Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Brindisi

NOTIZIE

 

 Avviata la procedura di scioglimento del Consiglio Comunale di Francavilla Fontana e nominato il Commissario per la provvisoria gestione dell'Ente

Il Prefetto Dr. Valerio Valenti, a seguito della approvazione da parte del Consiglio Comunale di Francavilla Fontana lo scorso 27 novembre di una mozione di sfiducia ai sensi dell'art. 52 del D. L.vo 267/2000 , ha avviato la procedura di scioglimento del medesimo consiglio comunale ai sensi dell'art. 141, del citato D. Lgs. e, nelle more, ha sospeso lo stesso consesso nominando il commissario prefettizio nella persona del Viceprefetto Vicario Dr. Guido Aprea in servizio presso la Prefettura di Lecce.
Pubblicato il :

 Visita in Prefettura dell'Assistente al Segretario Generale (ASG) delle Nazioni Unite di Orolsi

Questa mattina , il Prefetto di Brindisi, dottor Valerio Valenti, ha ricevuto nel suo ufficio una folta delegazione  dell'ONU, a capo della quale vi era l'Assistant Secretary General dell'Office of Rule of Law and Security Institution (OROLSI) del Department of Peacekeeping Operations (DPKO) dell'ONU, Mr. Alexander Zouev, accompagnato dal Gen. Div. Luis Carrilho della Polizia portoghese, Police Adviser presso la medesima organizzazione. In particolare, Mr.Zouev ha inteso rendere omaggio alla più alta carica governativa  della provincia nell'ambito  di una visita istituzionale  da lui svolta presso  la Standing Police Capacity di stanza nella "UN Global Service Center"  di questo centro che si concluderà il 30 c.m. .All'incontro ha preso parte anche il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Brindisi, Col. Giuseppe DE MAGISTRIS, fino a settembre scorso in servizio a New York, presso il Palazzo di Vetro.
In particolare, Mr. Zouev ha inteso evidenziare l'importanza che nel sistema delle Nazioni Unite viene riconosciuta alla base ONU, ponendo la città di Brindisi alla stessa stregua  di altre sedi ONU nel mondo  e di importanti città europee quali Vienna, Ginevra, Parigi e Valencia.
Parimenti, il Prefetto Valenti, evidenziando l'eccellenza  che il Global Service Center dell'ONU rappresenta per l'intera Regione Puglia, ha sottolineato  le tante opportunità  offerte dalla città di Brindisi, che storicamente ha rivestito  un considerevole ruolo commerciale  e culturale, dovuto alla sua strategica posizione verso Oriente  e alla conformazione  del suo porto naturale, auspicando nuove forme di collaborazione  tra la città stessa e la base ONU, con il coinvolgimento   anche del mondo delle scuola  per far meglio conoscere le tante attività di cui l'ONU è promotrice. 
 
Foto 1   Foto 2
 
    
Pubblicato il :

 Gara procedura aperta affidamento servizi professionali supp Comuni Prov BR rev e monit Piani Anticorruzione

 
AVVISO IMPORTANTE
 
Si comunica che la seduta pubblica prevista per il giorno 23 novembre 2017 alle ore 10,00 per la gara sopra descritta è rinviata.
Sarà cura di questa Amministrazione comunicare con congruo anticipo, sia sul sito internet che direttamente alle ditte partecipanti, la nuova data di convocazione della prima seduta pubblica.
Pubblicato il 21/11/2017 ultima modifica il 21/11/2017 alle 07:49:27

 Consegnato in Prefettura un riconoscimento al dott. Cataldo MOTTA

     Nel salone di rappresentanza della Prefettura, il Commissario per le Iniziative Antiracket ed Antiusura, Prefetto Domenico Cuttaia, ha consegnato stamane all' ex Procuratore della Repubblica di Lecce, dott. Cataldo Motta, un riconoscimento per i servigi resi allo Stato in tutti questi anni in cui, svolgendo l'incarico di Capo della locale Direzione Distrettuale Antimafia (DDA), ha svolto una incisiva operazione di contrasto alla Sacra Corona Unita (SCU).

     L'iniziativa è stata voluta ed organizzata dall'Associazione culturale "Ulisse", di cui è presidente il Cav. Angelo Ruggiero, attraverso il progetto "E' Legalità" nell'ambito della Rassegna Azzurro Salentino che annualmente premia  le eccellenze del nostro territorio.

     Dopo il messaggio di saluto del Prefetto Valerio Valenti e del Commissario Straordinario del Comune di Brindisi Santi Giuffrè, sono seguiti gli interventi del Generale Paolo Fabiano, della Prof.ssa Carmen De Stasio nonché quello del Commissario Straordinario per le Iniziative Antiracket ed Antiusura.

    Particolarmente sentito è stato l'intervento dell'ex Procuratore della Repubblica il quale oltre a ripercorrere i momenti più significativi della sua carriera, si è rivolto direttamente ai giovani studenti invitati a partecipare alla cerimonia. "...mi rivolgo a loro - ha detto - perché ha più senso parlare con i ragazzi che con gli adulti, sono loro il futuro e la nuova generazione. Sono loro che hanno sempre dimostrato coraggio più degli adulti...".






 

 

 

 

Pubblicato il :

 Al via in Prefettura un progetto di 'Alternanza scuola lavoro"

Il Prefetto Valenti ha incontrato stamane 25 studenti del quarto anno del Liceo Psico-Pedagogico "Palumbo" di Brindisi che dal prossimo 13 novembre avvieranno un progetto di "Alternanza scuola- lavoro " negli uffici della Prefettura.

           Nel corso dell'incontro, finalizzato ad una prima conoscenza della istituzione prefettizia e contesto nel quale il progetto si svilupperà, il Prefetto si è soffermato  sul delicato lavoro che la Prefettura svolge al servizio della collettività nei vari settori quali l'ordine e la sicurezza pubblica, l'immigrazione, la protezione civile, il raccordo con gli enti locali e le consultazioni elettorali, senza trascurare l'azione a garanzia della coesione sociale attraverso una molteplicità di attività non sempre codificate in norme scritte ma particolarmente caratterizzanti il ruolo del prefetto sul territorio.

           Tanti i temi di maggiore attualità per la provincia di Brindisi e per il Paese toccati nel corso dell'incontro, tra i quali in particolare il fenomeno della immigrazione e gli strumenti per affrontarla, tema al quale i ragazzi potranno approcciarsi nei prossimi giorni, in quanto è presso l'ufficio immigrazione della Prefettura che si svilupperà il progetto di alternanza scuola- lavoro.

           Dallo scambio di impressioni con gli studenti è emerso che l'esperienza che gli studenti si accingono ad intraprendere potrà essere utile ad orientarli verso una professionalità non esclusivamente legata alla formazione scolastica con l'acquisizione di competenze maturate "sul campo" , nel contempo rendendoli  maggiormente consapevoli del funzionamento della pubblica amministrazione, delle modalità di organizzazione del lavoro in una struttura complessa come la prefettura e contribuire al rafforzamento dei valorii della legalità e della cittadinanza attiva.

Pubblicato il :

 Gara Europea P.O.N."Legalità" FESR/FSE 2014-2020 - Supporto ai Comuni nella predisposizione, revisione e monitoraggio dei piani anticorruzione

 
Si comunica che è stato pubblicato il bando di gara europeo relativo all'affidamento dei servizi professionali a supporto della Prefettura U.T.G. di Brindisi per il rafforzamento della capacità amministrativa di prevenzione e lotta alla corruzione da parte di n. 6 Comuni della Provincia di Brindisi .
Le istanze di partecipazione dovranno pervenire entro e non oltre le ore 13,00 del 20 novembre 2017 esclusivamente al protocollo della Prefettura.
 
 
Pubblicato il 09/11/2017 ultima modifica il 09/11/2017 alle 08:06:36

 
Torna su