Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Firenze

Comunicati Stampa

 

 EMERGENZA MALTEMPO, PREFETTO: GRAZIE A TUTTI



 
Giuffrida: “Lavorare al servizio della collettività deve rendere  tutti orgogliosi”.

 

“Voglio rivolgere un ringraziamento molto sentito alle forze di polizia, ai vigili del fuoco e a tutte le componenti della protezione civile e del volontariato per lo straordinario impegno profuso durante l’emergenza maltempo” E’ quanto ha dichiarato stamani il prefetto Alessio Giuffrida “Tutte le operazioni di soccorso e ripristino sono state compiute e continuano a svolgersi nel migliore dei modi. Merito dell’eccellente lavoro di squadra, della collaborazione, della competenza e professionalità che contraddistinguono da sempre l’attività delle nostre forze in campo”.

Dalle 22 di sabato sera è stato aperto il Centro Coordinamento Soccorsi presso la Sala Operativa di Protezione Civile Integrata di via dell’Olmatello a Firenze, coordinato dalla Prefettura, per monitorare l’evolversi della situazione e predisporre  tutte le misure necessarie al superamento della situazione emergenziale. Con il Centro, che è stato chiuso nelle prime ore di domenica appena ripristinata la rete ferroviaria, il prefetto si è tenuto in costante collegamento così “ho potuto seguire tutte le operazioni – ha detto Giuffrida - rendendomi conto personalmente dello sforzo che con estrema dedizione veniva compiuto da tutti. Qui la qualità delle forze dell’ordine, dei vigili del fuoco, delle polizie municipali e della protezione civile è molto alta e lavorare al servizio della collettività – ha concluso il prefetto - deve rendere tutti orgogliosi”.

Un pensiero grato il prefetto lo rivolge anche ai cittadini di Firenze e delle altre località che “che hanno subito gravi danni alle loro case e alle loro cose più care, sopportando con compostezza e pazienza tanti disagi”.

 

Firenze, 3 agosto 2015

Pubblicato il :

 
Torna su