Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Catanzaro

CODICE DELLA STRADA

 

 Modifica dell'art.202 del Codice della Strada - Possibilità di ridurre del 30% le sanzioni amministrative per diverse violazioni al C.d.S. ed uso pagamento elettronico.

 
La legge di conversione  del  decreto legge n. 69 del 21 giugno 2013 (c.d. decreto “del fare”), recante disposizioni urgenti per il rilancio dell'economia ed entrata in vigore il 21 agosto 2013,ha apportato alcune modifiche al Codice della Strada . Tra le novità più significative è stata introdotta la possibilità di fruire di una riduzione del 30% della sanzione amministrativa pecuniaria , in caso di pagamento della multa entro cinque giorni dalla notifica del verbale . Rimangono escluse dal beneficio alcune ipotesi sanzionatorie, tra cui le multe a cui sia associata la confisca del veicolo o la sospensione della patente di guida. Tra le altre novità si segnalano la previsione dell'utilizzo di strumenti di pagamento elettronico, la riduzione della cauzione dovuta dal conducente professionale che commetta determinate violazioni nell'esercizio della sua attività di autotrasporto di cose o persone, le modifiche alle norme sull'omologazione e l'abilitazione all'uso di macchine agricole. Per opportuna conoscenza, si pubblica la circolare del Ministero dell'Interno n. 300/A/6333/13/13/101/20/21/1 del 12.08.2013.
 
Pubblicato il 23/08/2013
Ultima modifica il 23/08/2013 alle 14:24:58

 
Torna su