Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Cagliari

Comunicati Stampa

 

 COMUNICATO STAMPA 22 GIUGNO 2020 - NUOVE DISPOSIZIONI SUI SERVIZI E L'ACCESSO DEL PUBBLICO AGLI UFFICI DELLA PREFETTURA

      In applicazione della normativa relativa all'emergenza Coronavirus ed allo scopo di adottare idonee misure volte ad evitare affollamenti all'interno e all'esterno, si comunica che è stata disposta l'apertura al pubblico degli Uffici della Prefettura, limitandone l'accesso, previo appuntamento, ai casi in cui è indispensabile la presenza degli interessati per la trattazione della pratica.

     Pertanto, l'utenza potrà acquisire le informazioni ritenute essenziali attraverso contatti telefonici o a mezzo mail indicati nella home page del sito internet di questa Prefettura, reperendo la relativa modulistica alla voce "Come fare per..."

 

                                                                  L'ADDETTO STAMPA

                                                        IL VICE CAPO DI GABINETTO

                                                               (LILIANA PULVIRENTI)

Pubblicato il
:

 COMUNICATO STAMPA DEL 17 GIUGNO 2020 - Campagna estiva antincendi 2020

Firmata la Convenzione per la collaborazione dei Vigili del Fuoco nella Campagna estiva antincendi in concorso con il dispositivo di lotta A.I.B. della Regione Sardegna.

  

            Questa mattina, nella sede della Prefettura di Cagliari si è proceduto alla stipula di una Convenzione per la collaborazione dei Vigili del Fuoco nella Campagna estiva antincendi in concorso con il dispositivo di lotta A.I.B. della Regione Autonoma della Sardegna, per l'anno 2020.

             Insieme al Prefetto Bruno Corda ed all'Assessore Regionale della Difesa dell'Ambiente Gianni Lampis, erano presenti il Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco Antonio Angelo Porcu, il Direttore Generale della Protezione Civile Regionale Antonio Pasquale Belloi, il Direttore Generale del Corpo Forestale di Vigilanza Ambientale Regionale Antonio Casula e il Direttore del Servizio Programmazione, affari giuridici e finanziari, comunicazione e formazione della D.G. della protezione civile, Stefano Campesi.

             La Convenzione prevede la collaborazione del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco con la Regione Sardegna - Corpo Forestale di Vigilanza Ambientale per lo spegnimento degli incendi boschivi.

             Attraverso il finanziamento regionale, pari a € 600.000, destinati alla copertura degli impegni aggiuntivi del personale ed al miglioramento delle dotazioni tecnico-strumentali dedicate, i Vigili del Fuoco assicureranno il proprio concorso nello spegnimento degli incendi boschivi insieme al Corpo Forestale di Vigilanza Ambientale, specie con riguardo a quelli che possono interessare gli insediamenti civili ed industriali; sarà anche garantita la loro presenza nella Sala Operativa Unificata Permanente della Regione.

            L'occasione è stata importante anche per fare il punto sulla costante collaborazione tra enti statali e regionali impegnati nella campagna antincendi e nelle attività di protezione civile in generale.

              Oltre alla suddetta convenzione è stata quindi siglata una dichiarazione di intenti per sviluppare le attività di collaborazione istituzionale nel campo della protezione civile tra il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e la Regione Autonoma della Sardegna.

                In particolare, attraverso la stesura di un accordo quadro pluriennale, saranno potenziate, oltre alla collaborazione operativa nel contrasto agli incendi boschivi, anche le ulteriori attività di rispettiva competenza in materia di protezione civile.

               Una particolare attenzione sarà riservata, nel contesto, per assicurare sinergiche forme di collaborazione nella attività di supporto ai Sindaci per la redazione dei Piani comunali di protezione civile, così come nel contrasto del rischio idrogeologico.

             L'unità di intenti e la necessità del coordinamento delle attività operative tra lo Stato e la Regione è stata rimarcata come un valore imprescindibile, che solo può consentire positivi risultati.

             Pertanto, in attuazione di quanto stabilito nel disciplinare, la collaborazione sarà estesa nelle attività di formazione dei volontari di protezione civile, e nell'effettuazione di appuntamenti formativi e di seminari tematici; inoltre, saranno calendarizzate esercitazioni congiunte tra tutte le componenti della protezione civile per tutti gli scenari di rischi di maggiore interesse per il territorio della Sardegna.

             Nel suddetto contesto, è stata condivisa l'opportunità di avviare, non appena sarà possibile, con il coinvolgimento dell'Ufficio Scolastico Regionale, iniziative volte a sensibilizzare gli studenti di ogni ordine e grado sui temi della protezione civile e, in particolare, sull'importanza della prevenzione e della lotta agli incendi, così da rendere ancora più efficace il contributo e l'apporto sinergico di tutte le componenti istituzionali già impegnate, a vario titolo, nella prevenzione e contrasto di tale fenomeno.

 

                                                                                            IL VICE PREFETTO

                                                                                                Andrea Leo


 



Pubblicato il
:

 
Torna su