Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Cosenza

NATALE IN MUSICA

Nella giornata di ieri 17 dicembre 2018, il Prefetto Paola Galeone, in occasione del tradizionale scambio degli auguri per le imminenti festività natalizie con le Autorità provinciali, tenutosi nella Sala degli Specchi del Palazzo della Provincia di Cosenza, ha consegnato le onorificenze di Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana a 15 persone che si sono distinte per particolari benemerenze acquisite nel campo delle scienze, delle arti e dell'economia, nel disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte ai fini sociali, filantropici ed umanitari, nonché per segnalati servizi per le cariche civile e militari.
 
 
Quest'anno, il Prefetto ha inteso dare un taglio più ampio alla cerimonia estendendo gli inviti anche agli esponenti del mondo dell'arte, della cultura, della musica, espressione delle grandi risorse e delle eccellenze in tutti i settori, che danno quotidianamente lustro a Cosenza e alla Provincia.
Nell'occasione, in segno di stima e gratitudine per la preziosa collaborazione e per la sensibilità dimostrata, sono stati consegnati anche degli " Attestati di Benemerenza " a coloro i quali hanno concorso alle attività di soccorso nel tragico evento verificatosi il 20 agosto scorso, nelle "Gole del torrente Raganello" all'interno del Parco Nazionale del Pollino.
Nella meravigliosa cornice della Sala degli Specchi il coro e l'orchestra del Liceo Musicale "Lucrezia della Valle" di Cosenza hanno allietato con suggestive musiche di grande pregio il momento augurale ed inoltre è stato possibile ammirare un'interessante mostra di presepi allestita a cura dell'Associazione italiana amici del presepio "Stella di Betlemme".
 
La cerimonia "Natale in musica" si è conclusa con un brindisi augurale ed un personale e sincero ringraziamento del Prefetto Galeone, rivolto ai vertici della Magistratura presenti, per la loro vicinanza in un territorio denso di criticità, ed a tutti gli uomini e le donne delle Forze di Polizia per l'impegno e l'abnegazione, il sacrificio e la professionalità, con cui ogni giorno ed ogni notte svolgono il loro lavoro a garanzia della pacifica convivenza.
Cosenza, 18 dicembre 2018                                     
 
 
 

Data pubblicazione il 18/12/2018
Ultima modifica il 20/12/2018 alle 08:32

 
Torna su