Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Frosinone

Banca Dati Nazionale Antimafia (ex Si.Ce.Ant.)

Banca Dati Nazionale Antimafia (ex Si.Ce.Ant.)
A partire dal 7 gennaio 2016, il rilascio della documentazione antimafia ("comunicazioni" e "informazioni") avviene attraverso la consultazione della Banca Dati Nazionale Antimafia.
 
Procedura di Accreditamento
Le stazioni appaltanti, per poter accedere al sistema, dovranno necessariamente richiedere l'accreditamento dei propri operatori alla Prefettura.
Successivamente alla ricezione delle credenziali, le Stazioni Appaltanti dovranno provvedere alla installazione di un PLUGIN di connessione alla postazione virtualizzata sui computer dai quali i singoli utenti operatori dovranno accedere al sistema (Istruzioni operative per accreditamento Stazione Appaltante).
La richiesta di accreditamento dovrà essere effettuata inviando i modelli predisposti (Modello 1  e Modello 2) esclusivamente a mezzo Posta Elettronica Certificata dell'Ente all'indirizzo P.E.C. della Prefettura sicurezza.preffr(at)pec.interno.it , indicando nell'oggetto "Richiesta accreditamento B.D.N.A.".
Successivamente, espletati gli accertamenti necessari, la Prefettura provvederà alla registrazione delle utenze.
Ogni operatore della Stazione appaltante verrà dotato di credenziali di accesso "nome utente" e "password ".
La prima password di accesso sarà inviata direttamente alla casella di posta corporate personale dell'utente indicata nel Modello 2.
Per quanto riguarda il "nome utente", verrà consegnato personalmente al singolo operatore, che sarà invitato a presentarsi presso la Prefettura di Frosinone, Area I, Ufficio Antimafia, per la conferma di identificazione mediante un documento di identità in corso di validità.
Si sottolinea che tale documento di identità dovrà corrispondere a quello precedentemente inviato (in copia) in fase di richiesta iniziale delle credenziali.
 

 
#allegati#
 

 
Si precisa l'obbligatorietà della comunicazione del numero di cellulare che verrà utilizzato solo ed esclusivamente per accedere al Sistema Informatizzato Si.Ce.Ant.
 
Per l'utilizzo della Banca Dati Si.Ce.Ant. si invitano gli utenti a consultare con attenzione tutti gli allegati a questa pagina.
 Si precisa, inoltre, che, ai sensi dell' art. 18 del D.P.C.M 193/2014, le credenziali di autenticazione sono personali e non possono essere utilizzate per l'esecuzione di operazioni diverse da quelle previste dal profilo di autorizzazione per cui sono rilasciate.
 
 

Data pubblicazione il 08/04/2016
Ultima modifica il 21/04/2017 alle 11:07

 
Torna su