Commissariato del Governo per la provincia di Bolzano

NOTIZIE

 

 Il Commissario del Governo Lombardi in visita a Palazzo Ducale

Il Commissario del Governo per la provincia di Bolzano, Prefetto Vito Cusumano, ha ricevuto stamani la visita del Commissario del Governo per la provincia di Trento, Prefetto Sandro LOMBARDI, che ha assunto l'incarico lo scorso mese, al termine della sua precedente esperienza maturata presso la Prefettura di Mantova.

Il Prefetto Lombardi, prima di essere nominato Commissario del Governo per la provincia di Trento, ha svolto diversi incarichi di prestigio e di elevata responsabilità, soprattutto nel campo dell'ordine e della sicurezza pubblica, ed ha partecipato a numerose missioni all'estero.

   
Nel corso del cordiale incontro il Prefetto Cusumano ed il Prefetto Lombardi hanno avuto modo di approfondire gli aspetti comuni delle attività svolte dai Commissariati del Governo di Bolzano e Trento, con particolare riferimento alle tematiche di maggior interesse e di preminente rilievo per la collettività.

Al termine del colloquio il Prefetto Cusumano ha formulato al Prefetto Lombardi i migliori auguri di buon lavoro, nella certezza di proseguire gli ottimi rapporti istituzionali e di collaborazione esistenti tra i Commissariati del Governo di Bolzano e Trento.

 
Pubblicato il :

 IL CONSOLE GENERALE D'AUSTRIA A MILANO SPADINGER IN VISITA A PALAZZO DUCALE

Il Commissario del Governo per la provincia di Bolzano, Prefetto Vito Cusumano, ha ricevuto oggi la visita del Console Generale d'Austria a Milano, dott. Wolfgang Spadinger.

Il dott. Spadinger, dopo aver ricoperto importanti e delicati incarichi diplomatici in Spagna, in Canada, in Bulgaria e in Romania, ha assunto l'attuale incarico a Milano nel corso dell'anno 2015. 

Nel corso dell'incontro, molto cordiale, il Prefetto Cusumano ha espresso vivo apprezzamento per l'opera svolta in questi anni dal Console Generale, sottolineando gli ottimi rapporti esistenti tra questo Commissariato del Governo e la rappresentanza consolare austriaca.
Il Console Generale d'Austria Spadinger
 
Pubblicato il :

 
Torna su