Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Cuneo

NOTIZIE

 

 Protocollo d'Intesa per la promozione ed il consolidamento della rete Re.S.P.I.

Mercoledì 21 novembre alle ore 15 ha avuto luogo presso la Sala Giunta della Prefettura-U.T.G. di Cuneo la sottoscrizione del nuovo Protocollo d'Intesa per la promozione ed il consolidamento della rete Re.S.P.I. - Rete Servizi-sportelli Pubblici Immigrati.

Il Protocollo è stato sottoscritto dal Prefetto Dott. Giovanni Russo e dai rappresentanti istituzionali dei Comuni titolari degli sportelli ReSPI della provincia (Cuneo, Alba, Bra, Mondovì e Fossano), nonché dai legali rappresentanti delle Cooperative Sociali a cui è affidata la gestione operativa degli stessi (Cooperativa L'Arca e O.R.So.).

La firma del nuovo accordo è il coronamento di un'importante azione territoriale di governance iniziata dall'Amministrazione Provinciale. Che vede ora il coordinamento istituzionale della Prefettura-U.T.G. ed il coordinamento progettuale-operativo del Comune di Cuneo, al fine di creare e potenziare la rete di sportelli pubblici destinati ad offrire ai cittadini stranieri informazione, orientamento ed assistenza per le procedure di carattere amministrativo, nel quadro delle sperimentazioni attuate da ANCI e Ministero dell'Interno per il futuro trasferimento ai Comuni delle competenze amministrative in materia di rinnovo dei titoli di soggiorno.

Il Protocollo, promosso nell'ambito del progetto di capacity building denominato 'Sintonia di Rete' e realizzato dalla Prefettura di Cuneo a valere su Fondi Europei FAMI, ha l'intento di istituzionalizzare la rete, rafforzandone il coordinamento a livello territoriale, la sinergia tra pubblico e privato sociale specializzato in materia e l'impegno fattivo delle Amministrazioni Comunali coinvolte nella titolarità e cofinanziamento degli sportelli.

Si intende così creare un sistema di collegamento efficiente tra gli sportelli ReSPI, gli Uffici competenti di Prefettura e Questura e la Rete allargata di tutti i servizi del territorio per un'efficace condivisione dell'informazione, l'uniformizzazione delle prassi operative e lo snellimento dei procedimenti burocratici, con conseguente ottimizzazione dell'intero sistema in termini di tempo e di risorse.

Gli sportelli ReSPI offrono informazioni, attività di orientamento ed assistenza nell'istruzione e nella compilazione di pratiche di rilascio, rinnovo e aggiornamento dei titoli di soggiorno, ricongiungimento familiare, istanze di cittadinanza italiana e richieste di nulla osta al lavoro subordinato (Decreto Flussi e pratiche 'fuori flusso'), garantendo il costante collegamento con gli Uffici competenti di Prefettura e Questura per il monitoraggio puntuale dello stato della pratica ed il raccordo con gli altri servizi del territorio per tutte le procedure amministrative che interessano il cittadino straniero nel processo di inserimento sociale nella nuova realtà (acquisizione della residenza, iscrizione al sistema sanitario, rilascio del codice fiscale, iscrizione dei figli a scuola, partecipazione a corsi di lingua, ecc.).

Gli sportelli ReSPI attivi sono a: 

  • Cuneo c/o Centro Migranti (Coordinamento Operativo ReSPI) - Via Leutrum, 7 - orari: lun-mar-mer-ven 9.30-12.00 e mar-gio 15.30-18.00 - tel. 0171 634664;  
  • Mondovì c/o Centro per l'Impiego - C.so Statuto, 13E - orari: lun-gio 9.00-12.00 - tel. 0174 559261;  
  • Fossano c/o Sportello del Cittadino - Via Cavour, 10 - orari: mer-ven 9.00-11.00 - tel. 0172 699666;  
  • Alba c/o Palazzo Comunale (piano terra) - P.zza Risorgimento, 1 - orari: mar-mer 8.30-12.30 e sab 8.30-12.00 per informazioni; mar 14-18 su appuntamento per pratiche - tel. 0173 292352;   
  • Bra (Sportello Al Elka) c/o Uffici Ripartizione Socio-scolastica Comunale - P.zza Caduti per la Libertà, 18 (cortile Palazzo Garrone) - orari: mer 11.30-15.00 per informazioni; mer 15.00-18.30 e ven 8.30-13.00 su appuntamento per pratiche.
 
 
Foto 1   Foto 2
Pubblicato il :

 
Torna su