Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Livorno

NOTIZIE

 

 PALAZZO DEL GOVERNO - 19 OTTOBRE 2018 - ORE 10.30 CONVEGNO DAL TITOLO 'RIFLESSIONI SULLA COSTITUZIONE".

Si comunica che venerdì 19 ottobre, alle ore 10.30 , si svolgerà al Palazzo del Governo il convegno dal titolo " Riflessioni sulla Costituzione ", alla presenza delle Autorità locali e degli studenti delle Scuole Secondarie di II° grado del capoluogo.

Il convegno è stato organizzato dalla Prefettura in collaborazione con la Sezione provinciale dell'A.N.P.P.I.A. e l'Ufficio Scolastico Provinciale, nell'ambito delle cerimonie e iniziative programmate nel corso dell'anno in occasione del 70° Anniversario della Costituzione Italiana, con lo scopo di promuovere negli studenti una riflessione sui contenuti e sull'attuazione della Carta Costituzionale.

Dopo i saluti del Prefetto Gianfranco Tomao, del Dirigente dell'Ufficio Scolastico Provinciale Anna Pezzati e del Presidente Provinciale A.N.P.P.I.A. Spartaco Geppetti, interverranno, in qualità di relatori, il prof. Saulle Panizza, docente di Diritto Costituzionale e Istituzioni di Diritto Pubblico presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell'Università di Pisa e l'Avv. Giulia Caroti, del Foro di Livorno.

I rappresentanti degli organi di informazione sono invitati ad intervenire.

Pubblicato il :

 LIVORNO RIUNITO DAL PREFETTO TOMAO IL COMITATO PROVINCIALE PER L'ORDINE E LA SICUREZZA PUBBLICA ... EPISODI DI VANDALISMO NEL QUARTIERE 'LA VENEZIA".

Martedì 9 ottobre il Prefetto Gianfranco Tomao ha riunito il Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica al quale hanno preso parte il Procuratore della Repubblica il Sindaco del Comune di Livorno e i rappresentanti provinciali delle Forze dell'Ordine.

Nel corso della riunione è stato effettuato un esame congiunto delle misure da porre in essere per fronteggiare la problematica relativa ai recenti episodi di vandalismo verificatisi nel quartiere "La Venezia".

Nell'occasione il Prefetto ha disposto l'ulteriore sensibilizzazione delle misure di controllo del territorio, da parte delle Forze dell'Ordine, nonché l'effettuazione, ciascuno per la parte di competenza, di mirati interventi volti a contrastare fenomeni e comportamenti illegali, illeciti o pregiudizievoli per la sicurezza, la quiete pubblica e il decoro urbano, volti a migliorare le condizioni di vivibilità nell'area interessata dal fenomeno comunemente denominato " movida ".

Nel corso dell'incontro si è concordato di istituire un Tavolo permanente con la partecipazione di Prefettura, Comune,   Forze dell'ordine , aperto alla partecipazione delle associazioni del commercio e dei comitati di residenti, dedicato al tema della sicurezza nelle zone della " movida" per delineare concrete linee d'azione mirate a concorrere in modo costruttivo ed integrato ad incrementare la percezione di sicurezza dei cittadini.

L'iniziativa è stata condivisa sul presupposto che la significativa presenza di giovani in orari serali e notturni, soprattutto nei fine settimana, pur costituendo un indubbio arricchimento per la città dal punto di vista della socializzazione e del controllo sociale dei luoghi, dall'altro genera spesso disagi per i residenti nelle zone più frequentate, determinando, talora, problematiche legate all'abuso di sostanze alcoliche e allo spaccio di sostanze stupefacenti, pregiudizievoli per la civile e serena convivenza.

Pubblicato il :

 IL PREFETTO TOMAO RICEVE AL PALAZZO DEL GOVERNO I SINDACATI DI CATEGORIA PER LA SITUAZIONE DI AFERPI E PIOMBINO LOGISTICS.

Questa mattina il Prefetto Gianfranco Tomao ha incontrato i rappresentanti sindacali di Fim-Cisl, Fiom-Cgil e Uilm, che hanno chiesto di essere ricevuti al Palazzo del Governo in merito alla situazione dello stabilimento siderurgico Aferpi di Piombino.

In particolare i delegati sindacali hanno espresso forte preoccupazione per la scadenza, prevista per il prossimo 31 dicembre, del Decreto ministeriale 99553, emanato nel giugno 2017, che tutela il reddito dei lavoratori di Aferpi e Piombino Logistics attraverso una cassa integrazione speciale.

Al riguardo gli stessi delegati hanno fatto presente di aver chiesto in più occasioni di essere convocati al Ministero del Lavoro, per affrontare per tempo la questione e ottenere le necessarie garanzie per una proroga del cennato Decreto ministeriale.

Nel ringraziare il Prefetto per l'attenzione riservata alla delicata situazione dello stabilimento siderurgico piombinese, hanno inoltre preannunciato di voler effettuare per la prossima settimana una manifestazione a Roma, in caso di mancata convocazione.

Al termine il Prefetto Tomao ha assicurato che i contenuti dell'odierno incontro verranno portati all'attenzione dei vertici ministeriali, unitamente alla richiesta, avanzata dai rappresentanti sindacali, di una urgente convocazione per un esame congiunto della problematica riguardante la prossima scadenza degli ammortizzatori sociali.

Pubblicato il :

 Episodi di vandalismo nel Quartiere 'La Venezia"- Convocazione Comitato Provinciale Ordine e la Sicurezza Pubblica.

La problematica relativa agli episodi di vandalismo verificatisi lo scorso fine settimana nel quartiere "La Venezia" evidenziata anche dal Sindaco di Livorno, è oggetto della massima attenzione da parte del Prefetto e dei rappresentanti delle Forze dell'Ordine.

Al fine di porre in essere efficaci, coordinate, azioni di contrasto a tale fenomeno e prevenire il verificarsi di eventuali analoghi episodi, l'argomento sarà esaminato nel corso di una prossima riunione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica che sarà convocata dal Prefetto Gianfranco Tomao per effettuare un punto di situazione, concertare misure di controllo del territorio da parte delle Forze dell'Ordine, nonché per individuare, in sinergia con l'Amministrazione Comunale, ulteriori misure che possano condurre a possibili soluzioni della problematica.

Pubblicato il :

 
Torna su