Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Gorizia

NOTIZIE

 

 Conferenza stampa per illustrare le giornate formative nell'ambito del Progetto di educazione stradale denominato "Stradamica"

Questa mattina nella sede di questo U.T.G., il Prefetto di Gorizia Massimo Marchesiello ha tenuto la conferenza stampa di presentazione delle due giornate di formazione (24 e 25 ottobre 2018) previste nell’ambito del progetto “ Stradamica ”, a cui hanno aderito, come soggetti partecipanti, il Comune di Gorizia, il Comune di Monfalcone, il Comando Provinciale Carabinieri di Gorizia, la Polizia di Stato -Sezione Polizia Stradale di Gorizia, i Dirigenti degli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore di 2° Grado della Provincia di Gorizia, l’A.C.I. Automobile Club di Gorizia, l’A.A.S n. 2 Bassa Friulana Isontina e come soggetti sostenitori e finanziatori la Fondazione CARIGO, l’Azienda Provinciale Trasporti S.P.A. Gorizia, la Camera di Commercio Venezia Giulia di Trieste Gorizia, Fincantieri S.P.A. e il cinema Kinemax di Gorizia e di Monfalcone.

All’incontro con la stampa hanno, altresì, partecipato i rappresentanti delle Istituzioni e degli Enti sopra citati, che insieme al Prefetto, hanno sottolineato l’importanza di tale iniziativa che si svolgerà nei giorni 24 e 25 ottobre p.v., rispettivamente, a Gorizia e Monfalcone all’interno e all’esterno dei cinema “ Kinemax ”, ubicati presso i citati Comuni.

I due eventi vedranno coinvolti, su base volontaria, oltre 700 studenti delle classi terze e quarte degli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore di Secondo Grado della provincia di Gorizia, e sono finalizzati a sviluppare nei giovani la conoscenza delle norme, il rispetto delle regole, l’assunzione di comportamenti corretti sulla strada, nonché a favorire la nascita di una presa di coscienza dei pericoli cui vanno incontro a causa di condotte e di stili di vita eccessivi e sbagliati.

Nel prossimo mese di aprile si terrà una manifestazione conclusiva al Teatro Verdi di Gorizia nel corso della quale verranno, altresì, premiati i migliori video o manifesti che gli studenti saranno invitati a presentare nell’ambito di un concorso abbinato a tale progetto.

Gorizia, 22 ottobre 2018                                                                              

 

Pubblicato il :

 Chiusura stradale in occasione delle prove per la celebrazione della giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate (4 novembre 2018)

Al fine di consentire una adeguata informazione all’utenza , si forniscono le seguenti notizie in merito ai provvedimenti amministrativi adottati per la sospensione ed interdizione della circolazione stradale e regolazione del traffico in occasione delle prove parziali e generali in vista della celebrazione della Giornata della Unità Nazionale e delle Forze Armate prevista il 4 novembre 2018 al Sacrario Militare di Fogliano-Redipuglia. 

La circolazione sarà interdetta per tutti i veicoli,  salvo quelli espressamente autorizzati, il 25 e 31 ottobre 2018 (con eventuale recupero il 2 novembre 2018 in caso di condizioni meteo avverse), dalle ore 9.00 alle ore 11.30 (con possibile riapertura anticipata in caso di conclusione delle medesime prove) nel seguente tratto di strada:  

  • S.R. n.305 nel Comune di Fogliano-Rediuglia nel tratto stradale compreso tra via III^ Armata, angolo via Atleti Azzurri d’Italia e via III^ Armata, incrocio via Sant’Elia.
 

Gorizia, 22 ottobre 2018
Pubblicato il :

 Riunione del Tavolo Provinciale dell'Accoglienza in materia di immigrazione

        In data 18 ottobre 2018 si è riunito il Tavolo Provinciale dell'Accoglienza in materia di immigrazione presieduto dal prefetto Massimo Marchesiello. Nel corso della riunione è stato effettuato il monitoraggio delle presenze dei richiedenti asilo il cui numero attuale è attestato intorno alle 650 unità con flussi limitati numericamente ma costanti.

        Sono state anche approfondite tematiche di ordine tecnico-giuridico derivanti dall'entrata in vigore delle nuove disposizioni del cosiddetto "Pacchetto Sicurezza" di cui al D.L. 04 ottobre 2018 n. 113 entrato in vigore il 5 ottobre successivo. In particolare per quanto concerne l'abrogazione del permesso di soggiorno per motivi umanitari e la sua sostituzione con altre tipologie di permessi, l'iscrizione anagrafica dei richiedenti asilo e la riforma del sistema di accoglienza curato dal Servizio Centrale (ex SPRAR) ora denominato Servizio di Accoglienza per titolari di protezione internazionale e minori stranieri non accompagnati.

 

Pubblicato il :

 Ordinanza del Prefetto di Gorizia Dr Massimo Marchesiello

Si comunica che nella mattina di giovedì 1 novembre, in occasione delle celebrazioni organizzate dal Comando Militare Esercito “Friuli Venezia Giulia” per il progetto “L’Esercito Vince” – Celebrazioni del centenario della fine della Grande Guerra, una pattuglia a cavallo del Reggimento Lancieri di Montebello (8°) transiterà sulla Strada Regionale n. 305 antistante al Sacrario Militare di Redipuglia nel Comune di Fogliano Redipuglia (GO).

Per motivi di sicurezza pubblica, è stata disposta l’inibizione alla circolazione ordinaria di tutti i veicoli dalle ore 10:00 alle ore 11:00 sulla S.R. 305 nel tratto stradale antistante al Sacrario Militare di Redipuglia nel Comune di Fogliano Redipuglia(GO).

Gorizia, 18 ottobre 2018

Pubblicato il :

 Conferenza stampa per illustrare le giornate formative nell'ambito del Progetto di educazione stradale denominato "Stradamica"

Lunedì 22 ottobre 2018, alle ore 12.00, presso questa Prefettura sarà tenuta dal Prefetto di Gorizia,  Massimo Marchesiello, la conferenza stampa di presentazione delle due giornate di formazione (24 e 25 ottobre 2018) previste nell'ambito del progetto " Stradamica ", a cui hanno aderito, come soggetti partecipanti, il Comune di Gorizia, il Comune di Monfalcone, il Comando Provinciale Carabinieri di Gorizia, l'A.C.I. Automobile Club di Gorizia, la Polizia di Stato -Sezione Polizia Stradale di Gorizia, i Dirigenti degli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore di 2° Grado della Provincia di Gorizia, l'A.S.S n. 2 Bassa Friulana Isontina e come soggetti sostenitori la Fondazione CARIGO, l'Azienda Provinciale Trasporti S.P.A. Gorizia, la Camera di Commercio Venezia Giulia di Trieste Gorizia, Fincantieri S.P.A. e il cinema Kinemax di Gorizia e di Monfalcone.

Le due giornate formative che si svolgeranno il 24 e 25 ottobre p.v., rispettivamente, a Gorizia e Monfalcone all'interno e all'esterno dei cinema " Kinemax ", ubicati presso i citati Comuni, vedranno coinvolti, su base volontaria, gli studenti delle classi terze e quarte degli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore di Secondo Grado della provincia di Gorizia e sono finalizzate a sviluppare nei giovani la conoscenza delle norme, il rispetto delle regole, l'assunzione di comportamenti corretti sulla strada, nonché a favorire la nascita di una presa di coscienza dei pericoli cui vanno incontro a causa di condotte e stili di vita eccessivi e sbagliati.
 

 
Pubblicato il :

 Riunione con i dirigenti scolastici della provincia su tematiche di rilevanza sociale

Il Prefetto di Gorizia Massimo Marchesiello ha presieduto stamane una riunione indetta presso questa Prefettura con i dirigenti scolastici di tutto il territorio provinciale nonché con i rappresentanti dell'Ufficio Scolastico regionale e provinciale e con la partecipazione dei rappresentanti delle Forze di Polizia, compresi i dirigenti della Polizia Stradale e Postale e dei Vigili del Fuoco riguardante alcuni temi di grande rilevo sociale.

Nel corso della riunione sono state individuate le Linee Guida che saranno seguite per la realizzazione del già programmato progetto di formazione sull'Educazione Stradale denominato "Stradamica" con particolare riferimento alle due iniziative formative pianificate per le giornate del 24 e 25 ottobre 2018, rispettivamente, a Gorizia e a Monfalcone e che vedranno la partecipazione complessiva di circa 800 studenti, con interventi dei rappresentanti delle Forze di Polizia, delle Polizie Municipali competenti, dell'Azienda Sanitaria Locale e dell'ACI.

Sono stati poi evidenziati gli aspetti positivi raggiunti con il progetto alternanza Scuola Lavoro che ha visto la partecipazione di alcuni studenti in "stage" presso la Prefettura e delineati gli ulteriori percorsi che saranno seguiti per il prosieguo delle attività progettuali.

Particolare attenzione è stata dedicata anche ai fenomeni del Bullismo e C yberbullismo rispetto ai quali è stata evidenziata l'esigenza di alzare il livello di attenzione con il possibile coinvolgimento anche delle famiglie. A tale proposito il Prefetto ha avanzato la proposta di addivenire alla stipula di un Protocollo di collaborazione con tutte le componenti istituzionali coinvolte, per la cui conclusione sarà comunque necessario istituire tavoli tecnici specifici di lavoro.

I vertici delle Forze dell'Ordine comprese le specialità della Polizia Stradale e Postale hanno assicurato in proposito la massima collaborazione anche sotto il profilo delle comunicazioni e dello scambio di informazioni con tutti i dirigenti scolastici.

Si è convenuto sulla necessità di continuare a svolgere presso gli istituti scolastici interventi formativi diretti a scoraggiare il consumo di alcol e lo spaccio e l'uso di stupefacenti, fenomeni che negli ultimi tempi hanno fatto registrare una preoccupante crescita.

Infine, su invito del Prefetto, il vice comandante dei Vigili del Fuoco ha anche evidenziato la necessità che i dirigenti scolastici effettuino dei monitoraggi sull'esistenza delle certificazioni anti incendio e in generale sulla sicurezza degli edifici scolastici, allo scopo di rilevare eventuali criticità esistenti e individuare, con il concorso degli enti istituzionali preposti, possibili fonti di finanziamento.



Pubblicato il :

 
Torna su