Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Imperia

NOTIZIE

 

 Convegno 'On the Road" 20 febbraio c/o Teatro dell'Opera del Casinò di Sanremo

Il 20 febbraio, presso il Teatro dell'Opera del Casinò di Sanremo, avrà luogo il Convegno "On the Road", organizzato dalla Consulta degli Studenti di Imperia in collaborazione con la Prefettura di Imperia e la Direzione del Casinò di Sanremo. Finalità del Convegno la prevenzione e l'approfondimento del tema della sicurezza stradale attraverso la sensibilizzazione, rivolta particolarmente ai giovani, sul valore della vita e sulle drammatiche conseguenze (in termini di vittime e di gravi handicap) degli incidenti stradali causati dalla guida in stato di ebbrezza alcolica o sotto l'effetto di sostanze stupefacenti o psicotrope. Questo ambizioso progetto è nato dalla sinergia tra i soggetti pubblici, facenti parte del Comitato previsto dal "Protocollo Giovani", operante da tempo in Prefettura, e la Consulta degli Studenti di Imperia, quale organismo istituzionale su base provinciale, ai sensi del D.P.R. 567 del 1996 e successive modifiche, composta da due studenti per ogni istituto secondario superiore della provincia, eletti direttamente dagli studenti nell'ambito di ciascuna scuola. Detta Consulta, i cui lavori sono coordinati dalla docente referente Prof. Rosaria Anna Pangaro, è attualmente presieduta da Andrea Ghirardini del Liceo Scientifico Vieusseux di Imperia, anche Coordinatore Regionale. Atteso il rilievo della tematica trattata, il Convegno prevede un fitto programma di interventi. Ad intrattenere la platea dei numerosi studenti delle Scuole Superiori della provincia, infatti, saranno: il Vice Questore Gianfranco Crocco, Dirigente della Polizia Stradale di Imperia; il Capitano Luca Rossi del Reparto Operativo dei Carabinieri di Imperia; il Geometra Daniele Berghi dell'Autostrada dei Fiori; la Dott.ssa Silvia Marcuzzo, Psicoterapeuta del Dipartimento delle dipendenze di Sanremo; la Dott.ssa Alessandra Sciolè, Psicologa del Centro di Solidarietà "L'Ancora"; la Dott.ssa Manuela Barbarossa, Psicoanalista, Filosofa, Presidente dell'Associazione Italiana Vittime della Strada;l'Avv.to Giuseppe Bellanca, Vicepresidente del'Associazione Italiana Vittime della Strada; Sergio Scibilia, Segretario Provinciale della Confesercenti; Deborah Murante, Presidente Associazione Genitori; Tommaso Osella, Presidente dell'Associazione italiana imprese intrattenimento da ballo e di spettacolo. Allieteranno l'evento con intermezzi musicali i Maestri dell'Orchestra Sinfonica di Sanremo, Vitaliano Gallo e Cristina Noris.

Pubblicato il :

 Determinazione del calendario della festività - Anno 2019

Determinazione del calendario della festività “Dipavali” dell’Unione Induista Italiana, Sanatana Dharma Samgha, per l’anno 2019 .

                       Con la legge 31 dicembre 2012, n. 246, pubblicata nella G.U. n. 14 in data 17 gennaio 2013, sono state emanate norme per la regolarizzazione dei rapporti tra lo Stato italiano e l’Unione Induista Italiana (UII), Sanatana Dharma Samgha, sulla base dell’intesa stipulata il 4 aprile 2007.

                       L’articolo 25 della predetta legge, nel riconoscere agli appartenenti agli organismi rappresentati dall’UII, su loro richiesta, di osservare la festa Indù “Dipavali” prescrive che entro il 15 gennaio di ogni anno la data della festività sia comunicata dall’Unione Induista al Ministero dell’Interno, che ne dispone la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale. Tale diritto è esercitato nel quadro della flessibilità dell’organizzazione del lavoro, fermo restando salve le imprescindibili esigenze dei servizi essenziali previsti dall’ordinamento giuridico.

                               Ciò premesso, si allega file pdf del comunicato relativo al calendario adottato per l’anno 2019 , pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale in data 21 gennaio 2019, Serie generale n. 17.
Pubblicato il 14/02/2019
Ultima modifica il 14/02/2019 alle 13:07:19

 Imperia, 17 febbraio 2019 - Incontro di calcio Imperia ... Albenga

In relazione all'incontro di calcio, valevole per il Campionato 2019/2019 Eccellenza - Girone A, in programma nel capoluogo, presso lo Stadio N. Ciccione, domenica 17 febbraio p.v., il Prefetto di Imperia ha emesso ordinanza di: 

  • la vendita dei tagliandi per i tifosi ospiti nel limite stabilito dall'Autorità di P.S., nelle ricevitorie indicate dalle società sportive sotto la responsabilità delle stesse, previa esibizione da parte dell'acquirente di un documento di identità;
  • vendita dei tagliandi per i tifosi ospiti sino alle ore 19.00 del giorno antecedente la gara (16 febbraio 2019);
  • trasmissione, a cura della società sportiva ospitata, dell'elenco degli acquirenti alla Questura di Imperia, comprensivo del nominativo e della data di nascita, entro le ore 20.00 del giorno prima della gara;
  • impiego nel settore ospiti di volontari della società ospitata con casacca riconoscibile (simile a quella degli steward);
  • adeguata comunicazione ai tifosi delle Società Sportive interessate;
 
il cui testo è consultabile attraverso il link riportato a seguito.
 
Pubblicato il :

 Festival della Canzone Italiana

Con la trasmissione di "Domenica In", si è conclusa ieri la kermesse legata alla 69^ edizione del Festival di Sanremo. 

L'occasione è particolarmente propizia per fare un bilancio sul funzionamento del dispositivo di sicurezza predisposto per la circostanza, che ha visto - in piena sinergia con l'Amministrazione Comunale e la Polizia Municipale di Sanremo - impegnati, quotidianamente, 250 uomini fra Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza, con il concorso, nel presidio ai varchi di maggiore afflusso, di unità specializzate antiterrorismo (UOPI della Polizia di Stato e SOS dell'Arma dei Carabinieri). 

Particolare attenzione è stata, altresì, dedicata all'intensificazione del controllo del territorio, attraverso l'utilizzo di personale del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato e delle Compagnie di Intervento Operativo dell'Arma dei Carabinieri, nonché con l'interdizione del traffico aereo. 

La vigilanza interna al teatro è stata assicurata dalle Forze dell'Ordine congiuntamente ai responsabili della sicurezza della RAI, i quali si sono avvalsi, a tal fine, anche di Istituti di Vigilanza privata. 

Elevati livelli di sicurezza sono stati, inoltre, assicurati al pubblico presente, grazie all'attento lavoro preventivamente compiuto dalla Commissione Provinciale di Vigilanza con specifico riferimento allo svolgimento degli spettacoli delle singole serate, nonché dalla presenza di un considerevole contingente di personale del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco e dal prezioso apporto della componente sanitaria. 

Conclusivamente, i servizi approntati, frutto di una consolidata e proficua attività di programmazione e pianificazione avviata in Prefettura, sin dal mese di dicembre, con i titolari del teatro Ariston e con la RAI, in sede di Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, e nei numerosi Tavoli Tecnici presieduti dal Questore, hanno potuto contare, ancora una volta, sulla piena e preziosa collaborazione di tutti gli attori dell'evento - cui si ritiene di esprimere un sentito ringraziamento. 

Una cornice che ha consentito, anche quest'anno, di godere appieno del tradizionale appuntamento da tutti tanto atteso.  

Pubblicato il :

 
Torna su