Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Como

Area III: Sanzioni amministrative, affari legali, contenzioso

AREA III
 
APPLICAZIONE DEL SISTEMA SANZIONATORIO AMMINISTRATIVO / AFFARI LEGALI, CONTENZIOSO E RAPPRESENTANZA IN GIUDIZIO.
 
Dirigente: Dott. Michele GIACOMINO - Viceprefetto
 

Competenze:
 
Nell'ambito dei compiti della presente Area viene assicurata la gestione dei procedimenti e delle attività in materia di:
 
  • violazione delle norme, sanzioni, ricorsi, contenzioso e rappresentanza in giudizio sulle materie depenalizzate relative alla circolazione stradale;
  • provvedimenti di sospensione delle patenti di guida;
  • tenuta elenco custodi veicoli sequestrati e relative spese;
  • ruoli esattoriali;
  • permessi di circolazione;
  • trasporti, comunicazioni, viabilità e circolazione stradale;
  • competizioni sportive su aree pubbliche;
  • scorte tecniche e trasporti eccezionali;
  • violazioni di norme depenalizzate in materia di emissione di assegni bancari e postali, relative sanzioni, contenzioso, rappresentanza in giudizio e tenuta degli archivi informatizzati;
  • violazioni di norme depenalizzate in materie diverse dalle precedenti, relative sanzioni, contenzioso, rappresentanza in giudizio e tenuta degli archivi informatizzati;
  • consulenza e pareri giuridico - legali all'intera struttura dell'Ufficio del Governo;
  • formulazione di deduzioni al Ministero in caso di ricorso gerarchico;
  • ricorsi alla Giustizia amministrativa;
  • rapporti con l'Avvocatura distrettuale dello Stato;
  • rappresentanza unitaria dell'Ufficio del Governo in giudizio;
  • altre materie oggetto di contenzioso (personale, sanzioni amministrative, locazioni e caserme, ecc.) che il Prefetto ritenga di attribuire all'Area con gli atti di conferimento ai sensi dell'articolo 3, comma 5 del decreto del Ministro dell'Interno del 18 novembre 2002;
  • ulteriori compiti direttamente riconducibili agli ambiti di attività di competenza, attribuiti dal Prefetto titolare dell'Ufficio del Governo ai sensi dell'articolo 3, comma 5, del decreto del Ministro dell'Interno del 18 novembre 2002.
 
 

Data pubblicazione il 08/07/2008
Ultima modifica il 28/05/2020 alle 16:55

 
Torna su