Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Bologna

NOTIZIE

 

 CITTADINANZA: Istruzioni per seguire la propria domanda.


  1. Il TERMINE DI CONCLUSIONE DEL PROCEDIMENTO OVVERO DI COMPLETAMENTO DELLA PRATICA È DI 730 GIORNI (art. 3 D.P.R.- 18 aprile 1994 n. 362)

  1. PER LA VERIFICA DELLO STATO DI AVANZAMENTO DELLA PROPRIA DOMANDA DI CITTADINANZA OCCORRE UTILIZZARE L'APPOSITO SERVIZIO WEB REALIZZATO DAL DIPARTIMENTO PER LE LIBERTÀ CIVILI E L'IMMIGRAZIONE DEL MINISTERO DELL'INTERNO, AL SEGUENTE LINK

E' SUFFICIENTE EFFETTUARE UNA REGISTRAZIONE SUL SITO INTERNET DEL SERVIZIO, CHE INTRODUCE IN UN'AREA RISERVATA. DOPO AVER CLICCATO SUL LINK DI ACCESSO ' CONSULTA LA TUA PRATICA' , OCCORRE COMPILARE CON I PROPRI DATI PERSONALI IL MODULO MESSO A DISPOSIZIONE DAL SISTEMA INFORMATIZZATO. COMPLETATA LA FASE DI REGISTRAZIONE, IL RICHIEDENTE DEVE ASSOCIARE ALLA PROPRIA UTENZA IL CODICE ASSEGNATO ALLA DOMANDA DI CITTADINANZA (K10 E K10C).
 
 
MODALITÀ PER COMUNICARE CON GLI UFFICI DEL MINISTERO DELL'INTERNO CHE SI OCCUPANO DI CITTADINANZA PER RESIDENZA


UN APPOSITO "PUNTO DI ASCOLTO" FORNISCE ALL'UTENZA INFORMAZIONI IN MATERIA DI CITTADINANZA NEI GIORNI LUNEDÌ, MERCOLEDÌ E VENERDÌ DALLE ORE 9 ALLE ORE 11 AL SEGUENTE NUMERO TELEFONICO CON RICERCA AUTOMATICA: 06.46539591

SONO APPOSITAMENTE ATTIVATI GLI INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA (P.E.C.) DI SEGUITO INDICATI DEDICATI ALLE RICHIESTE DI INFORMAZIONI RELATIVE ALLE DOMANDE DI CITTADINANZA PER RESIDENZA, AI QUALI SCRIVERE  - SPECIFICANDO CON ESATTEZZA NELL'OGGETTO IL NUMERO IDENTIFICATIVO DELLA PRATICA DI RIFERIMENTO (K10/........) - PER RICEVERE INFORMAZIONI RIGUARDO ALLA PROPRIA PRATICA (SOLLECITI, DIFFIDE, RICHIESTE DI ACCESSO ECC.):

 

area3citt(at)pecdlci.interno.it    (N. PROTOCOLLO FINALE 0,1,2)

area3biscitt(at)pecdlci.interno.it     (N. PROTOCOLLO FINALE 3,4,5,6)

area3tercitt(at)pecdlci.interno.it    (N. PROTOCOLLO FINALE 7,8,9)

 

LA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA PERMETTE DI DARE A UN MESSAGGIO DI POSTA ELETTRONICA LA PIENA VALIDITÀ LEGALE NEI CASI PREVISTI DALLA NORMATIVA, GARANTISCE DATA E ORA RIFERITI ALL'ACCETTAZIONE E ALLA CONSEGNA DEL MESSAGGIO E L'INTEGRITÀ DEL CONTENUTO TRASMESSO.
 
 
  1. DOVRÀ ESSERE TEMPESTIVAMENTE COMUNICATO ALL'INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA cittadinanza.pref_bologna(at)interno.it OGNI VARIAZIONE DI RECAPITO (INDIRIZZO DI RESIDENZA/DOMICILIO, NUMERO DI TELEFONO FISSO E/O MOBILE, CASELLA DI POSTA ELETTRONICA
Pubblicato il :

 
Torna su