Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Livorno

NOTIZIE

 

 Consegna delle Onorificenze al Palazzo del Governo

Questo pomeriggio, nei saloni di rappresentanza del Palazzo del Governo, il Prefetto Tiziana Costantino ha consegnato le onorificenze dell'Ordine "Al Merito della Repubblica Italiana", conferite il 2 giugno scorso dal Capo dello Stato a cittadini della provincia che si sono particolarmente distinti in ambito lavorativo e sociale.
Nell'occasione il Prefetto ha formulato alle autorità civili, militari e religiose gli auguri per le prossime festività natalizie.

Questi i nomi degli insigniti:

UFFICIALE
Signor Fabio DADDI

CAVALIERE
Avvocato Riccardo FINOCCKI'
Luogotenente Gennaro D'AMORE

Pubblicato il :

 Avviso pubblico per la formazione dell'elenco delle depositerie

AVVISO PUBBLICO PER L’ISCRIZIONE – ANNO 2016 – NELL’ELENCO PREFETTIZIO CONCERNENTE LE DITTE DI CUI ALL’ART.8 DEL D.P.R. N.571/1982 E DELL’ART.394 DEL REGOLAMENTO DI ESECUZIONE E DI ATTUAZIONE DEL NUOVO CODICE DELLA STRADA (D.P.R. N.495/1992)

 
Si comunica che sono aperti i termini per la presentazione delle richieste per l’iscrizione, per l’anno 2016, nell’elenco provinciale dei custodi autorizzati a detenere i veicoli sottoposti a sequestro e fermo amministrativo ai sensi dell’art.8, comma secondo, del Decreto del Presidente della Repubblica 29 luglio 1982, n.571, recante norme per l’attuazione degli art.15, ultimo comma, e 17, penultimo comma, della legge 24 novembre 1981, n.689, concernente modifiche al sistema penale.
La documentazione è reperibile sul sito al seguente indirizzo
Pubblicato il :

 FIRMATO OGGI IN PREFETTURA PROTOCOLLO D´INTESA PER LA PREVENZIONE DELLA CRIMINALITA´ NELLE RIVENDITE DI GENERI DI MONOPOLIO NELLA PROVINCIA DI LIVORNO

Questo pomeriggio al Palazzo del Governo è stato stipulato tra il Prefetto Tiziana Costantino ed il Presidente del Sindacato Provinciale Tabaccai di Livorno, referente della Federazione Italiana Tabaccai, un protocollo d’intesa allo scopo di migliorare l’attività di prevenzione e contrasto dei fenomeni legati alla criminalità diffusa in danno dei rivenditori di generi di monopolio.
L’atto in questione, approvato dal Ministero dell’Interno, deriva da un analogo strumento pattizio siglato a livello centrale e prevede, da una parte l’impegno della Federazione Italiana Tabaccai a promuovere presso le rivendite di generi di monopolio l’installazione di sistemi di videosorveglianza e di sicurezza, dall’altra l’impegno della Prefettura a promuovere incontri periodici di coordinamento delle Forze di Polizia alla presenza del referente della Federazione Italiana Tabaccai.
Con la firma del protocollo si è inteso promuovere la realizzazione di un modello di sicurezza partecipata finalizzata ad accrescere i livelli di sicurezza degli operatori del commercio, in un quadro di miglioramento incrementale degli stessi.
Il protocollo avrà la durata di due anni e potrà essere rinnovato alla scadenza.

Pubblicato il :

 
Torna su