Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Catania

Comunicati Stampa

 

 RIUNIONE DEL COMITATO PROVINCIALE PER L'ORDINE E LA SICUREZZA PUBBLICA

In data odierna presso il Palazzo del Governo di Catania il Prefetto Silvana Riccio ha presieduto una riunione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica alla quale ha preso parte anche il Direttore della Zona Telecomunicazioni "Sicilia Orientale" della Polizia di Stato.

 Nel corso della riunione, che segue ad altri analoghi incontri, sono stati esaminati ed approvati i progetti di videosorveglianza presentati da alcuni comuni della provincia e, in particolare, di Acicastello, Acireale, Bronte, Grammichele, Licodia Eubea, Linguaglossa, Mazzarrone, Raddusa , Ramacca e Sant'Alfio. I progetti in parola verranno trasmessi al competente ufficio del Ministero dell'Interno per il perfezionamento dell'iter di finanziamento.

 I progetti rientrano nell'ambito del "Patto per l'attuazione della sicurezza urbana" finalizzato a prevenire e a contrastare i fenomeni di micro criminalità diffusa e predatoria, attraverso l'installazione di sistemi di video sorveglianza ai sensi del Decreto legge 20 febbraio 2017 n. 14, recante "Disposizioni urgenti in materia di sicurezza delle città".

 Nel corso di prossime riunioni verranno esaminati i progetti dei residui quattro comuni per i quali sono state chieste le integrazioni necessarie per l' approvazione.

 

Pubblicato il :

 FONDI U.N.R.R.A. 2018 - PROGRAMMI SOCIO ASSISTENZIALI

IL MINISTRO DELL'INTERNO CON DIRETTIVA IN DATA 27 MARZO 2018 HA DETERMINATO PER L'ANNO 2018 GLI OBIETTIVI GENERALI, I PROGRAMMI PRIORITARI NONCHE' I CRITERI PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI A VALERE SUI FONDI LIRE U.N.R.R.A. (AMMINISTRAZIONE DELLE NAZIONI UNITE PER L'ASSISTENZA E LA RIABILITAZIONE) PER COMPLESSIVI €1.800.000,00 DESTINATI A PROGRAMMI SOCIO ASSISTENZIALI:

 

  • - PER SERVIZI DI ASSISTENZA A FAVORE DI FAMIGLIE IN STATO DI BISOGNO.
  • - SERVIZI DI ASSISTENZA DOMICILIARE PER ANZIANI E DISABILI CHE SI TROVANO IN STATO DI BISOGNO.
 

LE DOMANDE DI CONTRIBUTO DOVRANNO ESSERE PRESENTATE ESCLUSIVAMENTE UTILIZZANDO IL PORTALE https://fondounrra.dlci.interno.it ENTRO IL TERMINE PERENTORIO DELLE

 

ORE 12,00 DEL 10 SETTEMBRE 2018.

 

LA CIRCOLARE DEL DIPARTIMENTO PER LE LIBERTA' CIVILI E L'IMMIGRAZIONE IN DATA 3.8.2018, CHE FORNISCE LE INDICAZIONI SULLE MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE DI CONTRIBUTO, E' PUBBLICATA SUL SITO WEB DEL MINISTERO DELL'INTERNO: www.interno.gov.it
Pubblicato il :

 COMITATO PROVINCIALE PER L'ORDINE E LA SICUREZZA PUBBLICA

Nella giornata odierna si è tenuta una riunione di Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica, presieduta dal Viceprefetto Vicario di Catania, dott. Enrico Gullotti, nel corso della quale sono state esaminate le misure a tutela dell'ordine e sicurezza pubblica previste per la prossima festività del Ferragosto e la ricorrenza delle celebrazioni estive di S. Agata.

Per quanto attiene al primo argomento, in considerazione del previsto aumento del traffico veicolare in concomitanza con il "ponte" di Ferragosto, sono stati predisposti specifici piani di intensificazione della vigilanza sulla viabilità autostradale ed extraurbana di questa provincia, nell'ottica di garantire la fluidità della circolazione in condizioni di massima sicurezza.

È stato anche assicurato il miglior raccordo degli Enti interessati in caso di necessità, per le attività di assistenza e soccorso alle persone in viaggio, ove si prospettino situazioni emergenziali dovute all'intensità del traffico, ed al riguardo, verrà valutato anche l'apporto del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco.

 Per quanto riguarda il secondo argomento, è stata sottolineata l'importanza che le celebrazioni agatine estive assumono per la comunità dei fedeli catanesi e l'esigenza in parallelo che le manifestazioni religiose si svolgano in una cornice di massima sicurezza.

 Ai dispositivi di ordine e sicurezza pubblica si accompagneranno specifici dispositivi di soccorso sanitario e un'ottimizzazione della complessive misure organizzative per garantire il migliore svolgimento delle manifestazioni in programma.

Nel corso dei lavori si è pure preso atto dei risultati conseguiti dalle Forze di Polizia nel contrasto dei fenomeni di "caporalato" stabilendo un'ulteriore intensificazione di tali attività, alla luce dei recenti tragici eventi verificatisi in altre parti del territorio nazionale.

  

Catania, 10 agosto 2018

 

Pubblicato il :

 
Torna su