Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Catania

COMMISSIONE TERRITORIALE

La Commissione territoriale per il riconoscimento della protezione internazionale facente capo al Ministero dell'Interno ha il compito di valutare e decidere in merito alle domande di protezione internazionale previa audizione del richiedente asilo.
La Commissione è chiamata a valutare il riconoscimento dello status di rifugiato ai cittadini stranieri o apolidi i quali, in caso di rientro nel proprio Paese di origine, corrano il rischio di essere perseguitati per motivi di razza, religione, nazionalità, appartenenza ad un determinato gruppo sociale o per le proprie opinioni politiche (Convenzione di Ginevra del 1951, ratificata in Italia con legge n. 722/1954). Essa, inoltre, è preposta alla valutazione della sussistenza dei presupposti della protezione sussidiaria, riconosciuta ai cittadini stranieri o apolidi per i quali vi siano fondati motivi per ritenere che, in caso di rientro nel proprio Paese di origine, corrano il rischio di subire la condanna a morte o l'esecuzione; la tortura o altra forma di pena o trattamento inumano o degradante; la minaccia grave e individuale alla vita o alla persona derivante dalla violenza indiscriminata in situazioni di conflitto armato interno o internazionale (art. 14 D. Lgs. n. 251/2007).
La Commissione si occupa, altresì, della stipula di protocolli antitratta, di formazione e svolge attività seminariale.
La Commissione è composta un Viceprefetto in qualità di Presidente, da Funzionari del Ministero dell'Interno altamente qualificati per l'esercizio di funzioni di carattere specialistico e da un esperto in materia di protezione internazionale e di tutela dei diritti umani, designato dall'UNHCR.
 
 
Ubicazione dell'Ufficio:  Via Luigi Sturzo, 142 - I piano  P.E.C.rifugiati.catania(at)pec.interno.it  
Contatti telefonici (Segreteria):
095/257669 - Convocazioni richiedenti asilo
095/257680 - Accesso agli atti, notifiche provvedimenti, rettifiche dati personali
095/257668 - Contenzioso
 
La Commissione territoriale riceve il pubblico nei seguenti giorni:
 
  • - Martedì e giovedì dalle ore 9.00 alle ore 11.30;
  • - Giovedì dalle 15.00 alle 16.30.
 
 
Si comunica che attualmente, in attuazione alle disposizioni recanti misure per il contenimento e contrasto del diffondersi del virus Covid-19, fino a cessata emergenza, la Commissione   riceve il pubblico esclusivamente su appuntamento  da richiedere inviando un messaggio di posta elettronica a:
(Indirizzo di posta elettronica P.E.C. raggiungibile da qualsiasi indirizzo mail)
 
 
La Commissione territoriale svolge audizioni dei richiedenti asilo, su convocazione personale, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30.
 

Data pubblicazione il 04/02/2021
Ultima modifica il 26/03/2021 alle 15:45

 
Torna su