Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Crotone

NOTIZIE

 

 Esito sorteggio revisore dei conti del Comune di Mesoraca

Si rende noto che in data 15 gennaio 2019, ai sensi del  d.m.  n. 23 del 15 febbraio 2012 del Ministero dell'Interno, alla presenza del rappresentante dell'ente locale si è proceduto all'estrazione, tramite sistema informatico, del  nominativo del componente dell'Organo di Revisione Economico-Finanziario del Comune di Mesoraca.

Si allega il verbale della seduta pubblica con l'esito del sorteggio.
Pubblicato il 18/01/2019
Ultima modifica il 18/01/2019 alle 09:12:40

 AVVISO ESPLORATIVO - SERVIZIO DI INTERPRETARIATO IN CONSECUTIVA E DI TRADUZIONE COMMISSIONE TERRIT. CROTONE

Si rende noto che al seguente link: http://www.prefettura.it/crotone/contenuti/Avviso_esplorativo_servizio_di_interpretariato_in_consecutiva_e_di_traduzione_commissione_territ._crotone-7354569.htm  è stato pubblicato L'avviso esplorativo per la ricerca di manifestazioni di interesse a partecipare ad una procedura negoziata per l'affidamento del servizio di interpretariato in consecutiva e di traduzione a supporto delle attivita' della commissione territoriale di crotone e relativa sezione, aventi sede nel comune di isola di capo rizzuto, in localita' sant'anna - art, 36 del d. lgs. n. 50/2016 - periodo 1° marzo 2019 - 31 dicembre 2019 - importo contrattuale presuntivo euro 308.687,00 iva esclusa (inclusa opzione della proroga sino al 31.01.2020) - cig: 77638736ad
Pubblicato il :

 NOMINA REVISORE DEI CONTI COMUNE DI MESORACA

Si rende noto che, ai sensi del d.m. 15 febbraio 2012, n.23, domani, giorno 15 GENNAIO alle ore 11,00, si terrà le seduta pubblica per l'estrazione a sorte, tramite procedura informatica,  dell'organo di revisione del Comune di Mesoraca.
Pubblicato il :

 SPARATORIA FONDO GESU'

In data odierna, nel corso di una riunione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica svoltasi in Prefettura, allargata alla presenza del sindaco di Crotone, è stato approfondito l'episodio dell'esplosione di numerosi colpi di arma da fuoco del 9 gennaio scorso nel quartiere Gesù, in via G. Di Vittorio, nei pressi dell'autostazione Romano.

Le Forze di polizia continuano a svolgere serrate indagini e ad attuare un controllo straordinario del territorio e degli esercizi commerciali della zona interessata, che ha portato all'arresto per detenzione clandestina d'arma da fuoco di un commerciante della zona.

Il Prefetto ha ribadito la necessità dell'attivazione della videosorveglianza nonché della redazione del regolamento comunale per l'applicazione del D.A.SPO. urbano, al fine di arginare la situazione di degrado che quotidianamente vive il quartiere crotonese.  

A tal riguardo, l'Amministrazione comunale ha manifestato l'intenzione di partecipare ad un nuovo bando regionale per lo stanziamento di fondi da destinare all'installazione di ulteriori impianti di videosorveglianza, assicurando nel contempo la prossima definizione del regolamento urbano.

A conclusione del vertice il Prefetto ha altresì disposto che siano intensificati ulteriormente le misure di stretta vigilanza del quartiere.

 

                                                                                                  L'addetto stampa

                                                                                                 Il Capo di Gabinetto

 

 

Pubblicato il :

 
Torna su