Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Caserta

NOTIZIE

 

 Protezione civile - esercitazione Piano di Emergenza Esterna

Nella mattinata odierna, su disposizione del Prefetto di Caserta, dott. Raffaele Ruberto, si è svolta un'esercitazione di protezione civile, al fine di testare il livello di efficacia del Piano di Emergenza Esterno per il rischio di incidenti rilevanti presso la ditta Perfetto s.r.l., deposito di articoli pirotecnici, in Villa Literno (CE).

L'esercitazione ha consentito di collaudare il livello di efficienza delle strutture operative, grazie all'attivazione del flusso delle comunicazioni in emergenza e al coordinamento degli enti coinvolti. Nell'occasione è stata anche inaugurata la nuova Sala Operativa di protezione civile della Prefettura di Caserta, completamente rinnovata. Il test si è tenuto in parte in presenza e in parte in videoconferenza, nel rispetto delle norme anti-Covid.

La sperimentazione, organizzata dalla Prefettura di Caserta, ha coinvolto i rappresentanti del Comando provinciale Vigili del Fuoco, della Questura, del Comando provinciale dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Centrale operativa 118, dell'A.S.L., della Provincia di Caserta, del comune di Villa Literno e il gestore dello stabilimento.

Nel corso del test esercitativo, in cui si è simulato il verificarsi di un incidente avente rilevanza esterna, l'avvenuta esplosione del magazzino principale dello stabilimento con conseguente scoppio, è stato garantito il flusso comunicativo sia via radio, sia attraverso le ordinarie telecomunicazioni. Sono state verificate le procedure di intervento presso la Sala Operativa della Prefettura ai fini dell'attivazione delle comunicazioni necessarie per il soccorso alla popolazione e la tutela dell'ambiente.

La sperimentazione ha preso avvio con la segnalazione, da parte del gestore dello stabilimento Perfetto s.r.l. di Villa Literno, della simulazione dell'avvenuto incidente cui sono seguite le comunicazioni dell'evento al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, al 118, alla Prefettura di Caserta e alle forze di polizia. A fine procedura è stato dichiarato cessato il simulato allarme ed è stata fissata una specifica riunione di debriefing , per la valutazione dei risultati dell'evento.

L'esercitazione ha consentito di mettere in pratica la pianificazione di protezione civile dello stabilimento in questione, di "soglia superiore", approvata l'11 maggio 2020, ed ha permesso di affinare le tecniche e le procedure di intervento, per poi valutare nel successivo momento di debriefing eventuali modifiche da apportare per rendere la risposta all'emergenza sempre più efficace.

Pubblicato il
:

 Comune di Casaluce - scioglimento Consiglio Comunale e nomina Commissario Prefettizio

Il Prefetto di Caserta, dott. Raffaele Ruberto, in data odierna, ha formulato al Ministero dell'Interno proposta di scioglimento del Consiglio Comunale di Casaluce, a seguito delle dimissioni rassegnate da dieci Consiglieri comunali, disponendo nel contempo la sospensione del civico consesso, con la contestuale nomina del Commissario Prefettizio nella persona della dr.ssa Stefania Rodà , Viceprefetto in servizio presso la Prefettura di Napoli.

Pubblicato il
:

 Tavolo di coordinamento attività didattica in presenza dal 7 gennaio 2021

Nella mattinata di ieri, 10 dicembre 2020, si è tenuta la riunione di insediamento del Tavolo di coordinamento, presieduto dal Prefetto di Caserta, dott. Raffaele Ruberto, istituito al fine di individuare linee di intervento volte a garantire la ripresa in sicurezza dell'attività didattica in presenza, a partire dal 7 gennaio 2021, con particolare riferimento agli istituti di istruzione secondaria di secondo grado.

Pubblicato il
:

 
Torna su