Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Cuneo

NOTIZIE

 

 SCUOLE SICURE - INCONTRO CON GLI ISTITUTI SCOLASTICI

In attuazione delle Direttive del Ministro dell'Interno "Scuole sicure" diramate nell'imminenza dell'inizio dell'anno scolastico, il Prefetto Giovanni Russo, d'intesa con la Dirigente dell'Ufficio Scolastico Territoriale, Maria Teresa Furci, ha promosso un incontro con i Dirigenti Scolastici tenutosi ieri, 24 ottobre, presso la sede provinciale del MIUR.

L'incontro, al quale sono intervenuti il Questore Emanuele Ricifari, il Comandante Provinciale dei Carabinieri Col. Rocco Italiano, il rappresentante del Comando Provinciale della Guardia di Finanza T.Col. Gianpiero Debidda, i responsabili dei servizi Dipendenze di A.S.L. Cn e Cn2, Nadia Ferrero e Giuseppe Sacchetto, gli Amministratori e i Comandanti delle Polizie Municipali dei principali Comuni della provincia, ha focalizzato l'attenzione sull'attività di prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti e degli altri elementi di rischio quali l'abuso di alcolici, il bullismo e il gioco d'azzardo nei pressi degli Istituti scolastici.

Nel corso della riunione è stata svolta l'analisi delle singole realtà al fine di concordare interventi coordinati a supporto delle istituzioni scolastiche nei luoghi ritenuti a rischio e potenzialmente sensibili, proseguendo e intensificando la collaborazione già in atto tra le Istituzioni.

In tale ottica, con apposita nota inviata ai Sindaci, prima dell'inizio dell'anno scolastico, il Prefetto ha sottolineato l'importanza del contributo che gli stessi, possono fornire operando su molteplici piani d'intervento, quali la riqualificazione delle aree limitrofe agli istituti scolastici, la realizzazione di impianti di video sorveglianza e il coinvolgimento più massiccio della Polizia locale nelle attività di controllo del territorio, nonché, sul piano preventivo, la possibilità, rimessa ai Regolamenti comunali, di inserire le aree urbane su cui insistono le scuole tra i siti per i quali è consentita l'applicazione del "DASPO urbano"; misure di indubbia efficacia sul piano operativo, che rafforzano il senso di una forte e comune volontà di elevare la cornice di sicurezza intorno alle scuole.

Cuneo, 25 ottobre 2018
                                                              L'ADDETTO STAMPA
                                                                  (Bambagiotti)                    

                                                     

                                                                                  

Pubblicato il :

 
Torna su