Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Gorizia

NOTIZIE

 

 Gorizia, Domenica 4 novembre 2018 "Giorno dell'Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate"

Si rende noto il programma del Prefetto di Gorizia Dott. Massimo Marchesiello in occasione della tradizionale celebrazione della giornata di Domenica 4 novembre 2018, "Giorno dell'Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate" nella provincia di Gorizia.

Alle ore 08.30, a Gorizia (Comune Capoluogo) in Piazza della Vittoria, il Prefetto Marchesiello presiede la cerimonia dell'Alzabandiera, con picchetto d'onore a cura del Comando Brigata di Cavalleria "Pozzuolo del Friuli".

Il Prefetto si sposterà, poi, all'aeroporto Friuli Venezia Giulia in Ronchi dei Legionari dove accoglierà il Signor Presidente della Repubblica On. Prof. Sergio Mattarella, il Ministro della Difesa, in rappresentanza del Governo, Dott.ssa Elisabetta Trenta e il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito Gen. C.A. Salvatore Farina.

Il gruppo di Autorità si muoverà per raggiungere il Sacrario Militare di Redipuglia dove avrà luogo, alle 11.00, la tradizionale cerimonia in omaggio ai caduti, alla presenza delle massime autorità civili e militari nonché delle associazioni combattentistiche e d'arma.

Gorizia, 31 ottobre 2018

 

Pubblicato il :

 Visita del Console Generale degli Stati Uniti d'America, Elizabeth Lee Martinez

Nel pomeriggio odierno, il Console Generale degli Stati Uniti d'America in Milano Elizabeth Lee Martinez, ha reso visita al Prefetto di Gorizia Dott. Massimo Marchesiello che l'ha ricevuta insieme agli esponenti di tutte le Forze dell'Ordine del territorio.

L'Autorità Consolare era accompagnata dal Vice Console per gli affari economici presso il Consolato generale Dott. Adam Leff e dalla Dr.ssa Alessia Pastorutti, Political Specialist e all'ing. Camillo Rusconi - Digital Media Specialist.

Al centro dei colloqui, la situazione dell'immigrazione nella provincia di Gorizia e la situazione dei confini interessati dalla ripresa della rotta balcanica.

La visita si è svolta in un clima di cordialità improntato alla reciproca collaborazione con l'obiettivo di assicurare e garantire la sicurezza pubblica.

 

Gorizia, Martedì 30 ottobre 2018
 
 
Il Prefetto Marchesiello con i rappresentanti delle Forze dell'Ordine riceve il Console USA Martinez
 
Pubblicato il :

 Gorizia - Venerdì 2 novembre 2018 - Solenne ricorrenza dei defunti

In occasione della solenne ricorrenza dei defunti nell’ambito del Comune Capoluogo, prevista per venerdì 2 novembre 2018, il Prefetto di Gorizia Dott. Massimo MARCHESIELLO affiancherà il Questore di Gorizia Dott. Lorenzo PILLININI nella cerimonia che si svolgerà alle ore 10.30 al monumento ai Caduti della Polizia di Stato presso il parco della Rimembranza con la deposizione di una corona d’alloro in loro memoria.

Successivamente, alle ore 10.45, sempre nel Parco della Rimembranza – lato Corso Italia di Gorizia, il Prefetto MARCHESIELLO presenzierà alla cerimonia dell’Alzabandiera alla presenza delle massime Autorità locali e del Picchetto d’Onore del Comando Brigata di Cavalleria “Pozzuolo del Friuli”, cui seguirà la deposizione di corone presso il “Monumento Centrale” da parte delle Autorità cittadine.

Gorizia, Lunedì 29 ottobre 2018

Pubblicato il :

 Notizie su rilascio accrediti ai tele-giornalisti per la solenne celebrazione della giornata del 4 Novembre al Sacrario Militare di Fogliano Redidpuglia alla presenza del Presidente della Repubblica

Si comunica che domenica 4 novembre 2018 è prevista la presenza e la deposizione di corona al Sacrario Militare di Fogliano-Redipuglia del Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, in occasione della celebrazione della solenne cerimonia per la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, coincidente quest’anno con il Centenario della vittoria dell’Italia nella Prima Guerra Mondiale.

Per la rilevante cerimonia sono state individuate le due consuete postazioni stampa, una nel parcheggio antistante al Sacrario Militare lungo la S.R. n.305 e l’altra, all’interno del Sacrario, nella parte destra dell’Area Sacra.

Le testate giornalistiche interessate ad ottenere l’accredito per una delle postazioni scelte dovranno presentare richiesta scritta su carta intestata della rispettiva redazione entro venerdì 2 novembre 2018 ore 12.00 presso la Prefettura di Gorizia – Ufficio di Gabinetto (tel. 0481-595432-595401-595429-e-mail prefettura.gorizia(at)interno.it - fax 0481-595463) indicando i nominativi dei corrispondenti stampa, con relativi dati anagrafici e allegando copia delle relative tessere giornalistiche e dei documenti di identità.

ll ritiro degli accrediti potrà avvenire presso la Prefettura di Gorizia - Ufficio di Gabinetto ogni giorno dal lunedì al sabato dalle ore 09.00 alle ore 13.00 fino alla data del 3 novembre 2018. ore 13.00 , previ contatti con il citato Ufficio.

Si comunica che ogni operatore tele-giornalistico dovrà trovarsi al Sacrario Militare di Fogliano-Redipuglia, munito di apposito accredito, presso la rispettiva postazione entro le ore 9.45 del 4 novembre 2018.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti gli interessati potranno contattare questa Prefettura ai riferimenti sopraindicati.

 Gorizia, 25 ottobre 2018

 
Pubblicato il :

 Giornate formative del 24 e 25 ottobre 2018 nell'ambito del Progetto di educazione stradale "StradAmica"

Si è articolata nelle due giornate formative del 24 e 25 ottobre corrente la prima fase del Progetto denominato "StradAmica" fortemente voluto dal Prefetto di Gorizia Massimo Marchesiello, a cui hanno vivamente aderito come soggetti partecipanti, i Comuni di Gorizia e Monfalcone, il Comando Provinciale Carabinieri, la Polizia di Stato -Sezione Polizia Stradale, i Dirigenti degli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore di 2° Grado della provincia, l'A.C.I. Automobile Club di Gorizia, l'A.A.S n. 2 Bassa Friulana Isontina e, come soggetti sostenitori e finanziatori, la Fondazione CARIGO, l'Azienda Provinciale Trasporti S.P.A., la Camera di Commercio Venezia Giulia di Trieste Gorizia, Fincantieri S.P.A. e i cinema Kinemax di Gorizia e di Monfalcone.

L'iniziativa (che si è svolta nei Comuni di Gorizia e Monfalcone, all'interno e all'esterno dei cinema " Kinemax ") ha visto un grande successo di relatori e partecipanti ed ha avuto come destinatari oltre 700 studenti delle classi terze e quarte degli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore di Secondo Grado della provincia.

Il Prefetto ha evidenziato che "StradAmica" è un progetto educativo che si pone come obiettivo quello di ridurre l'incidentalità stradale nei confronti dei giovanissimi utenti delle strade e quindi sulla base dell'assunto che " gli incidenti si combattono con la prevenzione " vuole sensibilizzare, con la partecipazione di tutti i soggetti istituzionali coinvolti, gli studenti delle scuole del territorio alla prevenzione dei rischi legati a comportamenti scorretti sulle strade.

Gli interventi formativi, che hanno tanto attratto e coinvolto la giovane platea, sono stati svolti dalle varie specialità di settore intervenute e hanno riguardato l'importanza della conoscenza delle norme che regolano il comportamento degli utenti sulle strade, il rispetto della segnaletica stradale, l'importanza del controllo della velocità, con particolare riferimento alla riduzione dello spazio di arresto del veicolo.

I predetti moduli formativi sono stati, altresì, indirizzati a promuovere e a stimolare nei giovani l'assunzione di comportamenti psico-fisici positivi e a favorire negli stessi la nascita di una presa di coscienza dei pericoli cui vanno incontro a causa di condotte e di stili di vita sbagliati ed eccessivi.

Sono state inoltre proiettate slide e brevi video che rappresentavano situazioni di pericolo dovuti principalmente all'alta velocità e alla disattenzione degli utenti della strada, come ad esempio farsi un selfie o maneggiare il cellulare alla guida o su strada o ancora sulle strisce pedonali.

Inoltre, a cura dell'ACI Automobile Club di Gorizia, vi è stata nelle aree esterne ai cinema Kinemax dei due Comuni, una dimostrazione pratica con prove di guida sull'asfalto bagnato, con ostacoli di gomma, dove i giovani neo patentati o in possesso di foglio rosa hanno potuto esibirsi e sperimentare le reazioni alle manovre compiute in situazioni di pericolo e di guida scorretta.

Il Progetto prevede nel prossimo mese di aprile una manifestazione conclusiva che si terrà al Teatro Verdi di Gorizia, nel corso della quale verranno, altresì, premiati i migliori video o manifesti che gli studenti saranno invitati a presentare nell'ambito di un concorso abbinato a tale programma.

Gorizia, 25 ottobre 2018
 
 
 
 
Altre foto di StradAmica sulla nostra Nuova Galleria Foto.
Pubblicato il :

 4 novembre 2018-Sacrario Militare Redipuglia -Chiusura strade in occasione della celebrazione della Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate

Al fine di consentire un’adeguata informazione all’utenza , si forniscono le seguenti notizie in merito ai provvedimenti amministrativi adottati per la sospensione ed interdizione della circolazione stradale e regolazione del traffico in occasione della celebrazione della Giornata della Unità Nazionale e delle Forze Armate prevista il 4 novembre 2018 al Sacrario Militare di Fogliano-Redipuglia.

La circolazione sarà interdetta per tutti i veicoli ,salvo quelli espressamente autorizzati, il 4 novembre 2018, dalle ore 9.00 a fine esigenze (e comunque entro le ore 13.00) nei seguenti tratti di strade:  

  • 1 R. n.305 Km 11+400 (Fogliano-Redipuglia) all’altezza dell’incrocio con la S.P. n.1, fino all’intersezione di via Mazzini (Ronchi dei Legionari);
  • 2 bretella di collegamento, dalla rotonda A4 alla S.R. n.305, con divieto di sosta in ambo i sensi di marcia;
  • 3 P. n.12 (San Pier d’Isonzo-Soleschiano-Ronchi dei Legionari).
 

Gorizia, 25 ottobre 2018

 

 

 

 

 

Pubblicato il :

 Conferenza stampa per illustrare le giornate formative nell'ambito del Progetto di educazione stradale denominato "Stradamica"

Questa mattina nella sede di questo U.T.G., il Prefetto di Gorizia Massimo Marchesiello ha tenuto la conferenza stampa di presentazione delle due giornate di formazione (24 e 25 ottobre 2018) previste nell’ambito del progetto “ Stradamica ”, a cui hanno aderito, come soggetti partecipanti, il Comune di Gorizia, il Comune di Monfalcone, il Comando Provinciale Carabinieri di Gorizia, la Polizia di Stato -Sezione Polizia Stradale di Gorizia, i Dirigenti degli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore di 2° Grado della Provincia di Gorizia, l’A.C.I. Automobile Club di Gorizia, l’A.A.S n. 2 Bassa Friulana Isontina e come soggetti sostenitori e finanziatori la Fondazione CARIGO, l’Azienda Provinciale Trasporti S.P.A. Gorizia, la Camera di Commercio Venezia Giulia di Trieste Gorizia, Fincantieri S.P.A. e il cinema Kinemax di Gorizia e di Monfalcone.

All’incontro con la stampa hanno, altresì, partecipato i rappresentanti delle Istituzioni e degli Enti sopra citati, che insieme al Prefetto, hanno sottolineato l’importanza di tale iniziativa che si svolgerà nei giorni 24 e 25 ottobre p.v., rispettivamente, a Gorizia e Monfalcone all’interno e all’esterno dei cinema “ Kinemax ”, ubicati presso i citati Comuni.

I due eventi vedranno coinvolti, su base volontaria, oltre 700 studenti delle classi terze e quarte degli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore di Secondo Grado della provincia di Gorizia, e sono finalizzati a sviluppare nei giovani la conoscenza delle norme, il rispetto delle regole, l’assunzione di comportamenti corretti sulla strada, nonché a favorire la nascita di una presa di coscienza dei pericoli cui vanno incontro a causa di condotte e di stili di vita eccessivi e sbagliati.

Nel prossimo mese di aprile si terrà una manifestazione conclusiva al Teatro Verdi di Gorizia nel corso della quale verranno, altresì, premiati i migliori video o manifesti che gli studenti saranno invitati a presentare nell’ambito di un concorso abbinato a tale progetto.

Gorizia, 22 ottobre 2018                                                                              

 

Pubblicato il :

 Chiusura stradale in occasione delle prove per la celebrazione della giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate (4 novembre 2018)

Al fine di consentire una adeguata informazione all’utenza , si forniscono le seguenti notizie in merito ai provvedimenti amministrativi adottati per la sospensione ed interdizione della circolazione stradale e regolazione del traffico in occasione delle prove parziali e generali in vista della celebrazione della Giornata della Unità Nazionale e delle Forze Armate prevista il 4 novembre 2018 al Sacrario Militare di Fogliano-Redipuglia. 

La circolazione sarà interdetta per tutti i veicoli,  salvo quelli espressamente autorizzati, il 25 e 31 ottobre 2018 (con eventuale recupero il 2 novembre 2018 in caso di condizioni meteo avverse), dalle ore 9.00 alle ore 11.30 (con possibile riapertura anticipata in caso di conclusione delle medesime prove) nel seguente tratto di strada:  

  • S.R. n.305 nel Comune di Fogliano-Rediuglia nel tratto stradale compreso tra via III^ Armata, angolo via Atleti Azzurri d’Italia e via III^ Armata, incrocio via Sant’Elia.
 

Gorizia, 22 ottobre 2018
Pubblicato il :

 Riunione del Tavolo Provinciale dell'Accoglienza in materia di immigrazione

        In data 18 ottobre 2018 si è riunito il Tavolo Provinciale dell'Accoglienza in materia di immigrazione presieduto dal prefetto Massimo Marchesiello. Nel corso della riunione è stato effettuato il monitoraggio delle presenze dei richiedenti asilo il cui numero attuale è attestato intorno alle 650 unità con flussi limitati numericamente ma costanti.

        Sono state anche approfondite tematiche di ordine tecnico-giuridico derivanti dall'entrata in vigore delle nuove disposizioni del cosiddetto "Pacchetto Sicurezza" di cui al D.L. 04 ottobre 2018 n. 113 entrato in vigore il 5 ottobre successivo. In particolare per quanto concerne l'abrogazione del permesso di soggiorno per motivi umanitari e la sua sostituzione con altre tipologie di permessi, l'iscrizione anagrafica dei richiedenti asilo e la riforma del sistema di accoglienza curato dal Servizio Centrale (ex SPRAR) ora denominato Servizio di Accoglienza per titolari di protezione internazionale e minori stranieri non accompagnati.

 

Pubblicato il :

 Ordinanza del Prefetto di Gorizia Dr Massimo Marchesiello

Si comunica che nella mattina di giovedì 1 novembre, in occasione delle celebrazioni organizzate dal Comando Militare Esercito “Friuli Venezia Giulia” per il progetto “L’Esercito Vince” – Celebrazioni del centenario della fine della Grande Guerra, una pattuglia a cavallo del Reggimento Lancieri di Montebello (8°) transiterà sulla Strada Regionale n. 305 antistante al Sacrario Militare di Redipuglia nel Comune di Fogliano Redipuglia (GO).

Per motivi di sicurezza pubblica, è stata disposta l’inibizione alla circolazione ordinaria di tutti i veicoli dalle ore 10:00 alle ore 11:00 sulla S.R. 305 nel tratto stradale antistante al Sacrario Militare di Redipuglia nel Comune di Fogliano Redipuglia(GO).

Gorizia, 18 ottobre 2018

Pubblicato il :

 Conferenza stampa per illustrare le giornate formative nell'ambito del Progetto di educazione stradale denominato "Stradamica"

Lunedì 22 ottobre 2018, alle ore 12.00, presso questa Prefettura sarà tenuta dal Prefetto di Gorizia,  Massimo Marchesiello, la conferenza stampa di presentazione delle due giornate di formazione (24 e 25 ottobre 2018) previste nell'ambito del progetto " Stradamica ", a cui hanno aderito, come soggetti partecipanti, il Comune di Gorizia, il Comune di Monfalcone, il Comando Provinciale Carabinieri di Gorizia, l'A.C.I. Automobile Club di Gorizia, la Polizia di Stato -Sezione Polizia Stradale di Gorizia, i Dirigenti degli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore di 2° Grado della Provincia di Gorizia, l'A.S.S n. 2 Bassa Friulana Isontina e come soggetti sostenitori la Fondazione CARIGO, l'Azienda Provinciale Trasporti S.P.A. Gorizia, la Camera di Commercio Venezia Giulia di Trieste Gorizia, Fincantieri S.P.A. e il cinema Kinemax di Gorizia e di Monfalcone.

Le due giornate formative che si svolgeranno il 24 e 25 ottobre p.v., rispettivamente, a Gorizia e Monfalcone all'interno e all'esterno dei cinema " Kinemax ", ubicati presso i citati Comuni, vedranno coinvolti, su base volontaria, gli studenti delle classi terze e quarte degli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore di Secondo Grado della provincia di Gorizia e sono finalizzate a sviluppare nei giovani la conoscenza delle norme, il rispetto delle regole, l'assunzione di comportamenti corretti sulla strada, nonché a favorire la nascita di una presa di coscienza dei pericoli cui vanno incontro a causa di condotte e stili di vita eccessivi e sbagliati.
 

 
Pubblicato il :

 Riunione con i dirigenti scolastici della provincia su tematiche di rilevanza sociale

Il Prefetto di Gorizia Massimo Marchesiello ha presieduto stamane una riunione indetta presso questa Prefettura con i dirigenti scolastici di tutto il territorio provinciale nonché con i rappresentanti dell'Ufficio Scolastico regionale e provinciale e con la partecipazione dei rappresentanti delle Forze di Polizia, compresi i dirigenti della Polizia Stradale e Postale e dei Vigili del Fuoco riguardante alcuni temi di grande rilevo sociale.

Nel corso della riunione sono state individuate le Linee Guida che saranno seguite per la realizzazione del già programmato progetto di formazione sull'Educazione Stradale denominato "Stradamica" con particolare riferimento alle due iniziative formative pianificate per le giornate del 24 e 25 ottobre 2018, rispettivamente, a Gorizia e a Monfalcone e che vedranno la partecipazione complessiva di circa 800 studenti, con interventi dei rappresentanti delle Forze di Polizia, delle Polizie Municipali competenti, dell'Azienda Sanitaria Locale e dell'ACI.

Sono stati poi evidenziati gli aspetti positivi raggiunti con il progetto alternanza Scuola Lavoro che ha visto la partecipazione di alcuni studenti in "stage" presso la Prefettura e delineati gli ulteriori percorsi che saranno seguiti per il prosieguo delle attività progettuali.

Particolare attenzione è stata dedicata anche ai fenomeni del Bullismo e C yberbullismo rispetto ai quali è stata evidenziata l'esigenza di alzare il livello di attenzione con il possibile coinvolgimento anche delle famiglie. A tale proposito il Prefetto ha avanzato la proposta di addivenire alla stipula di un Protocollo di collaborazione con tutte le componenti istituzionali coinvolte, per la cui conclusione sarà comunque necessario istituire tavoli tecnici specifici di lavoro.

I vertici delle Forze dell'Ordine comprese le specialità della Polizia Stradale e Postale hanno assicurato in proposito la massima collaborazione anche sotto il profilo delle comunicazioni e dello scambio di informazioni con tutti i dirigenti scolastici.

Si è convenuto sulla necessità di continuare a svolgere presso gli istituti scolastici interventi formativi diretti a scoraggiare il consumo di alcol e lo spaccio e l'uso di stupefacenti, fenomeni che negli ultimi tempi hanno fatto registrare una preoccupante crescita.

Infine, su invito del Prefetto, il vice comandante dei Vigili del Fuoco ha anche evidenziato la necessità che i dirigenti scolastici effettuino dei monitoraggi sull'esistenza delle certificazioni anti incendio e in generale sulla sicurezza degli edifici scolastici, allo scopo di rilevare eventuali criticità esistenti e individuare, con il concorso degli enti istituzionali preposti, possibili fonti di finanziamento.



Pubblicato il :

 
Torna su