Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Livorno

NOTIZIE

 

 LIVORNO, 27 GENNAIO 2016 - GIORNO DELLA MEMORIA CERIMONIA ORGANIZZATA AL PALAZZO DEL GOVERNO

In occasione del Giorno della Memoria il Prefetto Tiziana Costantino ha organizzato una significativa cerimonia, sul tema La scuola e la Shoah , che si è svolta questa mattina nei saloni di rappresentanza del Palazzo del Governo.
La cerimonia si è aperta con l’esibizione del Coro “Ventura” della Comunità Ebraica, cui è seguita la proiezione del documentario La questione ebraica: il fascismo e gli ebrei .
E’ proseguita con l’esibizione del soprano Francesca Maionchi e di due musicisti  dell’Istituto Musicale “P. Mascagni” di Livorno.
Sono seguite letture di brani e riflessioni sull’applicazione delle leggi razziali in ambito scolastico, da parte degli studenti dell’Istituto Superiore “Niccolini Palli“ e della Scuola Statale Secondaria “Mazzini”.
In occasione della cerimonia sono stati esposti numerosi pannelli sulla scuola fascista del 1938 e documenti a testimonianza delle discriminazioni subite dagli studenti ebrei livornesi, oltre agli originali delle leggi livornine, emanate tra il 1591 e il 1593 dal Granduca di Toscana Ferdinando I de’ Medici, allo scopo di incrementare il numero di abitanti di Livorno e garantire lo sviluppo economico della città.

 
 
 
 
 
 
 
 
Pubblicato il :

 PALAZZO DEL GOVERNO-FIRMATO IL PROTOCOLLO DI LEGALITA´ TRA PREFETTURA E CAMERA DI COMMERCIO DI LIVORNO

Questa mattina al Palazzo del Governo il Prefetto Tiziana Costantino e il Presidente della Camera di Commercio Sergio Costalli – alla presenza dei responsabili locali delle Forze dell’Ordine e della Direzione Investigativa Antimafia regionale – hanno sottoscritto un Protocollo di legalità finalizzato a potenziare gli strumenti di prevenzione e contrasto alle infiltrazioni della criminalità nel sistema economico, a garanzia del principio di libertà di impresa e di concorrenza leale.
Il documento, che avrà durata triennale e rinnova l’analogo protocollo siglato in Prefettura nell’ottobre 2013, è diretto a favorire l’acquisizione e lo scambio di dati e informazioni attinenti ai reati arrecati dalla criminalità agli esercizi commerciali e alle diverse realtà imprenditoriali, attraverso l’utilizzo delle modalità di visualizzazione camerale denominate “Ri.visual” e “Ri.build”.
“Con la firma del protocollo – ha spiegato il Prefetto Costantino – la Prefettura e la Camera di Commercio di Livorno intendono rafforzare ulteriormente e rendere ancor più incisiva la collaborazione in atto per la tutela della sicurezza e della legalità in favore del mondo dell’impresa e del lavoro”.

foto 1  
 
 
 
 
 
 
 
Pubblicato il 11/01/2016 ultima modifica il 12/01/2016 alle 08:53:15

 
Torna su