Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Livorno

NOTIZIE

 

 Riunione al Palazzo del Governo per la ricognizione di ponti e viadotti presenti sul territorio provinciale.

Anche alla luce dei recenti drammatici fatti di Genova e nell'ottica di una efficace attività di prevenzione, in questa provincia sarà effettuato un attento monitoraggio delle condizioni di determinate opere pubbliche quali cavalcavia, ponti e viadotti presenti sul territorio.

Pertanto il prossimo 6 settembre, alle ore 11.00, si terrà presso questa Prefettura una apposita riunione, alla quale saranno invitati a partecipare il Presidente della Provincia e i Sindaci, le Forze dell'Ordine, i Vigili del Fuoco, l'Anas, le Società Autostrade e RFI, nonché tutti gli altri soggetti istituzionali interessati all'argomento.

Pubblicato il :

 Vertice in Prefettura per aggiornamento situazione ordine e sicurezza pubblica nel Centro Storico del Comune di Livorno.

Si è tenuta stamane in Prefettura una Riunione Tecnica di Coordinamento delle Forze di Polizia al fine di procedere all'esame della situazione dell'ordine e sicurezza pubblica nel Comune di Livorno, con particolare riferimento al Centro Storico Urbano.

Hanno partecipato alla riunione le Forze dell'Ordine ed il Sindaco del Comune di Livorno.

Nel corso della riunione si è proceduto all'analisi dei risultati conseguiti a seguito della intensificazione dei servizi disposta in concomitanza del periodo estivo, anche in ottemperanza a specifiche disposizioni ministeriali, al fine di prevenire e contrastare episodi di microcriminalità.

Al riguardo sono stati evidenziati i positivi risultati scaturiti dai predetti servizi di vigilanza e controllo del territorio, che hanno dato luogo a molteplici arresti nei confronti di soggetti responsabili di reati di natura predatoria nonché a segnalazioni per spaccio di sostanze stupefacenti.

Constatati i predetti risultati è stata disposta la continuazione ed il rafforzamento dei servizi interforze in sinergia col personale della Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Municipale di Livorno, mediante una specifica pianificazione contestualizzata alle esigenze contingenti del territorio.

Sono stati previsti servizi notturni con il coinvolgimento di equipaggi dei Reparti Prevenzione Crimine di Firenze, nonché con l'impiego di unità cinofile antidroga della Guardia di Finanza, nell'ambito di scrupolosi servizi capillari ispirati ad efficaci strategie di prevenzione generale e di rafforzamento della percezione di sicurezza da parte dei cittadini.

Pubblicato il :

 Avviso pubblico per la presentazione di progetti da finanziare a valere sul Fondo Lire U.N.R.R.A. per l'anno 2018

Con  direttiva del 27 marzo 2018, registrata alla Corte dei Conti il 15 maggio u.s., il Ministro dell'Interno ha determinato, per l'anno 2018, gli obiettivi generali, i programmi prioritari, nonché i criteri per la gestione della Riserva  Fondo Lire U.N.R.R.A.

            La direttiva ha disposto che, per l'anno in corso, i proventi derivanti dalla gestione del patrimonio della Riserva ed ogni altra somma della Riserva stessa per un ammontare pari a euro 1.800.000,00, siano destinati a programmi socio assistenziali aventi come destinatari soggetti cittadini italiani e stranieri in possesso di regolare titolo di permanenza in Italia, che si trovano in condizione di marginalità sociale od in stato di bisogno, diretti a fornire :

  1. 1 servizi di assistenza a favore di famiglie in stato di bisogno
  2. servizi di assistenza domiciliare per anziani e disabili che si trovano in stato di bisogno
            La direttiva ha disposto, altresì, che i progetti ritenuti ammissibili, il cui importo richiesto sia superiore ad euro 200.000,00, saranno considerati nel limite massimo della medesima somma.
            Sul sito istituzione del Ministero Interno, al link :
 
sono disponibili Il bando U.N.R.R.A. 2018, la direttiva del Ministro, il manuale operativo e le linee guida 
Pubblicato il :

 
Torna su