Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Catania

Richiesta di iscrizione nell'elenco Prefettizio dei custodi

                                                                                      AL SIG. PREFETTO

                                                                                                          DI CATANIA

 

 

RICHIESTA DI ISCRIZIONE NELL'ELENCO PREFETTIZIO DEI CUSTODI AUTORIZZATI A DETENERE VEICOLI A MOTORE E COSE SOTTOPOSTI A SEQUESTRO E/O FERMO AMMINISTRATIVO AI SENSI DELL'ART. 8 DEL D.P.R. 571/82 - ANNA 2019

 

Il sottoscritto_____________________________, nato a ______________ il __/__/__, residente in ______________, nella sua qualità di legale rappresentante della Società______________________ con sede legale in _______________ Prov. _____ Via ___________________ CF/PI____________ Pec___________________________ Tel ______________________________________________

 

CHIEDE

 

L'iscrizione delle società, per l'anno   2019      , nell'elenco provinciale dei custodi autorizzati a detenere i veicoli a motore e cose sottoposti a sequestro e/o fermo amministrativo ai sensi dell'art. 8, comma secondo, del D.P.R. n.571/1982.

 

A tal fine il sottoscritto, per conto del soggetto rappresentato, consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi, richiamate dall'art. 76 del D.P.R. 445 del 28.12.2000

 

DICHIARA

 

  • di essere il titolare firmatario/legale rappresentante/procuratore dell'Impresa ___________________________________________________ con sede legale in _________________________________ Via/P.zza ___________________ n. _____ con sede operativa in ___________________ Via/P.zza ___________________ n. _____ Partita IVA _____________________________;
  • che l'impresa è iscritta alla C.C.I.A.A. di ___________________________ al n.___________ per l'attività di ____________________________________;
  • di non trovarsi in nessuna delle condizioni di esclusione di partecipazione alle gare pubbliche di lavori, servizi e forniture e di stipula dei relativi contratti previste dall'art. 38, comma 1, lettere a), b), c), d), e), f), g), h), i), l), m), m-bis), m-ter), m-quater) del D. L.gvo 163/2006 e ss.mm.ii.;
  • che nei proprio confronti non sono state emesse sentenze, ancorché non definitive, relative ai reati che preludono la partecipazione alle gare d'appalto;
  • che nei propri confronti non sussistono le cause di divieto, di decadenza o di sospensione di cui all'art. 67 del D. Lgs. 06/09/2011, n.159
  • di non aver riportato condanne a pena restrittiva della libertà personale superiori a tre anni per delitto non colposo/aver ottenuto la riabilitazione per condanne;
  • di non aver riportato condanne per delitti contro il patrimonio o contro le persone, commessi con violenza;
  • di non aver violato norme inerenti ai doveri della custodia del materiale sottoposto a sequestro o confisca;
  • che l'area destinata a deposito è sita in________________________________________________________________________ (proprietà/affitto/concessione);
  • che l'area adibita a deposito è idonea a contenere n.______ autoveicoli adeguatamente sistemati;
  • che l'area è opportunamente recintata fino ad un'altezza di m. 2,50, ovvero salvaguardata da altro tipo di protezione che garantisce un equivalente livello di sicurezza, ed adeguatamente illuminata da un'altezza non inferiore a m. 5;
  • che la destinazione dell'area di deposito è conforme al piano regolatore comunale ed alle vigenti normative urbanistiche;
  • ch nell'area di deposito sono presenti adeguate vie di accesso e di esodo della stessa;
  • che l'area di deposito è adeguatamente separata, con idonea recinzione o altro, da altra eventuale area destinata all'esercizio di altre attività;
  • che sussiste idoneità tecnica ai fini della prevenzione incendi;
  • che è in possesso di polizza assicurativa per responsabilità civile verso terzi e contro il danneggiamento, il furto e l'incendio;
  • di aver capacità di prelievo e di trasferimento dei veicoli sequestrati con propri mezzi muniti di polizza di "Rischio di esercizio";
  • di essere in regola con le norme inerenti la sicurezza sui luoghi di lavoro previsti dalla vigente normativa in materia, con particolare riferimento al D. Lgs. del 09.04.2008, n. 81 e ss.mm.ii.;
  • l'osservanza all'interno della propria Impresa degli obblighi di sicurezza previsti dalla vigente normativa;
  • di aver preso esatta cognizione della natura e della consistenza del servizio oggetto dell'avviso;
  • di aver regolarmente assolto agli obblighi previdenziali e assistenziali I.N.P.S. e gli obblighi assicurativi I.N.A.I.L. (N.iscr. I.N.P.S.:______________ Sede competente______________; N.iscr. I.N.A.I.L.: _______________________________ codice ditta n. ________________ Tipo di Contratto Collettivo Nazionale applicato: _________________________________).
  • Di essere informato, ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, e di esprimere il proprio consenso affinché i dati personali raccolti siano trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell'ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa.
 

 

______________________, lì __________________

                                                                                       FIRMA E TIMBRO

                                                                            ______________________________

 

 

Ai sensi dell'art. 38 del D.P.R. n. 445/2000 la dichiarazione è sottoscritta e inviata insieme alla fotocopia non autenticata di un documento di identità del dichiarante.

Data pubblicazione il 09/02/2015
Ultima modifica il 04/02/2019 alle 11:24

 
Torna su