Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Frosinone

Comunicati stampa

 

 IN PREFETTURA UN CORSO DI AGGIORNAMENTO SULLA NUOVA PIATTAFORMA TECNOLOGICA S.I.Ve.S. Sistema Informatico Veicoli Sequestrati

Corso SIVES Frosinone, 4 Maggio 2017 - Nella mattinata di oggi, presso la Prefettura di Frosinone, in occasione del passaggio al nuovo acquirente, si è svolto un corso  di aggiornamento sul sistema SIVES Sistema Informatico Veicoli Sequestrati, al fine di illustrare dettagliatamente tutte le evolutive implementate e le funzioni ottimizzate di recente.

All' incontro, oltre al Prefetto, hanno partecipato i Responsabili delle Forze dell' Ordine, delle Polizie Locali e i  Rappresentanti del nuovo custode acquirente. I presenti, hanno assistito ad alcune dimostrazioni pratiche sull' utilizzo delle nuove procedure informatiche in grado di rendere più celeri e facilmente fruibili le comunicazioni e le informazioni tra soggetti coinvolti nel processo di gestione, che si basano sulla condivisione di una Banca Dati Nazionale.

La procedura applicativa e regolamentare dei fermi e sequestri amministrativi del codice della strada e l' introduzione del sistema del custode acquirente mediante il procedimento informativo SIVES, è rivolto agli appartenenti alle forze di polizia operanti su strada e a coloro che gestiscono il procedimento sanzionatorio successivo, di concerto con la Prefettura Ufficio Territoriale del Governo, l' Agenzia del Demanio ed il custode acquirente.


Il Dirigente Dell' Ufficio Stampa Dott. Francesco Cappelli

Pubblicato il
:

 Il Prefetto visita l'azienda agricola 'Quattrociocchi" di Alatri

Foto Prima Frosinone, 3 Maggio 2017 - Il Prefetto Emilia Zarrilli si è recata, nel pomeriggio di ieri, in visita presso l'azienda agricola di Americo Quattrociocchi di Alatri, produttrice di olio extravergine.
La Dottoressa Zarrilli è stata, infatti, ricevuta dal Sig. Quattrociocchi il quale ha brevemente illustrato le origini della propria attività che gli è stata tramandata dai propri familiari che, sin dal 1888, si sono dedicati,  con cura ed amore, alla coltivazione dell'ulivo.

Il Prefetto ha avuto modo di apprezzare l'operosità del Quattrociocchi che gli ha consentito, nel corso degli ultimi dieci anni, di ottenere premi per il migliore olio extravergine del Lazio, sbaragliando tutta la concorrenza.

Il Prefetto ha altresì manifestato tutto il suo più vivo apprezzamento per la encomiabile conduzione dell'azienda, che ha ricevuto, giova ribadire, importantissimi riconoscimenti per l'ottima qualità di ciò che produce.

" Sono estremamente consapevole , ha concluso il Prefetto , che le eccellenze di questo territorio vadano non solo esaltate ma incoraggiate perché possano trovare sempre più spazio ed una più ampia affermazione sul territorio nazionale ma anche e soprattutto su quello internazionale, convinta che ciò sia possibile coniugando sempre tradizione e innovazione, segreti questi ultimi per una produzione di elevata qualità".


 Il Dirigente Dell' Ufficio Stampa e Comunicazione Dott. Francesco Cappelli

Pubblicato il
:

 
Torna su