Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Genova

Esplosivi

Dirigente: Viceprefetto Aggiunto Marcello URSO

Responsabile del procedimento: Viceprefetto Aggiunto Marcello URSO

Addetto:  Valerio ONOFRI HOTE, Angelo MANZI

Ubicazione: Largo Lanfranco, 1 (piano quarto)

Orario di apertura al pubblico: da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle ore 11 previo appuntamento .

Telefono: 010.5360.244/563

Indirizzo di posta elettronica:
 
P.E.C.
protocollo.prefge(at)pec.interno.it


Il Prefetto della Provincia ove risiede il richiedente è competente in ordine alle seguenti procedure:


1. Esame per l'accertamento della capacità tecnica per la tenuta in deposito e la vendita di materiale esplodente e rilascio del relativo attestato di idoneità (art. 52 R.D. 18/06/1931 n. 773);

Documentazione necessaria:
- istanza in bollo e relativi allegati (vedi Modello 1)


2. Esame per l'accertamento della capacità tecnica per la tenuta in deposito, vendita e riparazione di armi e rilascio del relativo attestato di idoneità (art. 8 Legge 110/75);
Documentazione necessaria:
- istanza in bollo e relativi allegati (vedi Modello 2);


3. Esame per l'accertamento della capacità tecnica per svolgere l'attività di "fochino":
- Ai sensi R.D. 06/05/1940 n. 635, art. 101 (accensione e/o fabbricazione fuochi artificiali) e conseguente rilascio dell'attestato di idoneità tecnica;

- Ai sensi del D.P.R. 19/03/1956 n.302, art. 27 (brillamento mine) e conseguente rilascio dell'attestato di idoneità tecnica;
Documentazione necessaria:
- istanza in bollo e relativi allegati (vedi Modello 3 per accensione e/o fabbricazione fuochi artificiali - Modello 3-bis per brillamento mine);
NOTA : si precisa che, per il rilascio ed il rinnovo della licenza per l'esercizio dell'attività, la competenza è del Comune di residenza.


4. Accertamento idoneità dei locali da adibire a deposito permanente e/o vendita di materiale esplodente di I - IV e V categoria (art. 47 R.D. 18/06/1931, n. 773);
Documentazione necessaria:

- istanza in bollo (Modello 4);
- documento attestante la proprietà dei locali o dichiarazione del locatore dalla quale risulti l'impegno contrattuale a favore del locatario, ovvero dichiarazione sostitutiva di certificazione;
- pianta planimetrica dei locali e relativa relazione tecnica illustrativa;


5. Rilascio licenza di deposito permanente di esplosivi di I - IV - V categoria (art. 47 R.D. 18/06/1931, n.773);
Documentazione necessaria:

- istanza in bollo (Modello 5);
- copia del certificato di prevenzione incendi rilasciato dal Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, ovvero dichiarazione sostitutiva di certificazione;
- copia del certificato di capacità tecnica in materia di deposito e vendita di esplosivi, ovvero dichiarazione sostitutiva di certificazione;
- documento comprovante di aver provveduto, a proprie spese all'assicurazione individuale o collettiva degli operai e guardiani, tanto per gli infortuni quanto per le altre assicurazioni obbligatorie a norma di legge, ovvero dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà ( eventuale );


6. Accertamento idoneità dei locali da adibire a fabbricazione, deposito permanente e/o vendita di esplosivi di II e III cat. (art. 91 R.D. 6/05/1940, n. 635);
Documentazione necessaria.

- istanza in bollo (Modello 6);
- documento attestante la proprietà dei locali o dichiarazione del locatore dalla quale risulti l'impegno contrattuale a favore del locatario, ovvero dichiarazione sostitutiva di certificazione;
- disegni planimetrici e altimetrici indicanti gli edifici che s'intendono adibire per la fabbrica o il deposito o il cantiere e le distanze, sia fra gli edifici medesimi, sia tra gli edifici e le strade, i corsi d'acqua, gli abitati e le case isolate, a norma dell'allegato B al Regolamento T.U.L.P.S., nonché relazione tecnica illustrativa;


7. Inoltro al Ministero dell'Interno della richiesta per il rilascio della licenza per la fabbricazione, il deposito e la vendita di esplosivi di II e III categoria (art.91 R.D. 6/05/1940, n. 635);
Documentazione necessaria:
- istanza in bollo (Modello 7);
- documento comprovante la disponibilità dei locali ovvero dichiarazione sostitutiva di certificazione;
- fotocopia del certificato di prevenzione incendi rilasciato dal Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, ovvero dichiarazione sostitutiva di certificazione;
- fotocopia dell'attestato di idoneità tecnica del richiedente, ovvero dichiarazione sostitutiva di certificazione;


8. Rilascio licenza per il deposito e la vendita di esplosivi di I - IV e V categoria (art. 47 R.D. 18/06/1931, n.773);
Documentazione necessaria:
- istanza in bollo e relativi allegati (vedi Modello 8);
- documento comprovante la disponibilità dei locali ovvero dichiarazione sostitutiva di certificazione;
- fotocopia del certificato di prevenzione incendi rilasciato dal Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco ovvero dichiarazione sostitutiva di certificazione;
- fotocopia del certificato di capacità tecnica per il deposito e vendita di esplosivi, ovvero dichiarazione sostitutiva di certificazione;
- documento comprovante l'aver provveduto, a proprie spese, all'assicurazione individuale o collettiva degli operai e guardiani, tanto per gli infortuni quanto per le altre assicurazioni obbligatorie a norma di legge, ovvero dichiarazione sostitutiva di atto notorio (eventuale).


9. Rinnovo licenza per la vendita di esplosivi di I - II - III - IV e V categoria;
Documentazione necessaria:
- istanza in bollo e relativi allegati (vedi Modello 9);
- fotocopia del certificato di prevenzione incendi (se in corso di validità) o copia della domanda presentata al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco per il rinnovo dello stesso, ovvero dichiarazione sostitutiva di certificazione.


10. Rilascio licenza trasporto esplosivi di I - IV - V categoria (art. 47 R.D. 18/06/1931, n. 773) di II e III categoria (delega permanente del Ministero ai sensi della circ. n. 10245.12982(40)6 del 2/2/1983);
Documentazione necessaria:
- lettera di avviso di trasporto, istanza senza bollo (Modello 10).


11. Rilascio licenza per esportare esplosivi di I - IV e V categoria (art. 93 R.D. 6/05/1940, n.635) di II e III (circolare n. 10.245.12982(40)6 del 2/2/1983);
Documentazione necessaria:
- istanza in bollo (Modello 11).


12. Inoltro al Ministero dell'Interno della richiesta per il rilascio della licenza di importazione di esplosivi, artifizi luminosi e fumogeni;
Documentazione necessaria:

- istanza in bollo (Modello 12).


13. Rilascio licenza permanente di detenzione presso l'abitazione di nr. 1.500 cartucce per arma corta e trasporto di nr. 600 cartucce;
Documentazione necessaria:
- istanza in bollo e relativi allegati (vedi Modello 13) 
- copia licenza di istruttore di tiro e direttore di tiro, in corso di validità, ovvero copia tessera tiratore agonista o attestato comprovante la stessa qualifica nonché idonea documentazione comprovante la partecipazione a gare di livello nazionale o internazionale riferita all'anno precedente.

 
Per la presentazione delle istanze relative agli esami di capacità tecnica si raccomanda di contattare preventivamente l'ufficio.
L'accertamendo della capacità tecnica per svolgere l'attività di fochino prevede anche un esame pratico.
 
 
Normativa di riferimento:
R.D. 18/6/1931, n. 773;
R.D. 6/5/1940, n. 635;
D.P.R. 19/3/1956, n. 302, art. 27;
• Legge 18/4/1975, n. 110;




Data pubblicazione il 22/05/2008
Ultima modifica il 19/11/2021 alle 15:18

 
Torna su