Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Crotone

NOTIZIE

 

 Esito sorteggio revisore dei conti del Comune di Savelli

Si rende noto che in data 17 ottobre  2018, ai sensi del d.m. n. 23 del 15 febbraio 2012 del Ministero dell'Interno, alla presenza del rappresentante dell'ente locale si è proceduto all'estrazione, tramite sistema informatico, del  nominativo del componente dell'Organo di Revisione Economico-Finanziario del Comune di Savelli.

Si allega il verbale della seduta pubblica con l'esito del sorteggio. 

Pubblicato il 17/10/2018
Ultima modifica il 17/10/2018 alle 11:17:16

 Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni 2018/2021

La Prefettura di Crotone, come tutte le Prefetture italiane, è coinvolta in questo periodo nelle varie fasi del nuovo Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, attivato in questo mese di ottobre.

Questa Prefettura sarà coinvolta con i responsabili regionali dell'Istat nel coordinamento delle attività censuarie e nella vigilanza sul corretto svolgimento delle operazioni, fornendo anche supporto ai comuni.

A differenza dei censimenti decennali quelli permanenti non coinvolgono tutti i cittadini, le imprese e le istituzioni, ma di volta in volta saranno interessati campioni rappresentativi di essi, restituendo tuttavia dati riferibili al campo di osservazione complessivo, anche grazie all'integrazione con fonti amministrative, sfruttando il patrimonio informativo in possesso della pubblica amministrazione, in modo da ridurre al minimo le indagini dirette sui cittadini.

L'obiettivo è aumentare quantità e qualità dell'offerta informativa sulle caratteristiche della popolazione e sulla tipologia delle abitazioni a livello nazionale, provinciale e locale, e determinare la popolazione legale di ogni comune.

Il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, coinvolgerà ogni anno un campione di circa 1 milione e 400 mila famiglie, per un totale di  3 milioni e 500 mila persone  residenti in 2852 comuni italiani.

Solo una parte dei comuni (1.143) sarà coinvolta ogni anno alle operazioni censuarie ed entro il 2021 tutti i comuni parteciperanno almeno una volta nei 4 anni previsti per la durata del censimento.

I dati del censimento, oltre a fornire informazioni sugli individui collegandole con quelle familiari e del territorio, daranno anche i dati riguardanti la mobilità (spostamenti quotidiani per motivi di lavoro o di studio).

Il Censimento aiuterà ad ottenere i dati riguardanti gli aspetti sociali del nostro Paese in tempi più rapidi, in modo da poter intervenire più efficacemente sulla programmazione dei servizi sul territorio e sulla soddisfazione dei bisogni degli individui e delle famiglie.

            I comuni campione di questa Provincia, che saranno oggetto del Censimento nel 2018, sono quelli di Belvedere di Spinello, Crucoli, Roccabernarda, Savelli, Strongoli e Umbriatico, mentre i comuni di Crotone, Isola di Capo Rizzuto e Petilia Policastro saranno presenti, oltre che per l'anno in corso, anche negli anni 2019, 2020 e 2021.
 
                                                                                 L'Addetto Stampa

                                                                                        (Guerra)

Pubblicato il :

 VISITA SOTTOSEGRETARIO DI STATO ALL'INTERNO DOTT. LUIGI GAETTI

Giovedì 18 ottobre, il Sottosegretario di Stato all'Interno Dott. Luigi Gaetti si recherà a Crotone per una visita istituzionale.

I lavori avranno inizio alle ore 14.30.

Il Sottosegretario incontrerà il Prefetto, il Direttore dell'Agenzia Nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei Beni Sequestrati e Confiscati alla criminalità organizzata, a seguire i responsabili provinciali delle Forze dell'Ordine e alcuni esponenti del mondo giudiziario, al fine di approfondire il tema dei beni confiscati.

Con l'occasione incontrerà, altresì, i Sindaci e i Commissari straordinari di una parte dei Comuni della Provincia (Crotone, Cirò, Cirò Marina, Cotronei, Crucoli, Cutro, Isola di Capo Rizzuto, Melissa, Santa Severina e Strongoli) nonché i componenti del Nucleo di supporto all'Agenzia Nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, al fine di acquisire notizie aggiornate in merito alle eventuali criticità, anche in ambito operativo, oltre a proposte innovative.

Al termine dei lavori, alle ore 18.00, presso la Prefettura di Crotone si terrà la conferenza stampa.

 

"Nel decreto sicurezza ci saranno alcune novità per quanto riguarda l'utilizzo dei beni confiscati, ad esempio con un uso sociale degli immobili che permetterà agli Enti locali la possibilità di utilizzarli per varie categorie sociali, speriamo anche per i testimoni di giustizia, rispettando le relative esigenze di riservatezza. Stiamo ragionando in maniera ampia su vari aspetti che includeremo anche in altre norme successive - venerdì 19 saremo ad Isola di Capo Rizzuto, per visitare il bene confiscato gestito da "Libere Terre" e al parco eolico per dare un segnale chiaro - I beni sequestrati hanno un valore etico, ma anche economico importante - Nei decreti approvati due mesi fa è stata riorganizzata l'Agenzia dei beni confiscati, divisa in quattro dipartimenti in modo da renderla più funzionale. Adesso nel decreto Sicurezza abbiamo messo alcuni paletti importanti per l'organizzazione del lavoro interno, l'utilizzo dei beni soprattutto immobili per fini sociali, in modo da consentire l'uso da parte dei Comune per risolvere le problematiche abitative territoriali. C'è, ad esempio, un articolo, come ultima ratio che prevede la possibilità di demolire un bene quando non può essere usato in nessun modo"

Così il Sottosegretario di Stato all'Interno Dott. Luigi Gaetti

 

Crotone, 15 ottobre 2018 

 

 

                  L'addetto stampa

                Il Capo di Gabinetto

Pubblicato il :

 NOMINA REVISORE DEI CONTI COMUNE DI SAVELLI

Si rende noto che, ai sensi del d.m. 15 febbraio 2012, n.23, giorno 17 Ottobre alle ore 09:00, si terrà le seduta pubblica per l'estrazione a sorte, tramite procedura informatica, dell'organo di revisione del Comune di Savelli .
Pubblicato il :

 Esito sorteggio revisore dei conti del Comune di Rocca di Neto

Si rende noto che in data 16 ottobre  2018, ai sensi del d.m. n. 23 del 15 febbraio 2012 del Ministero dell'Interno, alla presenza del rappresentante dell'ente locale si è proceduto all'estrazione, tramite sistema informatico, del  nominativo del componente dell'Organo di Revisione Economico-Finanziario del Comune di Rocca di Neto.

Si allega il verbale della seduta pubblica con l'esito del sorteggio 

Pubblicato il 16/10/2018
Ultima modifica il 16/10/2018 alle 12:18:35

 Comunicato stampa

I recenti episodi delittuosi verificatisi nel territorio di Roccabernarda sono stati oggetto di esame ed approfondimento nel corso del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, convocato in data odierna dal Prefetto di Crotone, al quale è intervenuto il Sindaco di Roccabernarda.

Nel corso della riunione, sono stati oggetto di approfondimento i dati esposti dal Comando Provinciale del Carabinieri che evidenziano un sensibile calo degli episodi criminosi sul territorio di Roccabernarda, ove si è registrata una riduzione del 12% rispetto allo scorso anno, e di circa il 9% nei primi nove mesi del 2018, rispetto al medesimo periodo del 2017. Peraltro, in quel Comune, pochi mesi fa, si è registrata una importante operazione di polizia giudiziaria che ha condotto a numerosi arresti di esponenti di elevato spessore criminale.

Nondimeno, nel corso del coordinamento interforze, pur tenendo conto che sono in corso intense attività investigative, è stata disposta, nell'ambito di applicazione di Focus ndrangheta, un'immediata intensificazione dei servizi di vigilanza, al fine di prevenire ulteriori episodi che minaccino la sicurezza pubblica

Nell'occasione, il Sindaco ha rappresentato l'intendimento di convocare un Consiglio Comunale per un approfondimento della situazione del suo territorio e a tale riguardo il Prefetto ha invitato l'Amministrazione Comunale ad avviare iniziative con il mondo associativo per favorire il coinvolgimento della popolazione e il riappropriarsi degli spazi pubblici.

 

12 ottobre 2018

Pubblicato il :

 Alloggiamenti FF.OO

Si rende noto che, al seguente link  sono stati pubblicati gli allegati 'verbale di gara N.3'  e 'verbale di gara N.4' relativi alla Procedura aperta volta alla conclusione di un accordo-quadro con più operatori del settore alberghiero per l'alloggiamento del personale della Polizia di stato e delle altre forze dell'Ordine impiegato in attività di ordine pubblico fuori sede. Periodo dalla sottoscrizione della Convenzione fino al 31 dicembre 2018 con opzione di proroga sino al 30.04.2019.
Pubblicato il :

 NOMINA REVISORE DEI CONTI COMUNE DI ROCCA DI NETO

Si rende noto che, ai sensi del d.m. 15 febbraio 2012, n.23, oggi giorno 16 Ottobre alle ore 09:00, si terrà le seduta pubblica per l'estrazione a sorte, tramite procedura informatica, dell'organo di revisione del Comune di Rocca di Neto.
Pubblicato il :

 CONDIZIONI METEO ... AGGIORNAMENTO ORE 05.30

Resta alta l'attenzione da parte del Centro Coordinamento Soccorsi attivo presso questa Prefettura visto il perdurare delle avversità meteo durante le ore notturne.

Continua il monitoraggio e gli interventi nel territorio costiero della provincia di Crotone da parte delle Forze dell'Ordine, dei Vigili del Fuoco, dei Militari dell'Esercito, Anas e Protezione Civile.

Particolare attenzione continua ad essere riservata alle criticità presenti nei comuni di Crotone, Cutro e Isola di Capo Rizzuto unitamente a quelle esistenti sulla S.S. 106, che risulta interrotta in alcuni punti.

Sono state inoltre segnalate diverse criticità lungo le strade provinciali SP 51 Crotone - Capo Colonna dove si registra uno smottamento con conseguente provvisoria chiusura del tratto, SP52 Crotone - Papanice, SP9 Cirò - Umbriatico e SP38 Roccabernarda.

Continua ad essere monitorato con la massima attenzione il livello dei fiumi Esaro, Neto e Tacina.

 

Crotone, 6 ottobre 2018

                                                                                          L'addetto stampa

 
Pubblicato il :

 Provincia di Crotone. Andamento situazione meteorologica. Aggiornamento ore 4:30

Punto di situazione questa notte in Prefettura, in sede di C.C.S sulla complessiva situazione della provincia di Crotone che, come noto, da mercoledì è interessata da avvisi di condizioni meteo avverse, emessi dal Dipartimento Nazionale della Protezione Civile e dalla Regione Calabria, di elevata criticità per rischio idrogeologico.

Nel corso dell'incontro è stato analizzato il quadro conoscitivo sia dell'andamento previsionale sulle condizioni meteorologiche - che confermano, con il bollettino emesso questo pomeriggio, intense perturbazioni anche per le prossime ore - sia la complessiva situazione dei disagi segnalati e dei potenziali rischi, si è disposto che restino necessariamente al massimo livello di allerta i livelli di guardia in tutti i comuni della provincia. Anche le Forze dell'Ordine e il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco mantengono alta la vigilanza su tutto il territorio provinciale.

Particolare attenzione è stata riservata ai territori di Cirò Marina e di Strongoli dove sono intervenute squadre dei Vigili del Fuoco e lungo la statale n. 106 chiusa durante la notte al traffico all'altezza di Torre Melissa per smottamenti di fango e presenza di detriti sulla carreggiata, circostanza che ha provocato anche sbandamenti di auto in transito. L'Anas e la Polizia stradale prontamente intervenute hanno effettuato durante la notte interventi, in quel tratto, per consentire la rapida riapertura della strada in entrambi i sensi di marcia. In ogni caso, si consiglia agli automobilisti in transito lungo quell'arteria e particolarmente nel tratto dal Km 262 - 276 di procedere con cautela.

Sebbene non si sono evidenziate, al momento, altre situazioni di particolare criticità, massima resta l'attenzione riservata al controllo del territorio e del livello del fiume Esaro, costantemente monitorato nel loro andamento idrometrico.

La Prefettura continuerà, attraverso la propria unità di crisi, a monitorare costantemente la situazione per tutta la giornata.

 
Pubblicato il :

 NOMINA REVISORE DEI CONTI COMUNE DI ROCCA DI NETO

Si comunica che causa mal tempo la seduta pubblica per l'estrazione a sorte del revisore dei conti del Comune di Rocca di Neto è spostata a data da destinarsi.

Pubblicato il :

 Provincia di Crotone. Andamento situazione meteorologica. Aggiornamento ore 15:00

Visto il perdurare delle avverse condizioni metereologiche con piogge numerose e copiose, anche a carattere temporalesco, è costante l'attività di monitoraggio di questa Prefettura tramite l'unità di crisi.

Alcuni tratti delle strade statali 106 e 107, precedentemente chiusi al traffico veicolare sono stati riaperti, ma permangono livelli di criticità rilevanti che impongono particolari attenzioni durante il transito.

Si segnalano difficoltà sulla S.P. 52 di Papanice, Frazione di Crotone, che è stata chiusa per allagamenti.

Il fiume Neto ha raggiunto la soglia di attenzione e si è provveduto alla chiusura del Ponte Neto sulla S.S. 106 in località Bucchi.

Sono attenzionati i canali nei comuni di Crotone e Strongoli.

 Nel comune di Crotone è stato chiuso al traffico il ponte sul canale Tuvolo, affluente dell' Esaro , il quale viene attentamente monitorato. Anche il torrente Trafinello e il torrente Papaniciaro sono sotto osservazione.

La Regione Calabria ha messo a disposizione due Torri faro per il monitoraggio notturno nei pressi del fiume Neto e del fiume Esaro .

Evacuati circa 95 nuclei familiari (circa 400 persone) da un complesso residenziale in Crotone località Margherita. Sono stati disposti servizi anti-sciacallaggio nelle aree interessate.

Il Sindaco di Crotone, ha disposto questa mattina l'immediata chiusura di tutte le attività commerciali e gli uffici pubblici sia in città che nella zona industriale ed ha invitato tutti i cittadini residenti in zone limitrofi a fiumi, torrenti e canali a prestare la massima attenzione e a salire ai piani superiori.

Circa 500 le segnalazioni di interruzione di energia elettrica e di linee telefoniche nel comune di Cirò Marina, mentre nel territorio di Isola di Capo Rizzuto, lungo una strada provinciale è crollato un piccolo ponte ed un'auto è precipitata senza conseguenze per gli occupanti, tratti in salvo dalla polizia Locale.

Diversi gli interventi di salvataggio soprattutto nei confronti di automobilisti rimasti in panne sulla S.S. 106.

La Polizia Stradale e l'Anas monitorano costantemente la situazione.

La locale Questura ha richiesto alla Polizia di Stato 20 unità in supporto delle attività.

Nelle prossime ore arriveranno unità dell'Esercito Italiano con idonei di mezzi per fornire supporto tecnico logistico al fine di monitorare le criticità in atto.

La situazione viene costantemente monitorata.

 

5 ottobre 2018                                                                                                                                                                                                                                                           

        L'addetto stampa
Pubblicato il :

 NOMINA REVISORE DEI CONTI COMUNE DI ROCCA DI NETO

Si rende noto che, ai sensi del d.m. 15 febbraio 2012, n.23, giorno 5 Ottobre alle ore 08,30, si terrà le seduta pubblica per l'estrazione a sorte, tramite procedura informatica, dell'organo di revisione del Comune di Rocca di Neto.
Pubblicato il :

 CONDIZIONI METEO

La Prefettura continua a monitorare costantemente, attraverso i sindaci dei Comuni, i Vigili del Fuoco, le Forze dell'Ordine e la Protezione Civile, la situazione del territorio provinciale colpito in queste ore da numerose e copiose precipitazioni.

Le previsioni meteo diramate dalla Protezione Civile Calabria segnalano l'allerta meteo anche per domani.

Numerosi gli interventi dei Vigili del Fuoco e dei volontari della Protezione Civile per fronteggiare alcune situazioni di criticità, le più importanti registratesi nei comuni di Scandale, Cirò Marina e Rocca di Neto.

 

                                                                                                L'addetto stampa

                                                                                               Il Capo di Gabinetto

Pubblicato il :

 Manifestazione di interesse servizio specialistico per l'analisi dello stato dei patrimoni immobiliari confiscati, con riferimento a prospettive di recupero

Si rende noto che al seguente link è stato pubblicato il file 'Avviso post-aggiudicazione gara pon Tecnico' relativo alla Manifestazione di interesse servizio specialistico per l'analisi dello stato dei patrimoni immobiliari confiscati, con riferimento a prospettive di recupero
Pubblicato il :

 Manifestazione di interesse servizio specialistico per le attività di esecuzione di indagini e valutazioni di natura patrimoniale, economica e finanziaria, relative alle aziende confiscate

Si rende noto che al seguente link  sono stati pubblicati i file 'Aggiudicazione pon Aziendale' e 'Verbale proposta aggiudicazione' e 'Avviso post-aggiudicazione gara pon AZIENDALI' relativi alla Manifestazione di interesse servizio specialistico per le attività di esecuzione di indagini e valutazioni di natura patrimoniale, economica e finanziaria, relative alle aziende confiscate.
Pubblicato il :

 Alloggiamenti FF.OO.

Si rende noto che, al seguente link  sono stati pubblicati gli allegati 'CONVOCAZIONE SEDUTA PUBBLICA FINALE'  e 'verbale di gara N.2' relativi alla Procedura aperta volta alla conclusione di un accordo-quadro con più operatori del settore alberghiero per l'alloggiamento del personale della Polizia di stato e delle altre forze dell'Ordine impiegato in attività di ordine pubblico fuori sede. Periodo dalla sottoscrizione della Convenzione fino al 31 dicembre 2018 con opzione di proroga sino al 30.04.2019.
Pubblicato il :

 
Torna su