Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Biella

Comunicati Stampa

 

 Ilario Ormezzano ... SAI S.p.A. ... Piano di Emergenza Esterno

Si è svolta nella serata di ieri, presso la sala  del consiglio comunale di  Verrone, l'assemblea pubblica organizzata dalla Prefettura di Biella e dai Comuni di Gaglianico, Sandigliano, Verrone e Candelo, sul piano di emergenza esterna dell'impianto a rischio di incidente rilevante Ilario Ormezzano- SAI S.p.A, sito in Comune di Gaglianico.   Alla riunione, oltre al Prefetto di Biella, Annunziata Gallo, hanno partecipato I Sindaci dei Comuni predetti, il Vice Comandante dei Vigili del Fuoco Ing. Fabrizio Maniscalco, i rappresentanti delle Forze dell'Ordine e il Direttore dello Stabilimento industriale Ing.  Stefano Chiaverina.

 L'iniziativa ha preso avvio dalle disposizioni contenute nel decreto legislativo 105/2015, che disciplina la gestione delle industrie a rischio di incidente rilevante e stabilisce la preventiva consultazione della popolazione prima dell'approvazione dei piani di emergenza esterna a cura del Prefetto d'intesa con la Regione e gli enti locali interessati

Dopo una breve introduzione del Prefetto e del Sindaco di Gaglianico, l'Ing. Maniscalco ha illustrato le caratteristiche dello stabilimento Ilario Ormezzano, deposito di sostanze pericolose, rientrante nella disciplina normativa suindicata.  Sono state, quindi, illustrate le fasi della pianificazione di emergenza esterna ed approfonditi aspetti di particolare interesse per la popolazione, quali gli scenari di rischio, le modalità di allertamento e le misure di autoprotezione da adottare nel caso di incidente rilevante.  A conclusione della parte espositiva, sono intervenuti alcuni cittadini, che hanno posto quesiti e formulato richieste di chiarimento sui temi trattati.  Il Piano sarà pubblicato sul sito della Prefettura e dei Comuni interessati per 30 giorni. Potranno essere formulati rilievi e osservazioni utili ad integrare e migliorare la pianificazione di emergenza esterna relativa allo stabilimento Ilario Ormezzano, da inviare via mail agli indirizzi :






Biella, 10 maggio 2019                                                    

p. l'ADDETTO STAMPA

Pubblicato il :

 
Torna su