Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Brescia

SERVIZIO PRENOTAZIONI ON-LINE

SERVIZIO PRENOTAZIONI ON LINE.

Il sistema permette all'utente che ha presentato istanza telematica, di prenotare un appuntamento allo Sportello Unico per l'Immigrazione, scegliendo data, ora e motivazione per richiedere informazioni sullo stato della pratica e per poter usufruire di altri servizi specifici.

E' possibile infatti effettuare una selezione per i seguenti servizi e procedimenti:

1- Ricongiungimenti familiari per la richiesta informazioni - Informazioni Ric. Familiari.
2- Procedura di primo ingresso per i cittadini stranieri che hanno già ottenuto il Visto e sono entrati in Italia (per i primi ingressi di nuclei familiari è sufficiente una sola prenotazione con identificativo domanda [BS...............], e data di nascita richiedente o del familiare ricongiunto) - Servizio Primi Ingressi Familiari con Nulla Osta già consegnato.

Inoltre è attivo il servizio telematico dedicato alla richiesta on-line del documento di idoneità alloggiativa (RIA), che dovrà essere inoltrata al Comune di residenza per i cittadini stranieri che regolarizzano la presenza sul territorio nazionale o rinnovano il permesso di soggiorno/carta di soggiorno. Tale procedura telematica è attiva dal mese di ottobre 2017 per tutti i cittadini stranieri residenti nella provincia di Brescia, che inoltrano la richiesta del documento di Idoneità alloggiativa collegandosi direttamente on-line al seguente link:

immigrati.prefettura.brescia.it

3- Emersione 2012 per la richiesta informazioni (la prenotazione può essere fatta sia dal datore di lavoro che dal lavoratore) .
4- Accesso Atti da parte dei legali/avvocati per le pratiche di emersione 2012, flussi lavorativi-conversioni e ricongiungimenti familiari per le quali è stata già trasmessa al SUI la richiesta di "accesso atti" mediante PEC al seguente indirizzo dell'ufficio: immigrazione.prefbs(at)pec.interno.it.

ATTENZIONE - per la richiesta informazioni relativa ai Ricongiungimenti familiari occorre utilizzare soltanto il servizio "Informazioni Ric. Familiari" e non quello dedicato alla prenotazione per effettuare il primo ingresso in Italia "Servizio Primi Ingressi Familiari con Nulla Osta già consegnato" necessario ai cittadini che hanno già ottenuto da poco tempo il Visto sul passaporto e sono entrati in Italia.
Si richiede pertanto di utilizzare soltanto il servizio - "Informazioni Ric. Familiari" per richiedere informazioni sullo stato di lavorazione delle pratiche di ricongiungimenti familiari.

Si raccomanda inoltre agli utenti di prendere l'appuntamento solo se in possesso della documentazione richiesta, come ad esempio la dichiarazione di ospitalità nel caso del servizio "Primo ingresso in Italia".

Inoltre, a seguito degli adempimenti relativi alla sottoscrizione dell'accordo di Integrazione (D.P.R. 179/2011), si consiglia per una migliore comprensione degli obblighi da esso derivanti, di prenotare l'appuntamento per effettuare il "Servizio di Primo Ingresso" nei seguenti giorni per le lingue elencate, in funzione della disponibilità dei mediatori linguistico-culturale nell'ambito del Progetto FAMI "Conoscere, Apprendere e Comunicare per vivere l'integrazione" finanziato per la Regione Lombardia:
- Lunedì -> Hindi, Punjabi, Urdu, Inglese, Francese, e Arabo;
- Martedì -> Hindi, Punjabi, Urdu, Inglese, Francese, Cinese Arabo;
- Giovedì -> Hindi, Punjabi, Urdu, Inglese, Francese, Arabo e Cinese.

Verificare sempre i documenti necessari alla pagina "Informazioni generali" e nella sezione "Come Fare Per" dedicata al cittadino.

Si ricorda che la richiesta di informazioni mediante prenotazione on-line per la verifica/conoscenza dello stato della pratica di emersione del lavoro irregolare domestico, di assistenza alla persona o subordinato ex art.5 del D.Lgs. n.109/2012 o per altre procedure di regolarizzazione, sarà possibile anche per i legali/avvocati delegati, che hanno già trasmesso la richiesta di accesso atti mediante PEC al seguente indirizzo: immigrazione.prefbs(at)pec.interno.it.
I legali riceveranno risposta mediante stesso mezzo dal Dirigente dello Sportello Unico per l'Immigrazione o da un funzionario delegato.
Si ricorda infine che i legali/avvocati delegati potranno prenotare comunque un appuntamento per ricevere soltanto informazioni sulle pratiche, nei giorni martedì e giovedì dalle ore 9:00 alle ore 12:00 utilizzando il servizio - "Informazioni Ric. Familiari" e dovranno presentarsi allo Sportello Unico per l'Immigrazione muniti di delega-mandato o insieme con il/i proprio/i assistito/i.

ATTENZIONE il sistema consente di fissare l'appuntamento per i procedimenti "in convocazione" per i quali lo Sportello Unico per l'Immigrazione ha completato l'attività istruttoria e sono già presenti i pareri di competenza della Questura (90 gg lavorativi dalla data di presentazione). Mentre per la richiesta informazioni generica l'appuntamento potrà essere prenotato per qualsiasi stato di lavorazione in cui si trova la pratica richiesta e comunque dopo i primi 90 giorni dall'inoltro telematico sul portale dedicato del Ministero dell'Interno.

Infine, si informa che per le pratiche di Ricongiungimento familiare inoltrate al portale del Ministero dell'Interno - Dipartimento delle libertà civili e l'immigrazione con data di presentazione successiva al 17/08/2017, la richiesta di informazioni e la prenotazione per poter effettuare il primo ingresso in Italia, dovranno essere effettuate on-line direttamente sul sistema informatico del Ministero dell'Interno utilizzando le credenziali di accesso ricevute nella registrazione iniziale al seguente link:
nullaostalavoro.dlci.interno.it

Nel caso in cui il procedimento non risulti ancora lavorato, è possibile comunicare l'indirizzo di posta elettronica / e-mail al quale saranno comunicati eventuali aggiornamenti sullo stato di avanzamento della pratica.

Se comunque si riscontrano difficoltà nelle operazioni di prenotazione on-line e di utilizzo dei vari servizi messi a disposizione, è possibile inviare un messaggio di posta elettronica all'indirizzo e-mail dello Sportello Unico per l'Immigrazione: immigrazione.pref_brescia(at)interno.it indicando i dati anagrafici, il permesso di soggiorno e/o il codice identificativo dell'istanza (BS.....................) e specificando le eventuali problematiche incontrate.
Data pubblicazione il 20/08/2015
Ultima modifica il 12/09/2018 alle 16:33:03

Sezioni e documenti disponibili



 
Torna su