Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Livorno

NOTIZIE

 

 Incidente allo stabilimento Ecomar di Vada Immediato intervento di Vigili del Fuoco e Protezione Civile

A seguito di un incidente avvenuto ieri pomeriggio all'interno degli impianti Ecomar ubicati a Vada, in località Polveroni, si è sviluppata una reazione chimica che ha originato un rilascio di acido solfidrico. Il pronto intervento degli addetti agli impianti e dei Vigili del Fuoco di Cecina e di Livorno ha permesso di tenere da subito la situazione sotto controllo.
Sul posto, oltre ai Vigili del Fuoco, sono intervenuti anche la squadra di emergenza della Società Solvay, chiamata a supporto da Ecomar, i tecnici di Arpat, le forze dell'ordine e il Comune di Rosignano Marittimo.
In serata si è tenuto un Centro Coordinamento Soccorsi (CSS), presieduto dal Prefetto di Livorno Tiziana Costantino, a cui hanno partecipato il Sindaco di Rosignano Marittimo Alessandro Franchi, il Questore di Livorno Orazio D'Anna, il Comandante dei Vigili del Fuoco di Livorno Claudio Chiavacci e i tecnici di Arpat.
Il pronto intervento dei Vigili del Fuoco, che hanno agito anche con il nucleo NBCR, ha consentito di individuare le soluzioni tecniche per ridurre il rischio di danni alla popolazione, 
L'area interessata è stata immediatamente isolata e messa in sicurezza e, successivamente alla bonifica della vasca dove si era sviluppata la reazione chimica, la situazione è rientrata nei parametri ordinari.
Pubblicato il :

 
Torna su