Commissariato del Governo per la provincia di Bolzano

NOTIZIE

 

 Il Prefetto Cusumano incontra l'Ambasciatore di Romania George BOLOGAN

Il Commissario del Governo per la provincia di Bolzano, Prefetto Vito Cusumano, ha ricevuto stamane la visita dell'Ambasciatore di Romania George BOLOGAN, accompagnato dal Console Generale onorario di Romania per il Trentino Alto Adige/Südtirol dott. Maurizio Passerotti.

Durante il cordiale incontro con il Prefetto, l'importante carica Diplomatica ha avuto modo di approfondire molti aspetti di precipuo interesse istituzionale e di attualità.

Sono state in particolare affrontate sia tematiche generali quali la prossima presidenza del Consiglio dell'Unione Europea che la Romania assumerà per la prima volta dal prossimo 1° gennaio, sia questioni inerenti la presenza di 3186 cittadini romeni sul territorio provinciale, di cui un terzo nella città capoluogo.

Al termine del colloquio, il Prefetto Cusumano, nel confermare la piena collaborazione con le rappresentanze diplomatiche romene, ha auspicato che, anche per il futuro, possano proseguire gli ottimi rapporti esistenti tra queste e il Commissariato del Governo di Bolzano.

 

Pubblicato il :

 Sicurezza urbana: Bolzano e Lana ammesse ai finanziamenti del Ministero dell'Interno

A conclusione di una articolata procedura avviata dal Ministero dell'Interno e svolta, in questo territorio, dal Commissariato del Governo, è stata pubblicata stamane - sul portale interno.it - la graduatoria definitiva dei Comuni ammessi ai finanziamenti ministeriali per la realizzazione di interventi in materia di sicurezza urbana ed, in particolare, per l'installazione di sistemi di videosorveglianza.

Su un totale di 2.426 Comuni italiani richiedenti i finanziamenti ministeriali, complessivamente 428 Amministrazioni risultano inserite utilmente in graduatoria fra le quali, in questa provincia, il Comune di Bolzano (32° posto) ed il Comune di Lana (297° posto).

Nell'ambito della consueta e costante attività promossa dal Commissario del Governo finalizzata all'implementazione dei sistemi di sicurezza partecipata, per l'innalzamento dei livelli di sicurezza nei centri urbani, i Sindaci delle due citate Amministrazioni comunali ed il Prefetto, lo scorso 28 giugno, avevano sottoscritto specifici "Patti per la Sicurezza urbana", condizione necessaria, fra le altre, per accedere al finanziamento.

Il bando di finanziamento è riconducibile al Decreto Legge n. 14/2017, convertito dalla Legge n. 48/17, che individua, tra gli obiettivi da perseguire prioritariamente, la prevenzione ed il contrasto dei fenomeni di criminalità diffusa e predatoria attraverso l'installazione di sistemi di videosorveglianza, per i quali il Ministero dell'Interno ha previsto una spesa complessiva di trentasette milioni di euro, riferita al triennio 2017/2019.

Pubblicato il :

 Delegazione moldava in visita


Il Commissario del Governo per la provincia di Bolzano, Prefetto Vito Cusumano, ha ricevuto oggi numerosi esponenti di vertice dell'Amministrazione della Repubblica di Moldavia.

Nel corso dell'incontro, molto cordiale, sono stati affrontati diversi aspetti sia di interesse generale che più di stretta attinenza alla realtà locale, con particolare riferimento alle competenze ed alle funzioni esercitate dalle Amministrazioni statali sul territorio provinciale ed ai profili di attuazione dell'autonomia speciale di cui gode la provincia altoatesina.

Al termine del colloquio, il Prefetto Cusumano ha ringraziato i componenti della delegazione per la visita odierna, esprimendo il proprio compiacimento per l'attenzione rivolta all'approfondimento della tematica connessa alle specialità territoriali e per il particolare interesse manifestato nei riguardi del modello di governance sviluppato molto proficuamente in Alto Adige.
 
Pubblicato il :

 ACCREDITAMENTO MEDIA - PRESIDENTE MATTARELLA A MERANO PER 130° ANNO FONDAZIONE GRUPPO ATHESIA

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parteciperà alla cerimonia commemorativa dei 130 anni del Gruppo Athesia in programma il prossimo lunedì 19 novembre presso il Teatro Puccini di Merano.

Per partecipare all'evento i rappresentanti degli organi di informazione dovranno accreditarsi utilizzando l'apposito modello allegato, disponibile anche nel sito del Commissariato del Governo www.prefettura.it/bolzano. Lo stesso dovrà essere restituito a questo Commissariato del Governo via mail entro il 14.11.2018 all'indirizzo prefettura.bolzano(at)interno.it .


Gli accrediti saranno distribuiti presso questo Commissariato del Governo il giorno 16.11. 2018 dalle ore 10,30 alle 15,00 nonché dalle ore 16.30 alle ore 18.30.

Si prega di presentarsi al ritiro degli accrediti  con valido documento di identità o, in mancanza di esso, con fotocopia dello stesso. In caso di ritiro da parte di terzi, dovrà essere esibita fotocopia di un documento d'identità degli intestatari.


Si fa presente che la tessera di accredito è strettamente personale e dovrà essere sempre visibile.

I giornalisti potranno seguire l'evento in diretta attraverso i monitor allestiti in un'apposita area posta al primo piano del Teatro Puccini, mentre - per esigenze logistiche correlate allo spazio disponibile in sala - i foto-cineoperatori potranno riprendere la cerimonia accedendo, a turno, ad uno specifico palco posto al medesimo piano primo.

Per ogni informazione o chiarimento si prega di contattare l'Ufficio stampa del Commissariato del Governo.
Pubblicato il 13/11/2018
Ultima modifica il 14/11/2018 alle 17:41:19

 
Torna su