lodi, 16 aprile 2014                       
                            F.TO    IL PREFETTO
                                              (Corona)
Pubblicato il :

 
Torna su