Commissariato del Governo per la provincia di Bolzano

NOTIZIE

 

 IL PREFETTO INCONTRA IL NUOVO COMANDANTE PROVINCIALE DEI CARABINIERI COL.CARENZA

Il Commissario del Governo per la provincia di Bolzano, Prefetto Vito Cusumano, ha ricevuto  oggi, in visita di presentazione, il nuovo  Comandante provinciale dei Carabinieri, Colonnello Cristiano Carenza.

Meranese di nascita, il Colonnello Carenza ha comandato le Compagnie territoriali di San Candido e di Caltagirone (CT), prima di proseguire la propria brillante carriera presso lo Stato Maggiore del Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri a Roma.

Prima di assumere l'attuale incarico a Bolzano, il Colonnello era in forza al Servizio di Cooperazione Internazionale di Polizia della Direzione Centrale della Polizia Criminale del Ministero dell'Interno come Direttore dell'Unità Nazionale Europol nonché Coordinatore Nazionale dei Centri di Cooperazione di Polizia e Dogane di Ventimiglia, Modane, Chiasso e Thörl-Maglern.

Nel corso dell'incontro, molto cordiale, il Prefetto Cusumano ha formulato al Colonnello Carenza i migliori auguri di buon lavoro nella nuova sede bolzanina, nella certezza che proseguiranno gli eccellenti rapporti di collaborazione esistenti fra questo Commissariato del Governo e l'Arma dei Carabinieri.
 
Pubblicato il :

 VISITA DI COMMIATO COMANDANTE PROVINCIALE CARABINIERI COL.PAOLUCCI

Il Commissario del Governo, Prefetto Vito Cusumano, ha ricevuto stamani la visita di commiato del Comandante provinciale dei Carabinieri, Col. Stefano Paolucci, in procinto di lasciare il capoluogo altoatesino dopo tre anni di permanenza nella sede per frequentare nella capitale l'Istituto Alti Studi della Difesa, in vista del successivo conferimento di ulteriori prestigiosi incarichi.

Durante il cordiale incontro, il Prefetto ha ringraziato il Col. Paolucci per la fattiva e preziosa collaborazione costantemente prestata dall'Arma dei Carabinieri nelle molteplici e complesse attività istituzionali svolte sul territorio provinciale al servizio dei cittadini secondo le direttive nazionali e realizzate in stretto raccordo con l'azione di coordinamento delle Forze di Polizia sviluppata in seno al Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica.  

Nel formulare i migliori auguri di buon lavoro nel nuovo percorso professionale, il Prefetto ha espresso grande apprezzamento all'Alto Ufficiale per le sue non comuni doti umane e per il raggiungimento degli importanti risultati sul piano operativo nell'incessante azione di prevenzione e di contrasto dei fenomeni delittuosi - condotta con notevoli capacità investigative che hanno prontamente portato all'individuazione dei soggetti ritenuti responsabili di reato - nonché ad un rafforzamento della sicurezza e del rapporto di vicinanza alla collettività, anche attraverso le numerose iniziative di sensibilizzazione avviate sul tema della legalità.    
L'incarico di Comandante provinciale sarà assunto dal 17 settembre p.v. dal Col. Cristiano Carenza, attualmente Direttore dell'Unità nazionale Europol presso il Servizio per la cooperazione internazionale di polizia del Ministero dell'Interno.
 
Pubblicato il :

 
Torna su