Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Cagliari

NOTIZIE

 

 Fondi U.N.R.R.A. 2018

Si rende noto che, per l'anno 2018, sono stati determinati gli obiettivi generali e i programmi prioritari per la gestione della Riserva Fondo Lire UNRRA.

I progetti possono essere presentati sia da parte di enti pubblici che di organismi privati.

I Soggetti richiedenti devono presentare l'istanza di contributo utilizzando esclusivamente  il portale https://fondounrra.dlci.interno.it a partire dalle ore 12,00 del giorno 6 agosto 2018 alle ore 12,00 del 10 settembre 2018 , termine dal quale non è più consentito l'accesso alle funzionalità del portale.

L'Avviso pubblico, unitamente alla direttiva del Ministro, alle linee guida, al manuale di registrazione, al manuale Utente - 1^ parte - presentazione domanda, alla convenzione, sono consultabili sul sito del Ministero dell'Interno - sezione "Contratti e bandi di gara", accessibile anche attraverso il seguente link   Riserva Fondo Lire U.N.R.R.A. 2018
Pubblicato il :

 COMUNICATO STAMPA DEL 2 AGOSTO 2018 - FIRMA PATTI "SPIAGGE SICURE - ESTATE 2018"

     Firmati dal Prefetto di Cagliari Romilda Tafuri, con il Sindaco di Muravera e con il Vice Sindaco di Villasimius, alla presenza dei vertici provinciali delle Forze di Polizia, due distinti patti, denominati "Spiagge Sicure - Estate 2018", in materia di prevenzione e contrasto dell'abusivismo commerciale e della contraffazione dei prodotti.

     Adottati sulla scorta del nuovo impulso che il Ministro dell'Interno ha voluto dare alla prevenzione ed al contrasto dell'abusivismo commerciale e della contraffazione, in particolare lungo gli arenili, i Patti sottoscritti usufruiranno di un finanziamento ministeriale accordato alle progettualità di rilievo proposte dai Comuni.

      La realizzazione delle iniziative previste nei progetti finanziati consentirà, nel culmine della stagione estiva in corso, l'attuazione di misure straordinarie in materia, atte a garantire un presidio diffuso e sistematico sia degli arenili sia delle relative strade di accesso, consentendo anche un più capillare controllo sulla presenza di situazioni di irregolarità con azioni di puntuale monitoraggio del territorio.

     Saranno, inoltre, realizzate iniziative intese a favorire la promozione della legalità nella domanda di beni da parte di consumatori, attraverso la predisposizione di materiale divulgativo cartaceo, la realizzazione e l'affissione di apposita cartellonistica.

    Al termine dell'iniziativa, che si concluderà il 15 settembre 2018, i Comuni presenteranno una relazione finale, corredata dal rendiconto economico/finanziario della gestione svolta e dalla documentazione di spesa, mentre la Prefettura provvederà, sia nel corso della realizzazione delle progettualità sia a conclusione delle stesse, a verificare la loro corretta esecuzione.

 

                                                                                                IL VICE PREFETTO

                                                                                                      Andrea Leo

 

 


 


 

 

 

 

Pubblicato il :

 
Torna su