Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Caltanissetta

Comunicati Stampa

 

 Il Prefetto Chiara Armenia in visita al Comando Provinciale della Guardia di Finanza

Nella mattinata di ieri, S.E. il Prefetto di Caltanissetta - Dott.ssa Chiara ARMENIA - si è recato in visita istituzionale al locale Comando Provinciale della Guardia di Finanza.
Sua Eccellenza è stata ricevuta con gli onori militari dal Comandante Provinciale, Colonnello Stefano Gesuelli e dai Comandanti dei Reparti dipendenti ed ha successivamente salutato una rappresentanza del personale in servizio alla sede. Nell'occasione, il Comandante Provinciale ha illustrato la missione istituzionale della Guardia di Finanza quale polizia economico-finanziaria del Paese a garanzia della legalità, trasparenza e libera concorrenza, nonché, sul contributo fornito dal Corpo, in concorso con le altre Forze di Polizia, per il mantenimento dell'ordine e della sicurezza pubblica nella provincia nissena, con particolare riferimento alle misure di contenimento imposte dall'emergenza pandemica.
I Comandanti dei Reparti delle Fiamme Gialle della provincia hanno illustrato, successivamente, le principali attività concluse nel corso dell'anno e i risultati conseguiti.
Nel corso della mattinata di lavoro il Prefetto ha anche visitato i locali della sala operativa del Comando Provinciale ove ha potuto vedere all'opera i moderni sistemi di collegamento tra il dispositivo operativo terrestre e quello aeronavale del Corpo, nonché le piattaforme di raccordo operativo con le altre Forze di Polizia.
Il Prefetto ARMENIA, a conclusione della visita, ha manifestato la sua incondizionata stima nei confronti delle Fiamme gialle nissene, sottolineando l'importanza dei rapporti di proficua collaborazione instaurati dalla Guardia di Finanza con le altre Forze di Polizia, per l'affermazione dei condivisi principi di legalità a tutela dei cittadini.
 
 
Pubblicato il
:

 Ristrutturazione del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Niscemi

La Presidenza della Regione Siciliana ha comunicato che in occasione dell'ultima seduta di giunta è stata approvato il finanziamento di oltre due milioni di euro per realizzare i lavori di ristrutturazione del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Niscemi.
Il risultato positivo raggiunto è frutto di un determinante approccio sinergico tra le Istituzioni.
Nel corso di questi mesi, infatti, a fronte della disponibilità del Comune di offrire in locazione un immobile di proprietà comunale, il Prefetto di Caltanissetta si è incessantemente dedicata alla ricerca di valide soluzioni per realizzare gli interventi di miglioramento funzionale e di adeguamento sismico e strutturale dello stabile che presenta un indice di vulnerabilità sismica inferiore ai parametri fissati dalla legge.
Nell'ambito della verifica di fattibilità di varie iniziative, il Prefetto ha interessato il Presidente della Regione Siciliana il quale, in uno spirito di fattiva collaborazione, ha offerto la sua disponibilità e ha accolto le istanze formulate, concedendo l'anzidetto finanziamento. Ciò anche in ragione del fatto che il Ministero dell'Interno non sarebbe potuto comunque intervenire con finanziamenti propri, trattandosi di un immobile non ricompreso nel demanio dello Stato.
Il contributo economico messo in campo dalla Regione, dunque, assicura il mantenimento di un essenziale presidio di legalità e sicurezza nella Città di Niscemi, consentendo, così, di poter proseguire, in quell'ambito territoriale, con la capillare azione diretta alla tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica.
Pubblicato il
:

 Rinvio evento "A Lei" del 5 ottobre 2021

Si comunica che l'evento organizzato per il 5 ottobre p.v., nella cornice istituzionale del Palazzo del Governo di Caltanissetta, nell'ambito delle iniziative volte a contribuire all'innalzamento del livello di attenzione sul preoccupante incremento dei casi di violenza sulle donne, è stato rinviato a data da destinarsi, in conseguenze delle avverse previsioni meteorologiche.
La nuova data dell'evento sarà prontamente comunicata.
Pubblicato il
:

 Evento rinviato: 5 ottobre 2021 - A Lei

L'evento è stato rinviato a data da destinarsi, in conseguenze delle avverse previsioni meteorologiche.
 
Il prossimo 5 ottobre, a partire dalle ore 19.00, nell'ambito della cornice istituzionale del Palazzo del Governo di Caltanissetta, i rappresentanti delle Istituzioni, tramite la lettura di messaggi, poesie e pensieri, dedicheranno il loro omaggio alle donne vittime di violenza.
Oltre al Prefetto di Caltanissetta, prenderanno parte all'iniziativa anche il Presidente della Corte di Appello, il Procuratore Generale della Repubblica presso la Corte di Appello, il Sindaco e il Vice Sindaco di Caltanissetta, il Questore, il Comandante Provinciale dei Carabinieri, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, il Direttore Sanitario dell' A.S.P., il Soprintendente per i Beni Culturali e Ambientali, l'Assessore alla Cultura del Comune di Caltanissetta.
Gli interventi saranno accompagnati dall'esibizione della Giovane Orchestra Sicula, diretta dal Maestro Raimondo Capizzi.
 
 
Pubblicato il
:

 
Torna su