Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Catanzaro

NOTIZIE

 

 GIORNATA DELL'UNITA' NAZIONALE E DELLE FORZE ARMATE 4 NOVEMBRE 2016

La Prefettura di Catanzaro d'intesa con le Forze Armate, la Regione Calabria, la Provincia ed il Comune capoluogo, in occasione della Giornata della Unità Nazionale e delle Forze Armate, ha coordinato l'organizzazione delle seguenti iniziative.

Alle ore 10.00 è stata celebrata da S.E. Vincenzo Bertolone, Arcivescovo della Diocesi di Catanzaro -Squillace, la S. Messa solenne in memoria dei Caduti di tutte le guerre, presso la Chiesa di S. Giovanni Battista, sita in Piazza Garibaldi con la partecipazione della Autorità militari e civili. La cerimonia religiosa è stata accompagnata dai canti eseguiti dal coro formato da cinquanta alunni dell'Istituto Comprensivo "Casalinuovo" di Catanzaro.

Alle ore 11.00, presso il Monumento in memoria dei Caduti - sito in Piazza Matteotti - in Catanzaro ha avuto luogo la Cerimonia dell'Alzabandiera, degli Onori al Prefetto ed ai Caduti con la deposizione delle Corone del Prefetto di Catanzaro dott.ssa Luisa Latella, in rappresentanza del Governo, e delle Forze Armate rappresentate dal Gen. B. Andrea Rispoli Comandante della Legione Carabinieri "Calabria", dinanzi ad un folto pubblico rappresentato anche da numerosi alunni del convitto "P.Galluppi" e del Liceo Scientifico "L. Siciliani" che hanno accompagnato in coro, il canto dell'Inno nazionale durante la cerimonia dell'Alzabandiera.

Nel corso della cerimonia, dopo la lettura del Messaggio del Presidente della Repubblica e del Ministro della Difesa e l'allocuzione del Prefetto, è stato consegnato il tricolore italiano al Dirigente ed a due discenti del locale liceo Scientifico intitolato a "Luigi Siciliani"", considerato l'estensore del " Bollettino della Vittoria del 4 novembre 1918 "firmato dal Generale Armando Diaz .

Nella stessa mattinata, il Comando Militare Esercito, il Comando Legione dei Carabinieri ed il Comando Regionale della Guardia di Finanza hanno allestito atti dimostrativi della relative attività, lungo le vie del centro storico della città.

Dalle ore 10.00 e fino alle ore 13.00, le Caserme del Comando Legione Carabinieri Calabria,

del 2° Reggimento "Aves" Sirio di Lamezia Terme, del Comando Compagnia Carabinieri di

Girifalco, del Comando Compagnia Carabinieri di Sellia Marina e del Comando Compagnia

Carabinieri di Soverato, sono rimaste aperte per consentire la visita alle stesse del pubblico e delle scolaresche.

   E' rimasto aperto per tutto il giorno il Museo Storico Militare , sito nel Parco della Biodiversità di Catanzaro, per consentirne la visita da parte della cittadinanza e delle scolaresche.
Pubblicato il 04/11/2016 ultima modifica il 04/11/2016 alle 13:21:58

 
Torna su