Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Como

Regole invio P.E.C.

La corrispondenza via Posta Elettronica Certificata dovrà essere inviata seguendo le seguenti modalità:
  1. utilizzare unicamente la casella di posta elettronica certificata protocollo.prefco(at)pec.interno.it tranne che per le comunicazioni rivolte agli uffici indicati nell'elenco A
  2. ogni pratica dovrà essere trasmessa singolarmente (evitare l'invio cumulativo di pratiche differenti)
  3. indicare, nel campo oggetto dell'email, l'Area cui è diretta aggiungendo il protocollo dì riferimento e
  4. il servizio, seguendo le indicazioni delle parole chiave riportate nell'elenco B.
  5. Si prega di evitare ogni comunicazione nel corpo del messaggio (body message).
Elenco A
uffici per i quali NON utilizzare la casella PEC protocollo.prefco(at)pec.interno.it
Casella Posta Certificata
Denominazione Ufficio/Servizio
nucleo operativo tossicodipendenza
cittadinanza
patenti
depenalizzazione -  codice strada
elettorale
enti locali
Immigrazione/Diritti Civili/Legalizzazione documenti/Centri accoglienza
Contabilità - Uff Ragioneria
depenalizzazione assegni
Affari del Personale
certificazioni antimafia
 
Elenco B
Elenco delle parole chiave da utilizzare nell'oggetto delle e-mail inviate alla Prefettura (lettere maiuscole)
Denominazione ufficio/tipologia di servizio
Parola chiave
Polizia amministrativa
POLAMM
Depenalizzazione C.d.S.
DEPCDS
Depenalizzazione - assegni
DEPASS
Enti locali
ENTILOCALI
Cittadinanza
CITTADINANZA
Immigrazione
IMMIGRAZIONE
Centri di accoglienza
CENTRIACCOGLIENZA
Diritti civili
DIRITTICIVILI
Legalizzazioni
LEGALIZZAZIONI
Antimafia
ANTIMAFIA
Nucleo Operativo Tossicodipendenze
NOT
Elettorale
ELETTORALE
Ragioneria
AREACONTABILE
Protezione Civile
PROTCIV

Data pubblicazione il 08/01/2021
Ultima modifica il 22/01/2021 alle 12:10

 
Torna su