Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Cosenza

Revisori dei Conti degli Enti Locali

 

 Verbale Estrazione a Sorte Revisore dei Conti Comune di Paola

emblema Ministero dell'Interno
Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Cosenza
 
VERBALE DEL PROCEDIMENTO DI ESTRAZIONE A SORTE DEI NOMINATIVI PER LA NOMINA DELL'ORGANO DI REVISIONE ECONOMICO-FINANZIARIA DEL COMUNE DI   PAOLA   
 
FASCIA 3
(ai sensi Regolamento di cui al decreto del Ministro dell'interno 15 febbraio 2012, n. 23)

 

L'anno duemiladiciotto , il giorno ventuno del mese di novembre alle ore 12,30 presso la sede della Prefettura-Ufficio Territoriale del Governo di Cosenza, in seduta pubblica, alla presenza della dott.ssa D.ssa Francesca Pezone - Vice Prefetto -delegato del Prefetto e della sig.ra Annunziata Pintaura - ass.te amministrativo;

Non assiste alla seduta alcun rappresentante del comune di Paola.

Visti gli atti d'ufficio da cui risulta la scadenza naturale dell'organo di revisione economico-finanziaria del comune di Paola , costituito da n. 3 (tre) componenti;

Richiamate le disposizioni di cui all'articolo 5 del regolamento al decreto del Ministro dell'interno 15 febbraio 2012, n. 23;

Preso atto che con nota n. 86557 del 13 novembre 2018 è stata data comunicazione al predetto Ente locale della data della presente seduta;

Il delegato del Prefetto procede all'estrazione a sorte di n.  9 nominativi per la nomina dell'organo di revisione del Comune di Paola , tramite il sistema informatico appositamente predisposto dal Ministero dell'Interno, dall'elenco dei revisori dei conti degli enti locali, approvato con decreto ministeriale del 27 novembre 2012, riferito all' articolazione regionale della Calabria e alla fascia n. 3 di appartenenza del predetto ente locale.

Risultano estratti, nell'ordine, i seguenti nominativi, come da documentazione circa "l'esito della procedimento di estrazione" a seguito operazioni di estrazione.

1°   NUCERA SALVATORE                  designato per la nomina;

2° VALLONE UMBERTO                      designato per la nomina;                          

3°   BOCCALONE GUIDO                    designato per la nomina;        

4°   LEONETTI GIOVANNA                  per eventuale rinuncia o impedimenti dei designati;

5°   SEMINARA SALVATORE                per eventuale rinuncia o impedimenti dei designati;

6°    ROVETO ANNA MARIA                 per eventuale rinuncia o impedimenti dei designati;

7°    BARBUTO PASQUALE                  per eventuale rinuncia o impedimenti dei designati;

8°   NOSTRO GAETANO                      per eventuale rinuncia o impedimenti dei designati;

9°    DE MARCO FERNANDO                per eventuale rinuncia o impedimenti dei designati;

Alle ore 12.45 il delegato del Prefetto dichiara completate le operazioni di estrazione,   disponendo:

- la trasmissione di copia del presente verbale al Comune di Paola con allegato l'esito della procedura emessa dal sistema informatico circa i soggetti estratti, per il successivo corso   del procedimento di nomina dell'organo di revisione economico finanziario previsto dall'articolo 5, comma 4, del Regolamento di cui al decreto del Ministro dell'Interno 15 febbraio 2012, n. 23;

Letto e sottoscritto:

Cosenza, 21 novembre 2018

 

Il   delegato del Prefetto

F.TO D.ssa Francesca Pezone - Vice Prefetto

F.TO Sig.ra Annunziata Pintaura - Assistente amm.vo

ORIGINALE AGLI ATTI D'UFFICIO

 

 

Pubblicato il :

 Verbale Estrazione a Sorte Revisore dei Conti Comune di Orsomarso

emblema Ministero dell'Interno
Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Cosenza
 
Verbale del Procedimento di estrazione a sorte dei nominativi per la nomina dell'organo di revisione economico-finanziario del Comune di
ORSOMARSO
FASCIA 1
 
(ai sensi Regolamento di cui al decreto del Ministro dell'interno 15 febbraio 2012, n. 23)

 

L'anno duemiladiciotto il giorno diciannove del mese di novembre, alle ore 9.00 , presso la sede della Prefettura-Ufficio Territoriale del Governo di Cosenza, in seduta pubblica, alla presenza della D.ssa Francesca Pezone - Vice Prefetto - delegato del Prefetto e della sig.ra Annunziata Pintaura - Funzionario amministrativo;

Non assiste alla seduta alcun rappresentante legale dell'ente locale interessato, o suo delegato, seppur regolarmente convocato;

Visti gli atti d'ufficio da cui emerge la prossima scadenza naturale dell'organo di revisione economico-finanziaria del Comune di Orsomarso costituito da n. 1 (uno) componente;

Visto l'articolo 5 del regolamento di cui al decreto del Ministro dell'interno 15 febbraio 2012, n. 23;

Preso atto che con nota n. 86553 del 13/11/2018 è stata data comunicazione al predetto ente locale della data della presente seduta, il delegato del Prefetto procede all'estrazione a sorte di n. 3 nominativi per la nomina dell'organo di revisione del Comune di Orsomarso tramite il sistema informatico appositamente predisposto dal Ministero dell'Interno, dall'elenco dei revisori dei conti degli enti locali, approvato con decreto ministeriale del 27 novembre 2012, riferito all' articolazione regionale della Calabria e alla fascia di appartenenza del predetto ente locale.

Risultano estratti, nell'ordine, i seguenti nominativi, come da documentazione circa "l'esito della procedimento di estrazione" a seguito operazioni di estrazione.

1° BARBUTO GIANLUCA                 designato per la nomina;

2° DE FAZIO ROBERTO                     per eventuale rinuncia o impedimento;

3° FURGIUELE MARIA CRISTINA     per eventuali rinuncia o impedimento.

Alle ore 9.15 il delegato del Prefetto dichiara completate le operazioni di estrazione,   disponendo:

- la trasmissione di copia del presente verbale al Comune di Orsomarso con allegato l'esito della procedura emessa dal sistema informatico circa i soggetti estratti, per il successivo corso del procedimento di nomina dell'organo di revisione economico finanziario previsto dall'articolo 5, comma 4, del Regolamento di cui al decreto del Ministro dell'Interno 15 febbraio 2012, n. 23;

Letto e sottoscritto:

Cosenza, 19 novembre 2018

 

 

Il   delegato del Prefetto

F.TO D.ssa Francesca Pezone - Vice Prefetto

F.TO Sig.ra Annunziata Pintaura - Ass.te . Amministrativo

 

ORIGINALE AGLI ATTI D'UFFICIO

 

 

Pubblicato il :

 Verbale Estrazione a Sorte Revisore dei Conti Comune di Plataci

emblema Ministero dell'Interno
Prefettura Ufficio Territoriale del Governo di Cosenza
 
Verbale del procedimento di estrazione a sorte dei nominativi per la nomina dell'organo di revisione economico - finanziario del Comune di
PLATACI
fascia 1
 
(ai sensi Regolamento di cui al decreto del Ministro dell'interno 15 febbraio 2012, n. 23)

 

L'anno duemiladiciotto il giorno diciannove del mese di novembre, alle ore 9.30 , presso la sede della Prefettura-Ufficio Territoriale del Governo di Cosenza, in seduta pubblica, alla presenza della  D.ssa Francesca Pezone - Vice Prefetto - delegato del Prefetto e della sig.ra Annunziata Pintaura - Assistente amministrativo;

Non assiste alla seduta alcun rappresentante legale dell'ente locale interessato, o suo delegato, seppur regolarmente convocato;

Visti gli atti d'ufficio da cui emerge la prossima scadenza naturale dell'organo di revisione economico-finanziaria del Comune di Plataci costituito da n. 1 (uno) componente;

Visto l'articolo 5 del regolamento di cui al decreto del Ministro dell'interno 15 febbraio 2012, n. 23;

Preso atto che con nota n. 86554 del 13/11/2018 è stata data comunicazione al predetto ente locale della data della presente seduta, il delegato del Prefetto procede all'estrazione a sorte di n. 3 nominativi per la nomina dell'organo di revisione del Comune di Plataci tramite il sistema informatico appositamente predisposto dal Ministero dell'Interno, dall'elenco dei revisori dei conti degli enti locali, approvato con decreto ministeriale del 27 novembre 2012, riferito all' articolazione regionale della Calabria e alla fascia di appartenenza del predetto ente locale.

Risultano estratti, nell'ordine, i seguenti nominativi, come da documentazione circa "l'esito della procedimento di estrazione" a seguito operazioni di estrazione.

1° DINALLO CLAUDIO                         designato per la nomina;

2° TRIFILIO MICHELE                           per eventuale rinuncia o impedimento;

3° RUSSO SANTINA                                   per eventuali rinuncia o impedimento.

 

Alle ore 9.45 il delegato del Prefetto dichiara completate le operazioni di estrazione,   disponendo:

- la trasmissione di copia del presente verbale al Comune di Plataci con allegato l'esito della procedura emessa dal sistema informatico circa i soggetti estratti, per il successivo corso del procedimento di nomina dell'organo di revisione economico finanziario previsto dall'articolo 5, comma 4, del Regolamento di cui al decreto del Ministro dell'Interno 15 febbraio 2012, n. 23;

Letto e sottoscritto:

Cosenza, 19 novembre 2018

 

 

Il   delegato del Prefetto

F.TO D.ssa Francesca Pezone - Vice Prefetto

F.TO Sig.ra Annunziata Pintaura - Ass.te Amministrativo

 

ORIGINALE AGLI ATTI D'UFFICIO

 

Pubblicato il :

 verbale Estrazione a sorte Revisore dei Conti Comune di Corigliano-Rossano

emblema Ministero dell'interno
Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Cosenza
 
Verbale del procedimento di estrazione a sorte dei nominativi per la nomina dell'Organo di Revisione Economico-finanziario del Comune di
CORIGLIANO-ROSSANO
FASCIA 3
 
(ai sensi Regolamento di cui al decreto del Ministro dell'interno 15 febbraio 2012, n. 23)
 
 
L'anno duemiladiciotto , il giorno sedici del mese di novembre alle ore 12,30 presso la sede della Prefettura-Ufficio Territoriale del Governo di Cosenza, in seduta pubblica, alla presenza della dott.ssa D.ssa Francesca Pezone - Vice Prefetto -delegato del Prefetto e del dr. Massimo Panza - Funzionario amministrativo;

Nessun delegato dell'Ente interessato assiste alla seduta.

Visti gli atti d'ufficio da cui emerge che i comuni di Corigliano Calabro e di Rossano - a far data dal 1 marzo 2018 - si sono estinti dando luogo all' istituzione del nuovo comune di Corigliano-Rossano per intervenuta fusione degli stessi;

Che pertanto, in ossequio alle disposizioni di legge, è rimasto inizialmente in carica l'organo di revisione contabile già presente presso il comune di Corigliano Calabro in quanto più popoloso;

Che, tuttavia, in relazione alle disposizioni di cui alla legge regionale n. 2/2018 ed alle indicazioni del Ministero dell'Interno, occorre provvedere alla nomina del nuovo organo di revisione economico-finanziaria del comune di Corigliano-Rossano , costituito da n. 3 (tre) componenti;

Richiamate le disposizioni di cui all'articolo 5 del regolamento al decreto del Ministro dell'interno 15 febbraio 2012, n. 23;

Preso atto che con nota n. 85898 del 10 novembre 2018 è stata data comunicazione al predetto Ente locale della data della presente seduta;

Il delegato del Prefetto procede all'estrazione a sorte di n.  9 nominativi per la nomina dell'organo di revisione del Comune di Corigliano-Rossano , tramite il sistema informatico appositamente predisposto dal Ministero dell'Interno, dall'elenco dei revisori dei conti degli enti locali, approvato con decreto ministeriale del 27 novembre 2012, riferito all' articolazione regionale della Calabria e alla fascia n. 3 di appartenenza del predetto ente locale.

Risultano estratti, nell'ordine, i seguenti nominativi, come da documentazione circa "l'esito della procedimento di estrazione" a seguito operazioni di estrazione.

 

1°   PANTUSA SALVATORE                designato per la nomina;

2°   CROCITTI GIUSEPPE                  designato per la nomina;                          

3°   RASPA COSIMO                         designato per la nomina;

4°   ROSANO' ANDREA                     per eventuale rinuncia o impedimenti dei designati;

5°   TASSONI GREGORIO                 per eventuale rinuncia o impedimenti dei designati;

6°    SCRIVANO FRANCESCO            per eventuale rinuncia o impedimenti dei designati;

7°    DE ALOE LUCIO                        per eventuale rinuncia o impedimenti dei designati;

8°   GALEANO CARMELO GIOVANNI   per eventuale rinuncia o impedimenti dei designati;

9°    COSCARELLA FRANCESCO         per eventuale rinuncia o impedimenti dei designati;

 

Alle ore 13,00 il delegato del Prefetto dichiara completate le operazioni di estrazione,   disponendo:

- la trasmissione di copia del presente verbale al Comune di Corigliano-Rossano con allegato l'esito della procedura emessa dal sistema informatico circa i soggetti estratti, per il successivo corso   del procedimento di nomina dell'organo di revisione economico finanziario previsto dall'articolo 5, comma 4, del Regolamento di cui al decreto del Ministro dell'Interno 15 febbraio 2012, n. 23;

Letto e sottoscritto:

Cosenza, 16 novembre 2018

 

Il   delegato del Prefetto

F.TO D.ssa Francesca Pezone - Vice Prefetto

F.TO Dr. Massimo Panza - Funzionario Amministrativo

 

ORIGINALE AGLI ATTI D'UFFICIO

 

 

Pubblicato il :

 
Torna su