Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Biella

Comunicati Stampa

 

 FIRMATO IN PREFETTURA IL PROTOCOLLO D'INTESA PER IL SOSTEGNO ALLE VITTIME DI INCIDENTI SUL LAVORO E AI LORO FAMILIARI

 
         Nella mattinata odierna, in Prefettura, è stato firmato il Protocollo d'intesa, approvato dal Ministero dell'Interno, per il sostegno alle vittime di incidenti sul lavoro e ai loro familiari dai rappresentanti dell'I.N.A.I.L., dell'A.S.L. BI, del Consorzio Iris, del Consorzio Cissabo, della Direzione Territoriale del Lavoro, delle Organizzazioni Sindacali Provinciali CGIL, CISL e UIL, dell'Unione Industriale Biellese, della Cassa Edile Biellese, di Confartigianato e dell'A.N.M.I.L..

         L'accordo ha l'obiettivo di promuovere la collaborazione tra le parti per garantire a chi ha subito un infortunio grave o chi ha perso un familiare a causa di un incidente sul lavoro assistenza giuridico-amministrativa e psicologica gratuita accedendo a procedure celeri che possano rispondere immediatamente ai bisogni di informazione e di sostegno economico e psicologico che la famiglia si trova improvvisamente ad affrontare.

         Sarà realizzato, inoltre, dai firmatari del Protocollo un vademecum per fornire agli infortunati e ai loro familiari informazioni chiare sugli strumenti di assistenza cui possono accedere.

         La sottoscrizione del Protocollo si inserisce nell'ambito delle iniziative per la tutela della salute dei lavoratori promosse dalla Prefettura di Biella.

 

           Biella, 30 maggio 2016

 

                                                                                                         

                                                                                                       L'Addetto Stampa 

                                                                                                               (Lanini)
Pubblicato il :

 2 GIUGNO 2016 - 70° Anniversario della Festa della Repubblica

 
  Giovedì 2 giugno alle ore 10.30 presso il Monumento ai Caduti, sito ai Giardini Zumaglini di Biella, in concomitanza con la Cerimonia nazionale presieduta in Roma dal Presidente della Repubblica, avrà luogo la celebrazione ufficiale della Festa della Repubblica organizzata dalla Prefettura di Biella.

  La cerimonia si svolgerà secondo il programma indicato nell'allegato Manifesto che prevede:

- Onori militari al Gonfalone della Città;

- Alzabandiera;

- Deposizione della corona di alloro;

- Lettura del Messaggio del Presidente della Repubblica a cura del Viceprefetto Vicario della Prefettura di Biella Patrizia Bianchetto;

- Saluto del Presidente della Provincia Emanuele Ramella Pralungo;

- Saluto del Sindaco Marco Cavicchioli;

- Consegna delle Onorificenze dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana;

- Consegna di una medaglia d'onore concessa con decreto del Presidente della Repubblica.

  Sarà presente la Banda Giuseppe Verdi di Biella, diretta dal Maestro Massimo Folli che assicurerà un contributo musicale.

  L'iniziativa ha ottenuto la concessione del logo ufficiale delle celebrazioni del 70° Anniversario della Repubblica Italiana ed è stata accreditata quale progetto rientrante nel Programma ufficiale delle celebrazioni del 70° Anniversario della Repubblica Italiana a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Struttura di Missione per gli Anniversari di interesse nazionale.

  La Cittadinanza è invitata a partecipare.

 

Biella, 26 maggio 2016

                                                                      L'Addetto Stampa

                                                                             (Lanini)
Pubblicato il 26/05/2016
Ultima modifica il 26/05/2016 alle 17:51:07

 Prevenzione Bullismo:

al Teatro Sociale di Biella in scena il musical Loser

su iniziativa della Prefettura 

 
 
           musical Loser - teatro Sociale Biella - sala           

          Nel quadro delle iniziative avviate in sinergia con enti e istituzioni per prevenire e contrastare il fenomeno del bullismo, la Prefettura di Biella ha promosso la  rappresentazione del musical Loser, prodotto e realizzato dalla Società Ginnastica Lamarmora ASD - Compagnia Overdrive, con il contributo di CTS - Centro Territoriale Supporto - e ANDI - Associazione Nazionale Dentisti Italiani.

          Il musical, che trae ispirazione dalla serie televisiva americana Glee, affronta problematiche di grande attualità legate al malessere sociale, quali il bullismo, il razzismo, la disabilità, la discriminazione e l'emarginazione del diverso.              
          Lo spettacolo, al quale ha partecipato anche l'atleta paralimpica biellese Nicole Orlando, è stato gratuitamente rappresentato nella mattinata di mercoledì 18 maggio al
Teatro Sociale di Biella per le scuole secondarie di primo e secondo grado della provincia.

          L'iniziativa ha riscosso molto successo ed è stata particolarmente apprezzata non solo dagli oltre 300 studenti che hanno assistito alla rappresentazione, ma anche dalle Autorità Civili e Militari, tra cui il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Torino, presenti in sala.

     

Biella, 18 maggio 2016
          
                                                         L'Addetto Stampa  

                                                                (Lanini)
Pubblicato il 18/05/2016
Ultima modifica il 18/05/2016 alle 15:09:35

 Prevenzione Bullismo: al Teatro Sociale di Biella in scena il musical Loser su iniziativa della Prefettura

 
Nel quadro delle iniziative avviate in sinergia con enti e istituzioni per prevenire e contrastare il fenomeno del bullismo, la Prefettura di Biella ha promosso la rappresentazione del musical Loser, prodotto e realizzato dalla Società Ginnastica Lamarmora ASD - Compagnia Overdrive, con il contributo di CTS - Centro Territoriale Supporto - e ANDI - Associazione Nazionale Dentisti Italiani.

            Lo spettacolo, rivolto alle scolaresche di questa provincia sarà gratuitamente rappresentato al Teatro Sociale di Biella mercoledì 18 maggio alle ore 10:00, con la partecipazione dell'atleta paralimpica Nicole Orlando.

            L'evento non è aperto al pubblico ma riservato esclusivamente alle scolaresche prenotate.

            I giornalisti interessati ad accedere allo spettacolo potranno accreditarsi presso questa Prefettura comunicando le proprie generalità unitamente all'indicazione della testata giornalistica o emittente televisiva di appartenenza alla seguente mail : prefettura.biella(at)interno.it entro il 17 maggio prossimo.

            Si allega la relativa locandina.

 

Biella, 10 maggio 2016

                                                                                                            L'Addetto Stampa 

                                                                                                                      (Lanini)

Pubblicato il 10/05/2016
Ultima modifica il 10/05/2016 alle 10:51:51

 
Torna su