Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Campobasso

Comunicati stampa

 

 Sicurezza della circolazione

 
I drammatici sinistri con esito mortale, verificatisi nei giorni scorsi su due delle principali arterie viarie di questa Provincia, hanno riproposto all'attenzione dell'opinione pubblica la problematica della incidentalità stradale e delle pesanti conseguenze che ne derivano soprattutto in termini di perdita di vite umane.

Il Prefetto Dott.ssa Maria Guia Federico ha da sempre riservato massima attenzione al tema sia attivando, in sinergia con le forze di polizia territoriale, misure di vigilanza e controllo sulle strade provinciali per la repressione e il contrasto di violazioni al codice della strada, sia promuovendo, insieme alle amministrazioni competenti e alle istituzioni scolastiche, iniziative di prevenzione quali campagne di sensibilizzazione ed attività formative sull'educazione al rispetto della normativa di settore, rivolte soprattutto ai giovani.

Da ultimo, nella riunione di coordinamento delle forze di polizia tenutasi ieri in Prefettura, si è ritenuto indispensabile, anche alla luce del tragico bilancio degli ultimi giorni, prevedere una ulteriore intensificazione dell'attività di prevenzione e contrasto riferita, in particolare, alle principali vie di comunicazione della provincia.

Tali strade saranno nei prossimi giorni interessate da controlli mirati volti a reprimere le violazioni al Codice della Strada, effettuate anche attraverso le apparecchiature elettroniche di ultima generazione in dotazione agli organi di polizia stradale.

Nel contempo, è stata prevista anche la sensibilizzazione degli enti proprietari delle strade maggiormente interessate dalla incidentalità stradale, affinché valutino la possibilità di dotare le arterie, nei punti maggiormente critici, di manufatti o barriere che consentano migliori condizioni di sicurezza nella circolazione.    

Campobasso, 22 marzo 2019  
 

Il Responsabile dei rapporti con gli Organi di Informazione
Pubblicato il :

 Taglio del nastro per l'autemoteca dell'AVIS Regione Molise. -

 
 
 
 
Inaugurazione dell'autoemoteca AVIS Molise Il Prefetto di Campobasso, Dott.ssa Maria Guia Federico, ha inaugurato, lo scorso 14 marzo, accanto al Presidente dell'AVIS Molise Dott. GianFranco Massaro, l'autoemoteca di cui si è dotata l'Associazione per sostenere le proprie sedi dislocate sul territorio nella raccolta di sangue e plasma e permettere un accesso facilitato "a domicilio" ai cittadini, anche nei piccoli centri.
 

Prosegue così la collaborazione tra la Prefettura di Campobasso e l'Associazione Volontari Italiani Sangue avviata con l'iniziativa delle "Giornate Straordinarie Donazione Sangue" che hanno registrato le adesioni del personale della Prefettura stessa e di quello delle Forze di Polizia -particolare entusiasmo è stato manifestato dai giovani allievi delle locali Scuole della Polizia di Stato e dei Carabinieri - nell'intento di dare un esempio tangibile dell'impegno profuso dalle istituzioni pubbliche per la promozione della cultura della generosità e del dono.

La donazione volontaria di sangue, infatti, oltre a costituire una risposta immediata a gravi emergenze sanitarie, è indice del rispetto e della condivisione di un bagaglio di valori che si fondano sull'altruismo e sulla solidarietà umana.

In questa ottica sono state coinvolte anche le scuole della provincia per un'azione di informazione e sensibilizzazione degli studenti sullo specifico tema e , in special modo, sul significato dell'atto di donare che, soprattutto per le nuove generazioni, assume una duplice valenza: momento di aggregazione in cui educarsi a sani stili di vita e abitudini alimentari equilibrate e, nel contempo, occasione per condividere comportamenti virtuosi, allontanandosi da quelli a rischio, purtroppo frequenti anche nella nostra realtà.

 Campobasso, 19 marzo 2019

Il Responsabile dei rapporti con gli Organi di Informazione
 
 
Pubblicato il :

 Bollettino relativo all'anno 2018 (redditi 2017) concernente le dichiarazioni patrimoniali e reddituali di titolari di cariche di cui all'art. 12 della Legge 5 luglio 1982, n. 441.-

 
 
Si informa che presso questa Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo è consultabile da parte di ogni cittadino il Bollettino relativo all'anno 2018 (redditi 2017) concernente le dichiarazioni patrimoniali e reddituali di titolari di cariche di cui all'articolo 12 della Legge 5 luglio 1982, n. 441 , pubblicato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri ai sensi della predetta Legge n. 441/1982.

 Il Bollettino medesimo potrà essere consultato presso l'Ufficio di Gabinetto - 2° piano - stanza n. 3 della Prefettura dal lunedì al venerdì, dalle ore 11.00 alle ore 13.00 , telefonando preventivamente al n. 0874/406494.
 
Gli interessati potranno visionare la pubblicazione e, se di interesse, estrarne copia, previa annotazione, in apposito registro, delle proprie generalità e recapito.
 
Campobasso, 26 febbraio 2019

 Il Responsabile dei rapporti con gli Organi di Informazione
 
 
Pubblicato il :

 
Torna su