Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Bologna

NOTIZIE

 

 Visita Console Generale del Giappone

Il Prefetto di Bologna Ennio Mario Sodano ha ricevuto oggi, 27 marzo 2014, a Palazzo Caprara Montpensier in visita di cortesia il Console Generale del Giappone a Milano, Signora Kyoko Koga.

Nel corso del cordiale incontro, il Prefetto ed il Console hanno esaminato varie questioni di interesse, auspicando il rafforzamento degli scambi culturali fra il Giappone e la Regione Emilia-Romagna.

 

.


Pubblicato il :

 Piano di Emergenza Esterna dell’azienda a rischio di incidente rilevante Deposito Prodotti Fitofarmaci F.LLI RENZI LOGISTICA s.r.l. ,Via Saliceto n. 26/A, Castel Maggiore (BO)

Ai sensi e per gli effetti dell'art.2 del d.m. 24 luglio 2009 n.139 il Prefetto di Bologna rende disponibile la bozza definitiva del Piano di Emergenza Esterna dell’azienda a rischio di incidente rilevante Deposito Prodotti Fitofarmaci F.LLI RENZI LOGISTICA s.r.l., Via Saliceto n. 26/A, Castel Maggiore (BO) per la sua consultazione, per un periodo di tempo di 30 giorni.
Decorso il periodo di tempo indicato, il Prefetto provvederà all'adozione del Piano (PEE) mediante decreto di approvazione.
Pubblicato il 21/03/2014 ultima modifica il 11/04/2014 alle 11:32:22

 Piano di Emergenza Esterna dell’azienda a rischio di incidente rilevante L’EMILGAS , Via Quarto di Sopra n. 1, BOLOGNA

Ai sensi e per gli effetti dell'art.2 del d.m. 24 luglio 2009 n.139 il Prefetto di Bologna rende disponibile la bozza definitiva del Piano di Emergenza Esterna dell’azienda a rischio di incidente rilevante L’EMILGAS , Via Quarto di Sopra n. 1, BOLOGNA per la sua consultazione, per un periodo di tempo di 30 giorni.
Decorso il periodo di tempo indicato, il Prefetto provvederà all'adozione del Piano (PEE) mediante decreto di approvazione.”
Pubblicato il 12/03/2014 ultima modifica il 21/03/2014 alle 15:51:31

 CONSEGNATO IMMOBILE CONFISCATO ALLA CRIMINALITA'

Il Prefetto di Bologna Ennio Mario Sodano ha consegnato questa mattina, presso la sede  della Prefettura, nelle mani del  Sindaco di Bologna Virginio Merola ed  alla presenza dell’Assessore alla Sicurezza Nadia Monti,  le chiavi di un immobile confiscato alla criminalità ai sensi della Legge 7 marzo 1996 e successive modifiche e integrazioni.

Il bene, assegnato al Comune di Bologna dall’Agenzia Nazionale per i beni sequestrati e confiscati, sarà dato in locazione ed i proventi verranno utilizzati per finalità sociali .
Nell'allegato una breve scheda descrittiva dell’immobile.


 

.

Pubblicato il 07/03/2014 ultima modifica il 08/03/2014 alle 10:50:09

 
Torna su