Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Bologna

Comunicati Stampa

 

 LOTTA ALL'ABUSIVISMO COMMERCIALE - RIUNITO IL COMITATO PER L'ORDINE E LA SICUREZZA PUBBLICA

Il Prefetto Ennio Mario Sodano ha tenuto oggi una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica per l’esame del fenomeno dell’abusivismo commerciale e della contraffazione in seguito alla Direttiva emessa dal Ministro dell’Interno lo scorso 8 agosto.

Nel corso della riunione, presenti il Questore di Bologna Vincenzo Stingone,  il Comandante Provinciale dei Carabinieri Col. Antonio Jannece, il Comandante del nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza Col. Mariano La Malfa,  l’Assessore Graziano Prantoni della Provincia di Bologna, l’Assessore Riccardo Malagoli del Comune di Bologna, il Dott. Paolo Storri  dell’Agenzia delle Dogane Emilia-Romagna, il Dott. Giuseppe Iannaccone Segretario Generale Vicario della Camera di Commercio di Bologna, il Dott. Valentino Di Pisa Vicepresidente Ascom Bologna e il Dott. Loreno Rossi Direttore Confesercenti Bologna, sono state valutate nuove e più incisive misure di prevenzione e contrasto al fenomeno che inquina l’economia legale, arreca gravi danni alle imprese e agli operatori commerciali, e rischia di provocare, in caso di prodotti alimentari di bassa qualità, di provenienza non bene individuata o mal conservati, pericoli per la salute dei cittadini consumatori.

Al riguardo è stata decisa l’intensificazione, alla ripresa delle attività economiche commerciali, dei controlli ed una più estesa attività di monitoraggio che sarà allargata alla verifica degli adempimenti amministrativi e fiscali, condotta dalla Guardia di Finanza, ed ai profili di rispetto della materia del commercio di competenza delle Polizie Municipali, con l’attuazione di servizi finalizzati a incrementare i sequestri della merce contraffatta.

Il Prefetto ha quindi proposto la sottoscrizione a tutti i soggetti presenti all’incontro, in particolare Camera di Commercio e Associazioni di Categoria, di un protocollo di legalità specifico finalizzato a favorire la lotta all’abusivismo commerciale e alla contraffazione; protocollo che sarà predisposto da un tavolo di lavoro nel corso del prossimo mese.
Pubblicato il :

 
Torna su